Sintomi di gravidanza ma il test di gravidanza è negativo: Cosa devi sapere

Scopri come individuare i primi segni della gravidanza.
Dr Sam HayKidspot.com.au

La maggior parte di noi è esperta quando si tratta del nostro corpo e quando i sintomi della gravidanza si presentano, spesso corriamo in farmacia. Ma cosa succede quando i sintomi ci sono ma la seconda linea del test no? Il dottor Sam Hay ce lo spiega.

Il fatto di rimanere incinta è un momento magico e meraviglioso della tua vita. C’è tutta la parte della crescita di un bambino, ma molte mamme lottano anche con tutte le parti meno eccitanti.

Ci sono le tette doloranti e la sensazione di essere terribili. La stanchezza infinita, i dolori o le sofferenze. Il mal di schiena. Il gonfiore, i crampi, la stitichezza e la nausea. I frequenti viaggi al bagno per la pipì. Questi sono tutti i segni e i sintomi della gravidanza. Vanno e vengono, possono essere lievi e insignificanti, o amplificati oltre ogni immaginazione.

Spesso si manifestano prima ancora che una mamma abbia perso le mestruazioni.

La maggior parte delle donne sono abbastanza esperte quando si tratta del loro corpo, e una volta che questi gruppi di sintomi compaiono, molte sono viste correre in farmacia per un test di gravidanza. Ma a volte non c’è una seconda piccola linea – il test di gravidanza è negativo, e la confusione si fa sentire.

Quindi cosa significa se ti senti incinta ma il test è negativo? Lo spiega il dottor Sam.

Vuoi entrare a far parte della famiglia? Iscriviti alla nostra newsletter Kidspot per altre storie come questa.

undefined

Il dottor Sam spiega perché il test di gravidanza potrebbe risultare negativo. Image: iStock

Incolpa il test

Credici o no – niente è perfetto!

Come una buona bottiglia di vino, anche i test di gravidanza hanno una durata: possono essere scaduti, essere stati conservati male in ambienti estremamente caldi o freddi, o semplicemente provenire da una partita prodotta male. Stare all’estero? Allora qualsiasi kit di test che acquistate potrebbe non essere all’altezza dei severi standard australiani.

In sostanza, il kit di test potrebbe essere difettoso. Ad essere onesti, se hai recentemente acquistato il kit di test da una rispettabile farmacia australiana, allora le possibilità che questo accada sono molto molto basse. Ma se hai tirato fuori il test dal fondo dell’armadio, allora potrebbe valere la pena di ripetere il test con uno nuovo.

Tecnica baby!

C’è anche la possibilità che tu abbia sbagliato.

Ora, si potrebbe sostenere che fare pipì su un bastoncino sia dannatamente facile – e prima che tutte le signore mi lincino – lo capisco. La mira può essere sbagliata, a volte non c’è abbastanza pipì, e a volte il metodo che usi per un kit di test differisce da quello successivo.

Quindi, se hai dubbi, leggi le istruzioni!

Anche l’iperidratazione può avere un ruolo. Le signore che bevono grandi quantità di acqua avranno urine molto diluite, e all’inizio della gravidanza, questo può diluire l’ormone – BHCG – che la striscia di test sta cercando. Fondamentalmente, amplifica il fatto che stai facendo il test molto presto nella gravidanza. Fare il test con la prima pipì del giorno aiuta a negare questo problema – perché la tua pipì sarà super concentrata.

RELATO: Sintomi precoci della gravidanza che dovresti conoscere

undefined

Avere tutti i sintomi e un test di gravidanza negativo può causare molta confusione e preoccupazione. Immagine: iStock

RELATO: Le donne usano il dentifricio come test di gravidanza

Tempistica. È tutta una questione di tempi….

Il problema principale potrebbe essere che sei incinta, ma stai facendo il test troppo presto. Con l’avanzare della tecnologia, i test di gravidanza urinari sono diventati sicuramente più accurati, ma il corpo può avere sintomi di gravidanza ben prima che ci sia abbastanza ormone in giro per far scattare il test.

