Southern Deviled Eggs (with Relish)

Condividi questa ricetta!

341shares
  • Share
  • Tweet
  • Pin341

Queste Southern Deviled Eggs sono una leggera variazione della ricetta tradizionale, ma fatte con relish e succo di sottaceti! Un antipasto poco costoso, ma che può essere preparato in anticipo ed è perfetto per la primavera o l’estate!

Uova alla diavola del Sud su piatto bianco.

Le uova alla diavola sono un classico antipasto della stagione calda che esiste da anni. Sono ideali per Pasqua o per qualsiasi festa estiva!

Se siete alla ricerca di antipasti pasquali, date un’occhiata a questi & antipasti pasquali facili e creativi!

Come fare le uova alla diavola con salsa

Bollite le vostre uova fino a cottura completa.

Sbucciate i gusci delle uova.

Tagliare le uova a metà nel senso della lunghezza e rimuovere i tuorli.

In una ciotola, aggiungere la maionese, il relish, il succo di sottaceti, il Worcestershire, il sale e il pepe e mescolare insieme.

Pipe o scoop di riempimento nelle cavità dell’albume e servire fresco.

Come sbucciare le uova VELOCEmente!

Non faccio spesso uova alla diavola. Non so perché. Forse perché il pensiero di sbucciare le uova per ore non è quello che considero tempo efficiente. Specialmente con due bambini sotto i 3 anni…

Ma recentemente ho scoperto una tecnica che mi ha permesso di sbucciare le uova più velocemente. Molto più velocemente! Inoltre, niente tuorli verdi o gusci incrinati! Ora, faccio bollire, sbuccio e riempio le mie uova alla diavola in meno di 35 minuti!

Quindi ecco la ricetta che ho fatto questa Pasqua e che è piaciuta anche a mia madre, che, se posso aggiungere, è come Alex Guarnaschelli quando si tratta di assaggiare il cibo.

Hanno un sapore dolce di sottaceti che è sia salato che acido. Gli ospiti li ameranno. Un antipasto semplice e freddo che può essere preparato 1-2 giorni prima!

Foto in alto delle uova alla diavola con la manina che le prende.
La mano di mio figlio che ne prende una!

Pieno dolce e piccante

Cerco sempre di aggiungere un tocco di dolcezza alla maggior parte dei miei piatti salati. Un po’ di dolcezza per bilanciare il salato, il dolce e il piccante.

Queste uova alla diavola sono anche fatte con meno maionese, quindi NON SONO TROPPO DOLCI o hanno un sapore troppo ‘mayoee’ come alcune ricette che ho provato prima. Se non sei un amante della maionese, dovresti provare la mia ricetta più popolare, la salsa di spinaci senza maionese.

La salsa è ciò che dà veramente a queste uova alla diavola la loro dolcezza. Oltre a questo, ho aggiunto del miele perché ne amo il sapore…ma è puramente opzionale.

La maggior parte delle ricette tradizionali di uova alla diavola del sud sono fatte con salsa, senape e mayo. Alcune ricette aggiungono aceto o sottaceti. Altre aggiungono aneto al posto del condimento dolce. In ogni caso, la senape e il condimento sono un must per me!

“Perché le mie uova sode sono dure da sbucciare?”

Utilizzare uova fresche può rendere più difficile la sbucciatura. Ma cos’è veramente fresco? Non si ha idea di quanto tempo quelle uova siano state nel negozio di alimentari, quindi è difficile saperlo con certezza.

A prescindere da quanto siano “vecchie”, mi piace aspettare che le mie uova si raffreddino prima di sbucciarle. Ho scoperto che quando sono calde, sono MOLTO più difficili da sbucciare.

Un uovo sodo sbucciato.

Consigli per l’uovo sodo

  • Utilizza un sacchetto (o un sacchetto di plastica per riempire il tuo ripieno!) Sembra molto meglio ed è molto più veloce e facile da riempire! La presentazione è tutto quando si tratta di uova alla diavola. Voi, o i vostri ospiti, non volete uova dall’aspetto sciatto. Una punta da piping a stella vi darà un aspetto più fantasioso.
  • Non usare troppa maionese! Questo causerà un ripieno che cola e maschererà il sapore dell’uovo stesso.
  • Guarnire con un po’ di colore! Questo potrebbe essere un sottaceto, erbe fresche o paprika.
  • Scegli il piatto giusto! Servi su un piatto che non permetta alle uova di scivolare. *I piatti per le uova alla diavola valgono l’investimento e lo spazio extra nella dispensa, soprattutto se si trasportano! *Suggerimento* Metti un tovagliolo di carta sotto le uova se stai usando un piatto normale per evitare di scivolare.
Piping bag riempimento nella cavità delle uova.

