Quanto durano le lamette di sicurezza?

I rasoi di sicurezza sono una fantastica alternativa ai rasoi usa e getta o a cartuccia. Forniscono una rasatura di qualità, sono migliori per l’ambiente e ti fanno risparmiare denaro, ma quanto durano le lamette di sicurezza? Scopri le risposte a questa domanda e a quelle correlate qui sotto, compreso quanto è probabile che tu spenda per le lamette di sicurezza…

Quanto durano le lame dei rasoi di sicurezza

Perché le lame vanno cambiate?

I rasoi di sicurezza sono progettati per essere uno strumento duraturo che può essere riutilizzato per decenni. Tuttavia, le lame perdono naturalmente la loro affilatura con il tempo e l’uso, il che le rende meno efficaci nel fornire una rasatura pulita e stretta. Questo significa che mentre il rasoio può durare, la lama no.

Avere una lama spenta non solo rende la rasatura meno efficace, ma può anche portare a scalfitture e tagli – una lama spenta non scivola sulla pelle con la stessa facilità. Questo può portarti a sovracompensare applicando pressione alla lama. Quando ti radi con un rasoio di sicurezza, non dovresti applicare pressione, ma lasciare che il peso del rasoio faccia il lavoro. Applicare troppa pressione può portare a dei tagli.

Una lama opaca tirerà leggermente prima di tagliare invece di tagliare facilmente i capelli come farebbe una lama affilata. Questo può portare a irritazioni, rendendo la rasatura meno confortevole.

A differenza dei rasoi a lama diritta, che offrono la stessa longevità ma hanno bisogno di essere strofinati e affilati per mantenere la nitidezza, la lama di un rasoio di sicurezza può essere sostituita. Questo significa che non devi preoccuparti dell’abilità e del tempo che ci vuole per affilare una lama, ma puoi comunque avere un rasoio ecologico che rade efficacemente e ti fa risparmiare denaro.

Quanto durano le lamette di sicurezza?

In media, un uomo che si rade quotidianamente dovrebbe aspettarsi che la sua lametta duri circa una settimana. Questo significa che una lametta dovrà essere cambiata dopo circa 6 rasature se ci si rade con la tecnica dei tre passaggi (con la venatura, attraverso e contro). La maggior parte delle persone cambia la propria lametta tra 1 e 7 rasature.

Tuttavia, questa è solo una guida approssimativa poiché ci sono molti fattori diversi che influiscono sulla durata effettiva di una lametta di sicurezza, da come la si conserva a come la si usa.

Fattori che influenzano la durata delle lame

La durata di una lametta dipende da una serie di fattori diversi…

I tuoi capelli

Lo spessore o la grossolanità dei tuoi capelli influisce sulla velocità con cui la tua lametta diventa opaca e quanto spesso dovrai cambiarla.

Quando una lama fa molto lavoro, perde la sua affilatura. Se hai capelli spessi e grossi, la lama dovrà essere sostituita più spesso. Se hai dei peli molto fini, allora puoi cavartela cambiandola meno frequentemente.

Questo vale sia per i peli del viso che per qualsiasi altro pelo che potrebbe essere rasato, come i peli delle gambe.

Velocità di crescita

La velocità di ricrescita dei peli del viso avrà un impatto sulla frequenza della rasatura. Alcuni uomini sperimenteranno l’ombra delle 5 e dovranno radersi ogni giorno, mentre altri saranno in grado di lasciare un paio di giorni tra una rasatura e l’altra.

Le preferenze personali influiranno anche sulla frequenza della rasatura. Se non ti dispiace un po’ di barba e il tuo posto di lavoro lo permette, potresti scegliere di lasciare i peli del viso qualche giorno tra una rasatura e l’altra.

Il tuo rasoio dovrà essere cambiato circa ogni 6 rasature (più o meno), quindi la frequenza con cui ti radi avrà un impatto su quanto spesso dovrai cambiare la lama.

Superficie della rasatura

La dimensione dell’area che stai radendo avrà anche un impatto sulla velocità con cui la lama del rasoio di sicurezza diventerà opaca e dovrà essere sostituita. Alcuni uomini hanno peli più spessi sulle guance e non molto sulla zona del collo, mentre altri dovranno radersi dalle guance fino al collo (e a volte oltre!).

Potresti anche raderti le gambe piuttosto che i peli del viso, che sono una superficie più grande del viso. Questo significa che le lame potrebbero dover essere cambiate più frequentemente di un uomo che si rade i peli del viso. Comunque, dipenderà da quanto sono fini i tuoi peli e da quanto spesso ti radi.