Quindi se sei molto sicura di essere incinta, innanzitutto non farti prendere dal panico! Prova ad aspettare un’altra settimana, e sicuramente aspetta fino a dopo le mestruazioni prima di ripetere il test.

Non sei incinta!

Se hai risolto tutti i problemi di tempistica del test, e il test è ancora negativo, allora il fatto più probabile è che non sei incinta questo ciclo – mi dispiace.

Ma cosa sta succedendo? La gravidanza è uno dei più grandi imitatori. Ogni donna ti dirà che ci sono state molte volte nella loro vita in cui hanno giurato di essere incinte, ma non è mai successo perché ci sono molte altre condizioni che assomigliano a una gravidanza.

PMS

La spiegazione più probabile è che il tuo ciclo naturale e tutti i sintomi pre-mestruali che ne derivano sono aumentati questo mese. Quindi, piuttosto che essere incinta, è tutto dovuto al ciclo naturale degli ormoni legati alle mestruazioni.

Fatto veloce: molte donne descrivono anni e anni di periodi regolari con sintomi molto coerenti, solo per sperimentare improvvisamente cambiamenti o PMS estrema apparentemente “dal nulla”. Questo accade sicuramente, e non è niente di cui preoccuparsi. E i suoi cambiamenti improvvisi come questi che vengono attribuiti alla gravidanza. Ma certamente discuti la tua situazione con il tuo medico se sei preoccupata.

Il tuo periodo è appena…. In ritardo!

Sì, proprio come le ragioni dei cambiamenti nella sindrome premestruale, il tuo periodo può essere casualmente in ritardo.

undefined

A volte il tuo periodo potrebbe essere semplicemente in ritardo. Immagine: iStock

RELATO: L’inquietante verità sui test di gravidanza

Sintomi dell’ovulazione

L’ovulazione potrebbe non avere tanto in comune con la gravidanza quanto le mestruazioni, ma quando l’uovo viene rilasciato, il cambiamento degli ormoni può sicuramente scatenare alcuni sintomi compatibili con la gravidanza. Le signore che non tengono traccia dei loro periodi in modo accurato spesso vengono ingannate da questo.

Fatica post virale

Dopo che qualsiasi infezione viene eliminata dal corpo, ci può essere un periodo di sintomi post-infettivi che potrebbero simulare una gravidanza. È super comune dopo i virus, con la febbre ghiandolare che è il più estremo e di alto profilo a cui si potrebbe pensare.

Il tuo stomaco sta giocando

Bloating, crampi e nausea sono i principali disturbi della gravidanza, ma sono anche una parte importante di condizioni come IBS o costipazione.

Stress

C’è più dello stress che sentirsi ansiosi, bassi o sopraffatti. Lo stress si manifesta attraverso il nostro corpo con sintomi molto fisici, specialmente disturbi di pancia, dolori e stanchezza. A volte lo stress può influenzare i tuoi ormoni abbastanza da alterare i tempi delle mestruazioni.

Potrebbe essere una UTI?

Le donne incinte si lamentano di 7452 viaggi al bagno ogni giorno. Ma forse la tua frequenza urinaria è in realtà un’infezione del tratto urinario? Bevi molta acqua e vai dal tuo medico per farti controllare.

Effetti collaterali dei farmaci

I farmaci ormonali come la pillola possono portare a tette doloranti o altri sintomi della gravidanza. Molti altri effetti collaterali dei farmaci danno sintomi simili alla gravidanza, quindi se c’è una preoccupazione parlane con il tuo medico, soprattutto se hai iniziato un nuovo farmaco di recente.

Signore, se sei delusa da un test negativo, la prima cosa da fare è fare un respiro profondo e non andare nel panico. Pensate bene a come avete fatto il test e se è di buona qualità. Considera di fare un respiro profondo e aspettare un po’ – lascia che il tuo corpo gestisca quello che sta succedendo. E se senti ancora quei sintomi, e le mestruazioni sono decisamente in ritardo, allora fai un nuovo test.

Ricorda che il tuo medico di famiglia è lì per aiutarti in questi momenti, specialmente se quel test negativo è la peggiore notizia che tu possa immaginare.

Se sei preoccupata per i tuoi sintomi, parla con il tuo medico di famiglia per un consiglio.