Sodio polistirene solfonato

Nome generico: sodio polistirene solfonato (SOE dee um pol ee STEER een SUL foe nate)
Brand Name: Kalexate, Kayexalate, Kionex
Forme di dosaggio: polvere orale e rettale (-); sospensione orale e rettale (15 g/60 mL)

Medicamente rivisto da Drugs.com il 4 aprile 2019. Scritto da Cerner Multum.

  • Usi
  • Avvertenze
  • Cosa evitare
  • Effetti collaterali
  • Dosaggio
  • Interazioni

Cos’è il sodio polistirene solfonato?

Il sodio polistirene solfonato si lega al potassio nel tuo tratto digestivo. Questo aiuta a prevenire che il tuo corpo assorba troppo potassio.

Il sodio polistirene solfonato è usato per trattare alti livelli di potassio nel sangue, chiamato anche iperkaliemia.

Il sodio polistirene solfonato funziona diversamente da altri farmaci perché passa nel tuo intestino senza essere assorbito nel flusso sanguigno.

Il sodio polistirene solfonato può anche essere usato per scopi non elencati in questa guida ai farmaci.

Avvertenze

Non deve usare sodio polistirene solfonato se ha bassi livelli di potassio o un’ostruzione intestinale.

Non dia questo medicinale per via orale (per bocca) a un neonato.

Evitare di prendere altri medicinali per bocca entro 3 ore prima o 3 ore dopo aver preso sodio polistirene solfonato (o 6 ore prima/dopo se ha una digestione lenta).

Prima di prendere questo medicinale

Non deve usare sodio polistirene solfonato se è allergico ad esso, o se ha:

  • bassi livelli di potassio (ipokaliemia); o

  • un’ostruzione intestinale.

Dica al suo medico se ha mai avuto:

  • malattia cardiaca o pressione alta;

  • un sistema immunitario debole causato dall’uso di certi medicinali;

  • forte costipazione o altri problemi intestinali;

  • malattia dei reni (o se è in dialisi);

  • uno squilibrio elettrolitico (come bassi livelli di potassio, calcio o magnesio nel sangue);

  • ritenzione di liquidi;

  • gravi ustioni;

  • un disturbo intestinale o un intervento chirurgico all’intestino;

  • se sei disidratato; o

  • se stai seguendo una dieta a basso contenuto di sale.

Perché il sodio polistirene solfonato non viene assorbito nel flusso sanguigno, questo medicinale non dovrebbe essere dannoso durante la gravidanza o mentre si allatta un bambino. Informi il medico se è incinta o se sta allattando.

Come viene somministrato il sodio polistirene solfonato?

Seguire tutte le indicazioni sull’etichetta di prescrizione e leggere tutte le guide di farmaci o fogli di istruzione. Utilizzare il farmaco esattamente come indicato.

Il sodio polistirene solfonato può essere somministrato come liquido per bocca, attraverso un tubo di alimentazione dello stomaco, o come un clistere rettale.

Non dare sodio polistirene solfonato per via orale (per bocca) a un neonato. Non usare il medicinale per via orale o rettale in un bambino che ha una digestione lenta causata da un intervento chirurgico o dall’uso di altri medicinali.

Per dare questo medicinale per via orale: Mescolare la polvere di sodio polistirene sulfonato con acqua, o con miele o marmellata per renderla più gustosa. Evitare di inalare la polvere per via orale mentre si sta preparando una dose.

Non mescolare la polvere con qualsiasi succo o altro liquido che contiene potassio, come il succo d’arancia.

La forma di clistere rettale di questo medicinale è solitamente somministrata da un operatore sanitario. Il clistere sarà inserito lentamente mentre lei è sdraiato. Potrebbe essere necessario tenere il clistere fino a diverse ore. Il clistere di sodio polistirene sulfonato è di solito seguito da un secondo clistere di pulizia.

Avrete bisogno di frequenti test medici per aiutare il medico a determinare quanto tempo per il trattamento con il sodio polistirene sulfonato.

Continuate a utilizzare questo farmaco anche se si sente bene. Iperkalemia spesso non ha sintomi che si notano fino a quando i livelli di potassio sono molto bassi.

Conserva a temperatura ambiente lontano da umidità e calore.

Cosa succede se salta una dose?

Usa il farmaco appena puoi, ma salta la dose dimenticata se è quasi ora della dose successiva. Non usare due dosi in una volta.

Cosa succede se io overdose?

Cercare assistenza medica di emergenza o chiamare la linea di aiuto di veleno a 1-800-222-1222.

Cosa dovrei evitare mentre usando polistirene sulfonato di sodio?

Evitare di usare antiacidi o lassativi senza il consiglio del medico. Antiacidi o lassativi possono rendere il sodio polistirene solfonato meno efficace, o causare gravi effetti collaterali.

Non usi integratori di potassio, integratori di calcio, o sostituti del sale mentre sta prendendo il sodio polistirene solfonato, a meno che il medico le abbia detto di farlo.

