Red Tail Boa – Foglio completo per la cura e l’installazione del recinto

I Red Tail Boa sono uno dei più popolari serpenti da compagnia insieme ai Pitoni a Palla, ai Pitoni Tappeto e ai Boa Rosa.

Sono facilmente identificati dalle loro vivide marcature rosse sulla coda.

Questi costrittori sono un grande serpente da compagnia e possono raggiungere gli otto piedi di lunghezza.

Nonostante le loro dimensioni le Code Rosse Colombiane non possono mangiare gli esseri umani – non sono velenosi o pericolosi.

I Boa Constrictors sono ottimi animali domestici e sono disponibili in una vasta gamma di colori e morfologie. Continua a leggere per sapere come prendersi cura di un Red Tail…

Panoramica della specie Red Tail Boa

Red-tailed Boa
Red Tail Boa Portrait
Red Tail Boa Constrictor
Red Tail Boa

Colombian Red Tail Boa
Albino Red Tail Boa
Albino Red Tail Boa

I Boa Red Tail sono una delle quattro sottospecie di Boa constrictor.

Ogni sottospecie è simile, tuttavia solo il Red-Tailed e l’Argentine sono tenuti come animali domestici:

  1. Boa constrictor constrictor (Red Tail).
  2. Boa constrictor longicauda (Long Tail).
  3. Boa constrictor occidentalis (argentino).
  4. Boa constrictor ortonii (Boa di Orton).

Le code rosse sono animali domestici popolari per molte ragioni. Altri costrittori come il pitone reticolato possono crescere fino a 20 piedi.

Questo costrittore ha anche un bellissimo colore e modello.

Hanno un colore di base abbronzato, grigio, rosa o marrone con marcature a sella più scure sulla dorsale. Queste macchie diventano rosse man mano che si avvicinano alla coda. Molti hanno marcature rosso rubino sulla maggior parte della loro coda.

Purtroppo sono cacciati per la loro bella pelle. Questo ha portato alcune sottospecie ad essere considerate minacciate e protette.

I boa dalla coda rossa vivono in molti ecosistemi diversi in tutta l’America Latina. È comune vedere questa specie intorno alle abitazioni umane, poiché si nutrono di roditori e parassiti.

Sono molto adattabili e capaci di vivere in aree con diverse altitudini e umidità.

I boa coda rossa sono buoni animali domestici?

Pros

  • Bellissimo colore e modello con marcature rosso rubino sulla maggior parte della coda.
  • Crescono solo da sei a otto piedi, quindi sono una dimensione adulta gestibile.

Consigli

  • Costoso ($200) rispetto ad altri serpenti comuni.
  • Gli adulti richiedono ancora un grande recinto di 6 x 2 x 2 piedi.

Apparenza del Red Tail Boa

Red Tail Boa Portrait
Le loro teste sono normalmente a forma di cuneo con marcature scure che attraversano gli occhi.

Ci sono quattro diverse specie di Boa Constrictor di cui tutte variano nell’aspetto. Questa guida si concentra specificamente sul Red Tail (Boa constrictor constrictor).

I Boa Red Tail colombiani hanno un colore di base grigio, tan, oliva o rosa.

Hanno selle più scure sulla schiena che sono marroni o marroni. Queste selle diventano sempre più rosse verso la coda e vanno dal marrone scuro al rosso vivo.

I costrittori hanno un aspetto leggermente diverso a seconda della loro provenienza.

Ci sono anche decine di morphs che alterano il loro modello o colore.

Albino Red Tails mantiene il suo pattern ma ha un colore di base molto chiaro con un impressionante pattern arancione.

Albino Red Tail Boa
Albino Red Tail Boa

Dimensioni del Red Tail Boa

Gli adulti sono normalmente lunghi da sei a otto piedi. Alcune specie molto grandi possono crescere oltre i 10 piedi.

Questa dimensione varia a seconda del loro programma di alimentazione e del sesso.

Alcuni boa hanno un diametro uniforme e altri sono molto spessi e tozzi.

Le femmine sono più grandi dei maschi. Ci si può aspettare che i maschi raggiungano circa sei piedi e le femmine circa otto piedi.

I boa danno alla luce bambini di 18-24 pollici che pesano solo pochi etti.

Quanto velocemente cresce un boa coda rossa?

La maggior parte della loro crescita avviene prima dei sei anni.

Questi serpenti aumentano in lunghezza da tre a cinque volte prima dei sei anni.

Gli adulti sani saranno molto robusti e pesanti (circa 30 libbre). Un Boa di sei piedi è significativamente più pesante di un colubride di sei piedi come un serpente ratto.

Scheda per la cura del Boa coda rossa

Boa coda rossa

Segni che sono sani

  • Muscoli ben definiti.
  • Pelle liscia e lucida.
  • Occhi brillanti e vigili.
  • Usa tutta la sua gabbia.

