Qual è la migliore dimensione del monitor per il gioco?

Risposta:

24 pollici tende ad essere la dimensione più comoda per i normali desktop, anche se 27 pollici è ampiamente usato per i monitor ad alta risoluzione. Praticamente qualsiasi cosa sopra i 27 pollici è troppo grande per essere vista da vicino alla scrivania.

Mettiamo da parte tutti i discorsi sulla frequenza di aggiornamento e sui tempi di risposta e concentriamoci su un aspetto specifico e fondamentale di un monitor da gioco: le dimensioni!

Quanto è importante la dimensione pura in un monitor? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un monitor più piccolo o più grande? E soprattutto, quali dimensioni si abbinano meglio a quali risoluzioni?

Scopriamolo!

Tabella dei contenutiMostra

Dimensioni standard

migliore dimensione del monitor per il gioco

Quando si parla dei monitor desktop di oggi, la maggior parte di loro sono nella gamma da 21 a 27 pollici. Tutto ciò che è più piccolo è ora solitamente riservato ai portatili o ai monitor che scambiano le dimensioni con altre caratteristiche come i touchscreen, mentre i monitor più grandi di 27 pollici puntano per lo più a risoluzioni superiori a 1080p.

Per la maggior parte, le diagonali da 21-24 pollici sono riservate ai monitor 1080p. Questa è anche la migliore gamma di dimensioni per 1080p, poiché qualsiasi cosa più grande porterà a pixel facilmente distinguibili quando il monitor viene guardato da vicino. Inoltre, c’è anche l’inevitabile aliasing.

Le diagonali tra 24 e 27 pollici brillano in 2K e 4K, o meglio, in risoluzioni QHD e UHD. Entrambe appaiono incredibilmente nitide su questi schermi più grandi, che permettono alcuni livelli notevoli di dettaglio. Inutile dire che stipare tutti quei pixel in qualcosa di più piccolo sarebbe uno spreco.

Distanza di visualizzazione

dimensione del monitor per il gioco

Ovviamente, più grande è il monitor, più lontano da esso dovrai essere per avere un’esperienza di visualizzazione ottimale e per evitare l’affaticamento degli occhi.

Per la maggior parte delle persone, la distanza di visione più confortevole tende ad essere approssimativamente proporzionale alla diagonale del loro monitor, cioè, se hai un monitor da 24 pollici, i tuoi occhi dovrebbero essere a circa 24-48 pollici di distanza dallo schermo. Tuttavia, potresti volerti sedere più lontano se riscontri qualche problema, come l’affaticamento degli occhi menzionato sopra.

Migliore dimensione del monitor per il gioco

dimensione del monitor

Detto questo, qual è la dimensione migliore per il gioco?

Beh, dipende sia dalla risoluzione che dalla distanza di visualizzazione.

Prima di tutto, i produttori sanno cosa stanno facendo. Consigliamo di rimanere sui 24 pollici per il Full HD, e qualsiasi cosa tra i 24 e i 27 pollici per il QHD e l’UHD per la qualità dell’immagine più ideale.

Tuttavia, se sarete seduti davanti a una scrivania, il monitor da 24 pollici sembra essere il più comodo per la maggior parte delle persone. Naturalmente, i monitor più grandi vi permetteranno di sfruttare appieno le risoluzioni più elevate, ma potrebbero finire per essere scomodi per le persone abituate a sedersi vicino ai loro monitor o per coloro che hanno semplicemente scrivanie più piccole.

E infine, se avete in programma qualcosa di più grande di 30 pollici, vi consigliamo di considerare una TV invece di un monitor. Inutile dire che non guarderete uno schermo così grande da vicino e i televisori offriranno una migliore qualità dell’immagine per il multimedia, ma assicuratevi di prendere una TV che abbia un tempo di risposta decente e una “modalità gioco” che riduca l’input lag.