Quanto tempo prima si possono fare le uova alla diavola?

Le uova alla diavola possono essere fatte 2-3 giorni prima. Puoi bollire/pelare e poi mettere in frigo le uova sbucciate. Poi fare il ripieno il giorno stesso.

Oppure si può fare il ripieno e tenerlo separato dagli albumi e poi metterli nel tubo il giorno stesso.

Oppure assemblare TUTTE le uova fino alla guarnizione con un sottaceto e metterle in frigo sotto una pellicola di plastica! In qualsiasi modo scegliate, reggeranno bene.

Basta non aspettare TROPPO a lungo o la puzza può essere insopportabile.

Altri antipasti che puoi servire freddi:

Salutare insalata cremosa di finto granchio

Ceviche di granchio con avocado

Mini Caesar Salad Coppe di parmigiano

Pinwheel Sandwiches For Parties

19 Easy Last Minute COLD Party Dips For A Crowd

Uova alla diavola del sud con sottaceti.

Uova alla diavola del Sud (con sottaceti)

Queste tradizionali uova alla diavola del Sud sono fatte con sottaceti e succo di frutta e non potrebbero essere più facili da preparare. Un antipasto economico e saziante che può essere preparato in anticipo e che soddisferà sicuramente tutti i tuoi ospiti nei mesi più caldi!
5 da 1 voto

Stampa Pin

Corso: Antipasto
Cucina: Americana

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 14 minuti
Tempo di raffreddamento: 3 minuti
Tempo totale: 24 minuti

Porzioni: 14 Uova
Calorie: 145kcal
Autore: Aleka Shunk

Ingredienti

  • ▢ 8 uova grandi

Riempimento

  • ▢ 2 cucchiai di succo di sottaceti
  • ▢ 3 cucchiai di mayo
  • ▢ 4 cucchiai di Sweet Relish
  • ▢ ¾ Tsp. Dijon
  • ▢ 3 colpi di salsa Worcestershire
  • ▢ ¼ Tsp. Sale
  • ▢ pepe a piacere

Istruzioni

  • Aggiungi le uova in una casseruola (pentolino) e aggiungi acqua quanto basta per coprirle. Portare a ebollizione e spegnere immediatamente la fiamma quando l’acqua inizia a bollire. Coprire con un coperchio e lasciare riposare sul fornello per 12 minuti. Trasferire nel lavandino e far scorrere l’acqua fredda sulle uova fino a quando tutta l’acqua calda viene sostituita da quella fredda. Lasciate riposare nella casseruola per altri 10 minuti o giù di lì fino a quando sono abbastanza fresche da poterle sbucciare. Sbucciare i gusci sotto l’acqua fredda.
  • Una volta sbucciate tutte le 8 uova, metterne due da parte. Tagliare le altre 6 uova a metà nel senso della lunghezza e tirare fuori i tuorli con un piccolo cucchiaio (dare alle uova una leggera pressione per aiutare i tuorli ad uscire se si hanno problemi a toglierli)
  • Tritare bene le altre due uova e aggiungerle alla ciotola con i tuorli. Aggiungere la maionese, il dijon, il condimento, la salsa Worcestershire, il succo di sottaceti, il sale e il pepe.
  • Infilare il ripieno in ogni cavità delle uova. Si dovrebbero avere 12 uova alla diavola finite.

Note sulla ricetta

*La resa è di 12 uova alla diavola.

  • Garnire con una fetta di sottaceto e paprika se si desidera.
  • Queste possono essere fatte 1-2 giorni prima del tempo. Conservare in frigorifero in un contenitore sigillato.

Nutrizione

Porzione: 3eggs | Calorie: 145kcal | Carboidrati: 3.7g | Proteine: 10.1g | Grassi: 9.9g | Grassi saturi: 2.8g | Sodio: 354mg | Potassio: 110mg | Zucchero: 2.5g | Calcio: 30mg | Ferro: 1.4mg
Hai provato questa ricetta? Pin it for Later!Mention @BiteSizedKitchen o tag #BiteSizedKitchen!

Finger food diffuso ad una festa con sovrapposizione di testo "i migliori finger food delle feste"."the best party finger foods".