Sintomi di malattia

  • Le fibre sono visibili.
  • La pelle si è incollata.
  • Occhi spenti o tappi per gli occhi.
  • Passa il tempo su un lato della gabbia.

I boa sono cacciatori d’agguato. Si siedono e aspettano la loro preda. Dopo averla colpita, catturano e costringono la loro preda con le spire muscolari.

In natura i Boa constrictor mangiano piccoli mammiferi, uccelli giovani e a volte lucertole.

I Boa tenuti come animali domestici (e non per l’allevamento) non hanno bisogno di tanta massa corporea. Mangiano principalmente roditori e dovrebbero essere nutriti secondo il seguente programma:

  • Due topi alla settimana fino a che non raggiungono un metro.
  • Un topo alla settimana quando il Boa è più grande di un metro.
  • Uno o due conigli una volta ogni due settimane per gli adulti oltre i sei piedi.

La dimensione della preda dipenderà dalle dimensioni del serpente.

Si dovrebbe iniziare dando da mangiare settimanalmente ma questo può essere ridotto a una volta ogni due settimane.

Quando il serpente cresce può essere nutrito meno frequentemente. Questo dipenderà dalla loro età e dimensione e se stanno mantenendo un peso sano.

I boa possono essere sottopeso o sovrappeso, quindi è necessario prestare attenzione alla massa corporea del serpente.

Tenere traccia della loro crescita e peso non è mai una cattiva idea.

Red Tail Boa Enclosure

Red-tailed Boa

Il Red Tail Boa colombiano vive in una vasta area del Sud America.

Il loro habitat naturale ha un’alta umidità che dovrebbe essere replicata nella gabbia. Posizionare una lampadina sopra la ciotola dell’acqua aiuta a mantenere alta l’umidità. Se la gabbia ha un coperchio a rete, è necessario utilizzare una tavola di legno con molti piccoli fori.

I misuratori di umidità devono essere utilizzati per monitorare l’umidità.

Quando la gabbia è impostata per la prima volta, guarda l’umidità salire e scendere; avrai una buona idea di come regolarla.

  • Tipo di vasca: su misura o vasca di plastica.
  • Dimensioni della vasca: 6′ x 2′ x 2′ piedi.
  • Illuminazione: UVA basking bulb.
  • Substrato: pacciame di cipresso.

Ci sono opinioni diverse sulle dimensioni del terrario appropriate per un Boa adulto.

Devi assicurarti di avere abbastanza spazio per il tuo serpente quando raggiunge le dimensioni di un adulto.

Si consiglia un recinto che sia lungo almeno quanto il tuo serpente. Avranno bisogno di un recinto che misuri 6′ x 2′ x 2′. Trovare recinti così grandi può essere difficile e spesso sono fatti su misura.

I baby boa possono essere tenuti in un acquario da 10 galloni. La maggior parte delle specie lo supera rapidamente, quindi è meglio iniziare con un terrario da 20 galloni.

Una volta raggiunto il metro e mezzo di lunghezza, dovrebbero essere trasferiti in una vasca per adulti.

La dimensione della gabbia può essere completata portando il serpente fuori per permettere l’arricchimento.

Si possono usare vasche di plastica di dimensioni adeguate perché trattengono meglio l’umidità rispetto ai terrari con coperchio.

Sistemazione della gabbia

E’ importante che la gabbia abbia un gradiente di temperatura.

Le temperature ambientali (e il lato freddo del recinto) dovrebbero essere da 80 a 85°F.

Il lato caldo della vasca dovrebbe essere da 95 a 100°F. Si può usare una lampadina che emette calore UVA per un punto di abbronzatura.

Il serpente vorrà un posto per nascondersi nella gabbia. L’ideale sarebbe mettere un nascondiglio su ogni lato della gabbia, in modo che si senta sicuro nelle zone calde e in quelle fredde.

Il substrato è un’altra decisione importante per la gabbia di un Boa.

Si usa comunemente la lettiera di pioppo, ma è meglio il pacciame di cipresso.

Non usare trucioli di cedro o di pioppo. Questi substrati contengono oli che sono tossici per i rettili.

Infine, il serpente deve avere accesso costante all’acqua. Dovrebbe avere accesso ad una ciotola d’acqua abbastanza grande da potersi immergere.

Questa acqua deve essere controllata e tenuta pulita.

Il morso di un boa coda rossa fa male?

Colombian Red Tail Boa

Un morso di un Red Tail Boa è un’esperienza molto dolorosa ma non fatale.

Per fortuna i Boa non sono noti per essere estremamente aggressivi e ci sono modi per prevenire i morsi.

Il primo è sapere come maneggiare e tenere un serpente – specialmente quelli grandi.

Quando si tiene un serpente si deve:

  • Sostenere il suo peso corporeo.
  • Assicurarsi che sia sveglio e sia da voi quando lo si porta fuori dal suo recinto.
  • Evitare di battere o afferrare la testa perché alcuni serpenti sono timidi.

Ricorda che la gestione e il temperamento variano da serpente a serpente.