La lama

Tutte le lame dovrebbero essere fatte di acciaio inossidabile o di una lega di acciaio inossidabile, ma questo non significa che siano tutte uguali.

Ogni produttore di lame fa le sue lame per rasoi di sicurezza in modo leggermente diverso. Il materiale della lama, l’affilatura, lo spessore e il rivestimento influiscono sulle prestazioni e la longevità di una lama. Questo significa che diverse lame saranno più affilate all’inizio e varieranno nella durata di vita.

Può essere una buona idea provare alcune marche diverse di lamette di sicurezza per avere un’idea di ciò che funziona meglio per la tua pelle. Una volta che ti sei abituato a una marca, avrai un’idea migliore di quanto spesso queste lame dovranno essere cambiate.

Tecnica di rasatura

La tecnica che usi per radere influisce anche sulla velocità con cui le lame diventano opache. La grana descrive la direzione in cui crescono i tuoi capelli. In generale è verso il basso, ma probabilmente noterai che non ha un angolo di 90 gradi e la direzione di crescita non è uniforme su tutto il viso.

La tecnica delle tre passate è il modo migliore per ottenere una rasatura molto stretta. Questo significa radersi con la venatura (la stessa direzione della crescita dei peli), poi attraverso (orizzontale rispetto alla crescita dei peli) e poi contro la venatura (il contrario della crescita dei peli). La tecnica delle tre passate è molto efficace, ma le lame si consumano più rapidamente di una singola passata.

Vale anche la pena di notare che la rasatura contropelo consuma le lame più rapidamente della rasatura con la venatura. Si raccomanda sempre di eseguire una prima passata con la venatura prima di radersi contro di essa.

Conservazione delle lame

Dove e come si conservano le lame del rasoio di sicurezza (o il rasoio di sicurezza completo) avrà anche un impatto sulla durata delle lame. Le lame sono fatte di acciaio inossidabile, il che significa che possono essere corrose dall’umidità e da altre sostanze chimiche nel tempo. Questo si chiama ossidazione e porta le lame a diventare opache.

Assicurare la lama

Ci sono vari modi per mantenere le lame del rasoio affilate. Il più basilare è assicurarsi di asciugare la lama prima di riporla e di tenere il rasoio di sicurezza in un luogo asciutto – non esposto all’umidità sul ripiano della doccia.

Idealmente, dovresti rimuoverlo completamente dal bagno in modo che il vapore e l’umidità dell’aria non possano corrodere la lama, ma se questo non è pratico potresti tenerlo nell’armadio del bagno.

Olio

Oltre ad asciugare la lama dopo l’uso, potresti conservarla nell’olio, come quello per bambini. L’olio e l’acqua non si mescolano, quindi questo eviterebbe che l’umidità e l’ossigeno raggiungano la lama e corrodano il metallo, aiutandola a durare più a lungo.

Lame di sicurezza in piuma

Altre domande sulle lamette

Quanto spenderai regolarmente per le lamette di sicurezza?

Sapere quanto durano le lamette di sicurezza ti aiuterà a sapere quanto è probabile che tu spenda per nuove lamette. Le nuove lame costano da qualche parte tra i 15-40p a seconda della marca che scegli di usare. Se cambi la lama una volta alla settimana, la sostituzione delle lame costerà circa £10-£20 all’anno.

Al contrario, una testina di rasoio a cartuccia costa più di £2.20-£2.40. Se queste durano circa 3 settimane ciascuna, costeranno un minimo di £40 all’anno.

Come fai a sapere se le lame del rasoio devono essere cambiate?

Se noti una maggiore irritazione della pelle, puoi sentire la lama che tira leggermente i tuoi capelli o la tua rasatura diventa meno efficace, saprai che è il momento di cambiare la lama. Potresti anche notare che ci vuole meno tempo perché i peli ritornino perché la lama non taglia più così vicino alla base o che stai ricevendo più tacche del solito.

Come smaltire le lame del rasoio di sicurezza

I rasoi di sicurezza stanno diventando sempre più popolari grazie al fatto che sono fatti interamente di metallo e l’intera lama può essere riciclata. Ci sono una varietà di modi diversi per smaltire le lame dei rasoi di sicurezza, tra cui raccoglierle nella custodia originale della lama, fare una banca sigillata da un vecchio barattolo o vasca, o riciclarle in una banca di lame di metallo.