Steppenwolf (fumetti)

Steppenwolf è un Nuovo Dio che è il fratello minore di Heggra e lo zio di Uxas (Darkseid). È anche un membro dell’Elite di Darkseid. Guida le forze militari di Apokolips e cavalca i segugi allevati per la battaglia.

Steppenwolf è uno dei primi sopravvissuti di Doomsday, il mostro che un tempo uccise Superman. Duecentoquarantacinque mila anni fa, Steppenwolf prende una navetta di Apokolips con Darkseid, Master Mayhem e un piccolo equipaggio per il pianeta di Bylan 5. Il pianeta contiene delicati materiali naturali di cui Apokolips ha bisogno per le armi, materiali che verrebbero distrutti in caso di invasione. Il matrimonio forzato di Darkseid con la principessa del pianeta finisce quando Doomsday attacca. Master Mayhem viene rapidamente fatto a pezzi. Darkseid ignora gli ordini di Steppenwolf di usare i raggi omega e ingaggia la creatura in un combattimento corpo a corpo. Steppenwolf vede che la distruzione che è stata fatta ha condannato il pianeta e tutti coloro che lo abitano. Teletrasporta Darkseid fuori pericolo, concordando con Darkseid di non farne parola con nessuno. Doomsday fugge imbarcandosi sulla navetta di Apokolips.

La maggior parte delle apparizioni di Steppenwolf sotto la penna di Jack Kirby sono in flashback. Il suo debutto, in New Gods #7, era una storia in flashback in cui aiuta Darkseid ad uccidere la moglie dell’odiato rivale di Darkseid, Highfather. Highfather in seguito rintraccia e uccide Steppenwolf per rappresaglia, e l’omicidio riaccende la guerra tra le due parti. Tuttavia, Steppenwolf apparve nella miniserie apparentemente non canonica (nonostante il coinvolgimento di Jack Kirby) Super Powers (1985), e la sua voce in Who’s Who in the DC Universe chiarì che era stato resuscitato dalla tecnologia Apokoliptiana.

Steppenwolf appare quando Mister Miracle (Scott Free) ottiene poteri divini sulla vita e sulla morte. Steppenwolf lo tormenta per il suo ruolo nell’uccisione della madre di Scott (o presunta figura materna, come si dice) e in cambio viene torturato fisicamente. Free finisce per guarirlo, invece di ucciderlo come desidera. Viene mandato via con le legioni di Darkseid.

Lo si vede in New Gods (vol. 2) #6, con un nuovo costume (un redesign di Kirby per l’action figure di Super Powers). Anche se considerato una “presa in giro”, a Steppenwolf viene dato il compito di dirigere le forze militari di Darkseid. In seguito viene visto combattere contro Flash (Barry Allen) e la Justice League of America.

In Terror Titans #2, Steppenwolf appare come membro del consiglio del Dark Side Club. Viene ucciso da Clock King, che stava usando il club per combattimenti tra gladiatori e crudeli divertimenti.

The New 52Edit

Con il reboot The New 52 che ha seguito la serie limitata Flashpoint del 2011, viene introdotta una nuova versione di Terra-2 (casa della Justice Society of America). Nella continuità di quel mondo parallelo, Steppenwolf guida una massiccia invasione del pianeta da parte dei parademoni di Darkseid. Gli eroi della Terra respingono con successo gli invasori, ma Superman, Batman e Wonder Woman vengono uccisi in battaglia. Cinque anni dopo, Steppenwolf è apparentemente nascosto su Terra-2, e c’è una ricompensa di 300 milioni di dollari per lui. Alla fine viene ucciso da Bizarro, che Steppenwolf aveva assunto come soldato e indottrinato a combattere per Apokolips.

Steppenwolf appare brevemente anche in un numero di Justice League nei Nuovi 52. Partecipa alla tortura di Superman sulla Terra Prima. Steppenwolf è visto come supporto a Darkseid quando si muove per attaccare l’Anti-Monitor.