Quante volte può pungere una vespa, muoiono dopo averti punto e le punture di vespa possono uccidere le persone?

La vista di vespe che indugiano su marmellata, bevande gassate e dolci è un segno affidabile che la tarda estate è alle porte.

Ma quante volte possono pungere e perché appaiono in agosto? Ecco cosa sappiamo.

Le vespe possono pungere gli umani più volte
Le vespe possono pungere gli umani più volteCredit: AFP – Getty

Quante volte può pungere una vespa?

Le vespe usano il loro pungiglione per attaccare e difendere e possono pungere più volte se aggravate – o disorientate.

A differenza delle api, che lasciano i loro pungiglioni nella pelle e poi muoiono, l’arma di una vespa rimane intatta.

Questo significa che possono continuare a iniettarti veleno, poiché possono rimuovere i loro pungiglioni lisci dalle loro vittime.

Gli insetti gialli e neri sono pieni di veleno, quindi le loro punture possono causare dolore e irritazione significativi.

Ma in generale, è improbabile che le punture causino dolore grave, a meno che tu non sia allergico, quando dovresti cercare immediatamente assistenza medica.

La morte per punture di api o vespe è incredibilmente rara, con statistiche che mostrano solo 13 persone morte per punture di api, vespe e calabroni tra il 2001 e il 2013 – una media di una all’anno.

Le vespe maschio non pungono perché non possiedono un pungiglione – il loro unico scopo è quello di riprodursi.

Quando è più probabile essere punti?

Questo perché la struttura sociale della colonia di vespe si rompe in questo periodo – dall’allevamento delle vespe operaie all’allevamento delle regine fertili.

Queste regine andranno in letargo durante l’inverno per iniziare nuove colonie in primavera.

Le cellule regine che vengono deposte significano che l’ormone che tiene unita la colonia non viene più prodotto.

Le vespe operaie sono disorientate e vanno alla ricerca di marmellate o cibi e bevande dolci, aumentando le possibilità di essere punti.

La vespa Monster Aussie trascina alla morte un ragno cacciatore tre volte la sua taglia