Perché una carriera nelle scienze della vita può cambiare la vita

Avanzamento di carriera

Se stai cercando di decidere quale specializzazione selezionare lungo il tuo percorso di ingresso al college o semplicemente stai cercando qualcosa di nuovo e diverso per dare un po’ di pepe alla tua vita con un cambio di carriera, c’è una carriera nelle scienze della vita che ti aspetta. Con così tante professioni in via di estinzione mentre il mondo e la tecnologia continuano a progredire rapidamente, trovare la giusta carriera che offre un futuro stabile è fondamentale. Fortunatamente, le scienze della vita offrono proprio questo per gli individui in tutti gli ambiti del loro percorso di carriera. Non importa in quale fase della tua carriera professionale tu stia entrando, le scienze della vita offrono infinite opportunità, soddisfazione e sicurezza sul lavoro, e uno stipendio competitivo, rendendo il passaggio a una grande mossa di carriera da non perdere.

Quale potenziale mi riserva una carriera nelle scienze della vita?

Chiediti: “Qual è la mia passione?” Se sogni di fare la differenza nel mondo sviluppando un vaccino o un farmaco salvavita, o di mantenere la qualità degli alimenti per prevenire malattie diffuse, o di spingere la società nel futuro con scoperte tecnologiche, una carriera nelle scienze della vita ti offrirebbe tutte queste opportunità.

Le scienze della vita sono solitamente all’avanguardia delle scoperte scientifiche in medicina, ma hanno anche ricoperto ruoli cruciali in altri campi, come l’agricoltura e la protezione alimentare, per centinaia di anni. Poiché c’è sempre stato un bisogno generale per lo studio delle scienze della vita, poiché esse spingono e fanno progredire la nostra società ogni giorno di più, si creano nuove richieste per individui innovativi per mantenere lo slancio, dando una mano a una pletora di sicurezza del lavoro per coloro che hanno una carriera nelle scienze della vita.

Quali opportunità di lavoro sono disponibili?

Con così tante possibilità attraverso decine di campi, c’è qualcosa per tutti. Un paio delle carriere più comuni nelle scienze della vita includono biochimici, associati di ricerca clinica, assistenti di ricerca e microbiologi. Altre opzioni di carriera meno conosciute, ma comunque importanti, includono lo scienziato biomedico, il biotecnologo, il biologo computazionale, il farmacista industriale e il bioinformatico. Sei già interessato a saperne di più? La maggior parte delle carriere nelle scienze della vita risiedono prevalentemente nel campo medico; tuttavia, lavori come il biologo computazionale possono abbracciare molti altri campi, tra cui l’informatica e l’ecologia, rendendolo il coltellino svizzero delle carriere nelle scienze della vita.

Se sei interessato al campo medico, scegliere una carriera come scienziato biomedico è la tua scelta migliore. I loro compiti includono l’esame di campioni di tessuto e l’aiuto e la consulenza ai medici nella diagnosi e nel trattamento dei loro pazienti. Per essere uno scienziato biomedico, devi avere una vasta conoscenza in patologia, anatomia e fisiologia. Altre carriere nelle scienze della vita che sono fortemente coinvolte nel campo medico includono il farmacista industriale e l’associato di ricerca clinica. Un farmacista industriale è responsabile dello sviluppo di farmaci sicuri ed efficaci e della loro immissione sul mercato. Può essere coinvolto in qualsiasi fase del processo, che sia la scoperta, l’esecuzione di test clinici o la commercializzazione effettiva del farmaco. Gli associati alla ricerca clinica sono in qualche modo simili, in quanto sovrintendono alle prove cliniche di farmaci, vaccini e trattamenti per garantire che funzionino in modo sicuro ed efficace.

Non sei sicuro che una carriera nel campo medico, agricolo, ecologico o informatico sia quella giusta per te? Rivolgiti alla biotecnologia, alla biochimica, alla biologia computazionale o alla microbiologia. Ognuno di questi settori attraversa una vasta gamma di campi, dandoti un sacco di opzioni diverse quando si tratta del tuo ambiente di lavoro. Questi scienziati sono responsabili del monitoraggio di tutto, dalla produzione alimentare, ai problemi ambientali, alle scienze informatiche, alle scoperte neuroscientifiche. Le possibilità sono numerose.

Come posso iniziare?

Per realizzare il tuo sogno di trovare lavoro in uno dei tanti campi delle scienze della vita, devi prima ottenere una laurea che sia rilevante per la tua scelta di carriera.

Sei pronto a fare il primo passo? Parlare con un consulente universitario è un ottimo modo per iniziare. I consulenti di carriera possono aiutarti a guidarti e a determinare il corso di studi che meglio si adatta ai tuoi interessi e alle tue esigenze. La maggior parte delle persone che scelgono la carriera nelle scienze della vita iniziano con una laurea in biologia, chimica, scienze biologiche, farmacia o informatica e poi continuano la loro formazione assicurandosi un master con un focus più specifico, come la farmacia industriale o la biochimica. Inizia in piccolo, e sogna con una carriera nelle scienze della vita!

Per ulteriori informazioni su carriere specifiche nelle scienze della vita, dai un’occhiata ad alcuni di questi ottimi articoli:

Clinical Study Coordinator – The Perfect Transitional Life Science Career

Medical Science Liaison Jobs: Il segreto meglio custodito nell’industria delle scienze della vita

Consigli onesti per entrare nel mercato dell’ingegneria biomeccanica

Consigli e tendenze nell’ingegneria biochimica