Statue diBoxy Bunyan e Babe

Bemidji Bunyan e Babe il bue.

Rassegna della redazione.

Bemidji, Minnesota

Bemidji è la città natale dell’attrice Jane Russell degli anni ’40, ma per la maggior parte dei vacanzieri è conosciuta per le sue statue da cartolina di Paul Bunyan e Babe. Bemidji ha l’onore di erigere il più antico santuario sopravvissuto al leggendario boscaiolo in questa terra spessa come Bunyan.

Overamente dalle spalle larghe e squadrate, il Paul, alto 18 piedi e alto 7,5 tonnellate, fu costruito in acciaio e cemento nel gennaio 1937 nel deposito di legname di Cyril Dickinson, usando l’allora sindaco Earl Bucklen come modello. Il compagno Babe il Bue Blu, una volta su ruote, fu trasportato in giro per i carnevali del Minnesota per alcuni anni prima di unirsi definitivamente a Paul nel 1939. Entrambi furono concepiti come un tributo all’industria del legname, il principale datore di lavoro di Bemidji a quel tempo.

Il posto dove si riuniscono sulla riva del lago Bemidji è detto — dalla Camera di Commercio, comunque — essere il luogo di nascita di Paul Bunyan. L’adiacente edificio C of C presenta una collezione di manufatti Bunyan: I boxer titanici di Paul, lo scacciamosche, lo spazzolino da denti, i dadi, le carte da gioco, la cintura, la barretta di cioccolato, l’accendino. Praticamente qualsiasi cosa in scala leggermente eccessiva che il C of C potrebbe pensare.

Paul Bunyan e Babe il bue blu.

L’ingombrante statua, fatta di cemento stucco e acciaio, era spesso vestita con maglioni e cappelli divertenti in inverno. Quella tradizione è finita nel 2014, quando il consiglio comunale di Bemidji ha stabilito che Paul non poteva più essere vestito con qualcosa di diverso dai suoi abiti dipinti. Il consiglio, zelando l’immagine di Paul, temeva di essere costretto in qualche modo a permettere a Paul di indossare qualcosa di poco dignitoso.