Evitare di mangiare o bere qualcosa che contiene sorbitolo (uno zucchero di frutta spesso usato come dolcificante in gomme da masticare, bevande dietetiche, prodotti da forno o dessert congelati).

Effetti collaterali del polistirene sulfonato di sodio

Aiuto medico di emergenza se avete segni di una reazione allergica: orticaria; respirazione difficile; gonfiore del viso, labbra, lingua o gola.

Smettete di usare il sodio polistirene solfonato e chiamate subito il vostro medico se avete:

  • dolore allo stomaco, dolore rettale;

  • forte costipazione, forte dolore allo stomaco, gonfiore;

  • febbre, brividi, vomito;

  • confusione, problemi di pensiero, sensazione di irritabilità;

  • potassio basso – crampi alle gambe, costipazione, battiti cardiaci irregolari, palpitazioni nel petto, aumento della sete o della minzione, intorpidimento o formicolio, debolezza muscolare o sensazione di zoppia;

  • bassi livelli di calcio – spasmi muscolari o contrazioni, intorpidimento o sensazione di formicolio (intorno alla bocca, o nelle dita delle mani e dei piedi); o

  • segni di sanguinamento dello stomaco – feci sanguinolente o catramose, tosse con sangue o vomito che assomiglia a fondi di caffè.

Gli effetti collaterali comuni possono includere:

  • nausea, vomito;

  • diarrea, costipazione; o

  • perdita di appetito.

Questa non è una lista completa degli effetti collaterali e altri possono verificarsi. Chiamate il vostro medico per un parere medico sugli effetti collaterali. È possibile segnalare gli effetti collaterali alla FDA al 1-800-FDA-1088.

Informazioni sul dosaggio del sodio polistirene sulfonato

Dose abituale per adulti per iperkaliemia:

Orale:
15 g per via orale una volta al giorno
Dose massima: 15 g per via orale 4 volte al giorno

-Una dose di 15 g è equivalente a circa 4 cucchiaini rasi.
-Questo farmaco deve essere somministrato come sospensione in acqua o sciroppo (non succo di frutta).
Rettale:
30 g per via rettale ogni 6 ore
Dose massima: 50 g per via rettale ogni 6 ore

-Questo farmaco deve essere somministrato tramite emulsione calda in 100 mL di veicolo acquoso.
-Questa soluzione deve essere agitata delicatamente durante la somministrazione.
-Il clistere deve essere trattenuto il più a lungo possibile e deve essere seguito da un clistere di pulizia.
Uso: Trattamento di iperkalemia

Dose pediatrica usuale per iperkalemia:

Calcolare la dose basata su 1 mEq di potassio per 1 g di resina
Commento:
-Una dose di 15 g è equivalente a circa 4 cucchiaini rasi.
-Questo farmaco deve essere somministrato come sospensione in acqua o sciroppo (non succo di frutta).
-La via orale deve essere evitata nei neonati.
Uso: Trattamento di iperkalemia

Quali altri farmaci possono influenzare il sodio polistirene sulfonato?

Il sodio polistirene sulfonato può rendere più difficile per il tuo corpo di assorbire i farmaci che prendi per bocca. Evitare di prendere altri farmaci entro 3 ore prima o 3 ore dopo l’assunzione di sodio polistirene sulfonato.

  • Se si dispone di una condizione che rallenta la digestione, evitare di prendere altri farmaci per bocca entro 6 ore prima o 6 ore dopo l’assunzione di sodio polistirene sulfonato.

Dica al medico di tutti i suoi altri farmaci. Alcuni possono influenzare il sodio polistirene sulfonato, specialmente:

  • digoxina, digitalis;

  • litio;

  • tiroxina; o

  • farmaci che indeboliscono il sistema immunitario come medicine per il cancro, steroidi, e medicine per prevenire il rigetto dei trapianti di organi.

Questa lista non è completa. Altri farmaci possono influenzare il sodio polistirene solfonato, compresi i farmaci da prescrizione e da banco, vitamine e prodotti a base di erbe. Non tutte le possibili interazioni farmacologiche sono elencate qui.

Più informazioni sul sodio polistirene solfonato

  • Effetti collaterali
  • Durante la gravidanza o l’allattamento
  • Dosaggio Informazioni
  • Interazioni farmacologiche
  • Prezzi & Coupon
  • En Español
  • 7 Recensioni
  • Classe del farmaco: resine a scambio cationico
  • FDA Alerts (2)

Risorse per i consumatori

  • Lettura avanzata
  • Sodio polistirene sulfonato rettale (lettura avanzata)

Altre marche Kayexalate, Kionex, Kalexate

Risorse professionali

  • Informazioni sulla prescrizione
  • … +3 di più

Guide correlate al trattamento

  • Iperkalemia

Altre informazioni

Ricorda, tieni questo e tutti gli altri farmaci fuori dalla portata dei bambini, non condividere mai i tuoi farmaci con gli altri, e usa questo farmaco solo per l’indicazione prescritta.

Consulti sempre il suo fornitore di assistenza sanitaria per assicurarsi che le informazioni visualizzate in questa pagina si applichino alla sua situazione personale.

Disconoscimento medico