I boa cambiano pelle più volte all’anno. I giovani cambiano più spesso degli adulti.

Quando il vostro Boa è in muta non dovreste cercare di maneggiarlo. Questo perché potrebbero non essere in grado di vedere bene e potrebbero essere più nervosi quando vengono maneggiati.

Invece, fornisci loro un nascondiglio umido e assicurati che l’umidità della gabbia sia alta; metti dei tovaglioli di carta umidi nel loro nascondiglio per aiutarli a togliere la pelle più facilmente.

Infine non tenere il Boa dopo l’alimentazione.

Baby Red Tail Boa: Guida all’acquisto

Questa specie di Boa è molto comune nel commercio di animali domestici. Per questo motivo ci sono molti allevatori tra cui scegliere.

Prima di tutto devi sapere che tipo di Red Tail stai cercando:

  • Vuoi un cucciolo o un giovane che è già cresciuto?
  • Vuoi una colorazione naturale o una colorazione morph?
  • Vuoi comprare di persona o ti accontenti della vendita per corrispondenza?

La tua prima priorità è assicurarti di acquistare una specie allevata in cattività. Dovrete poi assicurarvi che il vostro serpente abbia un peso sano e non abbia alcuna perdita di pelo.

Cercate un serpente che sia consapevole di ciò che lo circonda.

Deve essere attivo e vigile.

L’estrema aggressività può essere un segno di stress, ma non è raro che i piccoli siano aggressivi e timidi.

Prima di portare a casa il tuo rettile domestico, assicurati che la gabbia sia sistemata correttamente e che i livelli di umidità siano sotto controllo.

Lasciare il serpente da solo per la prima settimana lo aiuterà ad abituarsi al suo nuovo ambiente.

Quanto costa un Red Tail Boa?

Acquistare e mantenere un Red-Tailed Boa non è economico.

I comuni cuccioli di coda rossa possono essere acquistati per 200 dollari. Colori unici come l’albino possono costare più di $1,000.

Inoltre un grande recinto costerà più di $500 – questo è simile per la maggior parte dei rettili. Le vasche di plastica sono molto più economiche ma richiedono una cura extra per trasformarle in recinti adeguati.

Dovrete anche acquistare illuminazione, riscaldamento, substrato, ciotole d’acqua, pelli e decorazioni.

Sono serpenti grandi e possono essere costosi da tenere.

Com’è tenere questo Boa?

Red Tail Boa Constrictor

Prima di acquistare un serpente è necessario fare una ricerca approfondita e sapere com’è vivere con uno di loro.

I Boa Constrictor coda rossa vivono più a lungo della maggior parte degli animali e non sono un animale da compagnia temporaneo.

Dovrete assicurarvi di:

  • Avere spazio per il vostro Boa quando raggiunge la sua dimensione massima. La gabbia dovrà essere lunga almeno un metro e mezzo.
  • Si può rispettare un programma di alimentazione regolare. Questa specie mangia roditori in modo regolare – specialmente da piccoli e da giovani.
  • Manipola il tuo serpente regolarmente per permettergli di abituarsi. Un giovane aggressivo è più facile da gestire di un adulto aggressivo di 8 piedi.
  • Pulisci la gabbia quotidianamente e pulisci a fondo la lettiera due volte al mese.
  • Il tuo serpente ha sempre accesso all’acqua pulita per bere, stare a mollo e regolare l’umidità.

Devi sempre seguire le linee guida per la cura e il buon senso quando maneggi, nutri e ti prendi cura del tuo serpente.

Fatti sulla specie

Nome comune RTB, Boa Constrictor
Nome scientifico Boa constrictor constrictor
Prezzo ~$200
Dimensione da 6 a 8 piedi di lunghezza
Vita da 20 a 30 anni
Dieta Rodici (gli adulti più grandi possono mangiare conigli)
Dimensione vasca 6 x 2 x 2 piedi
Umidità & Temperatura Temperatura: 80 a 85°F
Basking: 95 a 100°F
Umidità: 60 a 80%
Alternative popolari Pitone dei tappeti, Pitone palla, Boa rosa o Boa della sabbia

Sommario

I Boa coda rossa sono una delle quattro sottospecie di Boa constrictor e prosperano in cattività.

Questa specie è originaria dell’America centrale e meridionale. Hanno bisogno di condizioni tropicali in cattività.

La loro gabbia dovrebbe avere una temperatura ambiente di circa 80-85°F e un punto di basking di 95-100°F. L’umidità deve essere alta, dal 60 all’80%.

Sono famosi per le loro vivaci marcature rosse sulla coda. Tuttavia, sono anche disponibili in molti morph di colore. Il morph più famoso è l’Albino, che ha un colore di base bianco con dei modelli arancioni impressionanti.

I soggetti comuni costano 200 dollari e devono essere alloggiati in un grande recinto personalizzato che misura 6 x 2 x 2 piedi.

Hai adottato di recente un piccolo coda rossa? Fatecelo sapere.