Scienza del Rigging: La fisica dietro il blocco e l’attrezzatura

Diffondi l’amore

Mytee Products ha un inventario completo di forniture per il rigging che copre tutto, dai bozzelli ai tenditori e ai grilli. Tutto questo va bene, ma a volte è utile capire la fisica dietro i principi del rigging. Capire rende i sollevamenti più sicuri.

Alla luce di questo, abbiamo pensato che potrebbe essere interessante discutere la fisica dietro il principio del blocco e del paranco. Il blocco e il paranco rappresentano uno dei modi più semplici per sollevare carichi estremamente pesanti con pochissima forza. I sistemi di blocco e placcaggio sono stati usati per secoli dalle culture di tutto il mondo.

Il blocco e placcaggio definito

Un blocco e placcaggio non è un singolo pezzo di attrezzatura. Invece, è un particolare tipo di sartiame che include carrucole multiple e qualche tipo di mezzo per sollevare il carico – sia esso corda, filo, catena, ecc. La configurazione più elementare utilizza almeno due carrucole con una corda o un filo che scorre tra loro.

Le carrucole in un sistema block and tackle possono essere situate vicine o a distanza. Le posizioni sono scelte in base alla natura del sollevamento. Le carrucole di una gru possono essere vicine, mentre quelle del sistema di sollevamento del magazzino sono più distanti.

Il principio della forza di sollevamento

La fisica impone che una certa quantità di forza è necessaria per sollevare un carico da terra. Più pesante è il carico, più forza è necessaria. La forza di sollevamento deve essere uguale o maggiore del peso del carico.

Per esempio, immaginate di sollevare un carico di 200 libbre usando una singola carrucola e una corda di 200 piedi. Dovete applicare un minimo di 200 libbre di forza per sollevare il carico da terra. Tutte le 200 libbre saranno trasportate da quella singola carrucola. Si noti inoltre che la quantità di forza necessaria è inversamente correlata alla lunghezza della corda.

Se la corda è lunga 100 piedi, sarà necessaria più forza. Il contrario è vero se la tua corda è più lunga di 200 piedi. Cosa ti dice questo? Ti dice che una corda più lunga e più carrucole dovrebbero richiedere meno forza di sollevamento da parte tua.

Dividere il carico tra i blocchi

Ricorda che un sistema block and tackle utilizza più carrucole (o blocchi) per il sollevamento. Ognuno di questi blocchi prende una parte del peso del carico. Quindi, ancora una volta, assumiamo un carico di 200 libbre e due bozzelli nel vostro sistema. Ogni blocco porta la metà del peso, o 100 libbre. Usando la stessa corda da 200 piedi ora significa che dovete applicare solo 100 libbre di forza di sollevamento invece di 200.

Introducete un terzo blocco nel sistema e riducete ancora una volta il peso totale portato da ogni blocco. Invece di 100 libbre per blocco, si è ora nelle vicinanze di 70 libbre.

In teoria, si può continuare ad aggiungere blocchi e allungare la corda per rendere il carico ancora più facile da sollevare. In pratica, però, c’è un punto di non ritorno. I blocchi aggiuntivi e la corda più lunga creano resistenza. Rendi il tuo sistema di blocchi e paranchi troppo grande e la quantità di resistenza nel sistema potrebbe rendere impossibile sollevare comunque il carico. Quindi c’è un equilibrio tra la distribuzione del peso e la minimizzazione della resistenza.

Distribuire il carico

Il modo più semplice per capire la fisica di un sistema di blocchi e paranchi è capire che ogni blocco nel sistema prende parte del carico. È tutta una questione di distribuzione del carico. Una maggiore distribuzione significa meno forza di sollevamento per sollevare un carico da terra. Questo è tutto in poche parole.