Se sei compatibile, cosa succede dopo?

Organizzeremo e pagheremo il tuo viaggio e l’hotel, quindi non preoccuparti dei costi. Ti consigliamo di portare con te un accompagnatore. Faremo i preparativi necessari anche per loro.

Come funziona la raccolta di cellule staminali da sangue periferico?

È un processo semplice.

Un’infermiera verrà a casa tua o in ufficio per farti delle iniezioni di fattore stimolante le colonie di granulociti (G-CSF) per quattro giorni. Questo è un ormone naturale che aumenta il numero di cellule staminali prodotte dal tuo corpo. Dopo il quarto giorno di iniezioni, donerai il giorno successivo.

Vai al centro di raccolta. Per la procedura PBSC, ti verrà chiesto di sdraiarti su un letto o su una sedia reclinabile mentre un ago viene inserito in ogni braccio. Il sangue viene prelevato da un braccio e inserito in una macchina per la separazione delle cellule. All’interno della macchina le tue cellule staminali vengono filtrate. I globuli rossi vengono poi rimessi nel tuo flusso sanguigno attraverso un secondo ago.

La donazione richiede solo circa 4-5 ore. Occasionalmente avremo bisogno di raccogliere altre cellule il giorno seguente. Non avrai bisogno di un’anestesia generale o di rimanere in ospedale per una notte, però.

Potresti sperimentare effetti collaterali come sintomi simili all’influenza e dolori, ma di solito sono lievi e durano solo un paio di giorni.

Come funziona la donazione di midollo osseo?

Tu passerai due notti in ospedale. Sotto anestesia generale, i medici preleveranno un po’ di midollo osseo dal tuo bacino usando un ago e una siringa.

Ti sentirai probabilmente stanco e avrai un po’ di lividi e dolore nella parte bassa della schiena dopo la donazione. Ma questo generalmente passa entro una settimana o giù di lì.

Cosa succede alle mie cellule staminali?

Un corriere raccoglierà le tue cellule e le consegnerà all’ospedale dove il ricevente sta aspettando. Di solito danno le tue cellule staminali al ricevente il giorno stesso o il giorno dopo la tua donazione.

Se il corpo del ricevente le accetta, le cellule staminali inizieranno a produrre cellule del sangue sane. Hai dato a quella persona la possibilità di vivere – tutto mentre eri a letto. Non male, eh?

Posso sapere cosa è successo alla persona che ha ricevuto le mie cellule?

Possiamo essere in grado di darti aggiornamenti sui suoi progressi.

Puoi comunicare in modo anonimo e Anthony Nolan canalizzerà questa comunicazione. Dopo un periodo di riservatezza di due anni, se entrambi lo desiderate, potrete entrare in contatto diretto con il vostro ricevente. Questo può dipendere dal regolamento di ogni centro trapianti. Scopri maggiori informazioni qui.

Entra nel nostro registro ora e dai speranza alle persone con il cancro del sangue.

‘Non sono un fan degli aghi ma è stato assolutamente bello. Non è stato affatto doloroso, solo qualche strana sensazione. Ci sono volute solo quattro ore circa. Mi sono sentita assolutamente distrutta dopo, ma sono tornata alla normalità il giorno dopo.

Mi sono sentita emozionata e non vedevo l’ora di sentire il mio destinatario. Era strano guardare il sacchetto di cellule, pensando che sarebbe stato in qualcuno entro 72 ore. Ho sorriso per tutto il tempo sapendo che avrei potuto salvare la vita di qualcuno.”

Calum McDonald Wood, che ha donato cellule staminali tramite PBSC