Pan Seared Scallops Recipe in Wine Sauce

Tre capesante scottate in padella su spaghetti.

Godetevi una ricetta di capesante scottate in padella di qualità da ristorante, nel comfort della vostra casa. Sarà impossibile resistere alla consistenza e al sapore unici di questo piatto di mare.

Capesante scottate in padella su pasta in una ciotola bianca e guarnite con prezzemolo.

Pan Seared Scallops

È difficile resistere alla versatilità di questo mollusco.

Che siano semplicemente scottate e servite con la pasta, combinate con i gamberi per fare le migliori Coquilles St Jacques o usate come condimento per una pizza ai frutti di mare, le possibilità culinarie sono davvero infinite.

Le cene a base di frutti di mare hanno anche la reputazione di essere facili e veloci da preparare.

Proprio come questo merluzzo all’aglio e origano al forno o questo merluzzo all’italiana (con pomodori), la maggior parte delle ricette di pesce si prepara in meno di 30 minuti.

Se state cercando una ricetta facile di capesante in salsa di vino che può essere preparata e servita in meno di quindici minuti, questa è la ricetta che fa per voi.

Siccome l’intero processo di friggere le capesante in padella richiede davvero pochi minuti, dobbiamo preparare tutti i nostri ingredienti. Questo include le capesante.

Capesante scottate in padella con la salsa al vino bianco.

Capesante scottate in padella con salsa al vino bianco.

Mise en place

Iniziamo a tritare alcune verdure e il prezzemolo.

Prezzemolo, aglio e scalogno su un tagliere.

Prezzemolo, aglio e scalogno su un tagliere.

Preparare le cipolle: Tritare finemente 1 scalogno francese e 2-3 cipolle verdi (scalogni)

Preparare l’aglio: Rimuovere la buccia di carta di uno spicchio d’aglio e tagliare le punte. Schiacciare lo spicchio con la parte del coltello e poi tritarlo grossolanamente. Sentitevi liberi di usarne di più (o di meno) a seconda delle vostre preferenze personali e delle dimensioni del vostro spicchio.

Preparate il prezzemolo: tritate circa 2 cucchiai di prezzemolo italiano a foglia piatta. Questo servirà come guarnizione.

Una foto ravvicinata di una capasanta tenuta a mano.

Una foto ravvicinata di una capasanta tenuta a mano.

Preparare le capesante: Sia che compriate capesante fresche o surgelate, occasionalmente, troverete un piccolo muscolo, sul lato esterno, ancora attaccato ad esse.

Quando questo muscolo cuoce, diventa un po’ duro quindi è meglio rimuoverlo.

Il muscolo laterale di una capasanta in procinto di essere staccato.

Il muscolo laterale di una capasanta in procinto di essere staccato.

Come potete vedere, si toglie facilmente semplicemente staccandolo.

Il muscolo laterale di una capasanta in fase di distacco.

Il muscolo laterale di una capasanta in fase di distacco.

In seguito, sciacquatele in acqua fredda e asciugatele. Mettetele in un piatto poco profondo.

È arrivato il momento di cucinarle.

Istruzioni

Spezza e metti le capesante su una tavola di legno.

Spezza e metti le capesante su una tavola di legno.

Stagionare le capesante asciutte a piacere, con sale e pepe.

Poi, cospargere con un po’ di cajun e paprika, usare circa metà del ⅛ cucchiaino per ogni spezia. Ripasseremo l’altro ⅛ cucchiaino quando li gireremo.

Scaldiamo una padella grande a fuoco medio-alto. Aggiungere 2 cucchiai di olio d’oliva e 1 cucchiaio di burro.

Posizionare il lato condito delle capesante nella padella. Assicuratevi che non si tocchino l’un l’altro in modo che possano soffriggere correttamente per ottenere quell’esterno caramellato e croccante.

Fate in modo che si stacchino facilmente dalla padella, di solito entro 2 minuti, a seconda della loro dimensione. Durante la cottura, condite nuovamente le cime con le spezie, sale e pepe a piacere.

Voltateli, aggiungete il cucchiaio di burro rimanente e cuocete per circa 1 minuto fino a quando saranno bianchi, opachi e sodi. La temperatura interna deve essere di 63°C.

Trasferite in un piatto caldo e coprite con un foglio di alluminio.

Abbassate il fuoco a medio, aggiungete 1 cucchiaio di olio d’oliva. Aggiungere l’aglio e lo scalogno francese. Soffriggere per un paio di minuti fino a quando cominciano ad ammorbidirsi.

Aumentare il fuoco a medio-alto. Aggiungere 3 cucchiai di vino bianco e raschiare il fondo della padella con un cucchiaio di legno.

Continua a mescolare fino a quando la salsa si addensa leggermente. Aggiungete le cipolle verdi tritate e saltate ancora per qualche minuto.

Spegnere il fuoco, togliere la padella dal fuoco e rimettere le capesante nella padella, bagnandole con la salsa.

Trasferire in un piatto da portata, guarnire con prezzemolo tritato e servire immediatamente.

Come potete vedere, ho deciso di servire questi deliziosi crostacei con una pasta al limone.

Suggerimenti

  • Quando possibile, acquistate sempre capesante asciutte (vedi sotto per maggiori informazioni).
  • Sciacquatele velocemente sotto l’acqua fredda e asciugatele con un canovaccio.
  • Cuocendo troppo questi frutti di mare si ottiene un sapore gommoso.

Acquistare capesante umide o secche

La differenza è che la varietà umida è stata conservata in una soluzione di fosfato. Noterete che sono di un bianco brillante e dall’aspetto lucido. Di conseguenza, assorbono più acqua che viene poi rilasciata quando vengono cucinate.

Una capasanta secca non è stata trattata, ha un colore avorio e bianco sporco e, in definitiva, ha un sapore migliore. Acquista sempre capesante secche.

Cosa servire con le capesante?

  • Polenta cremosa
  • Risotto agli asparagi
  • Asparagi saltati al limone
  • Patate italiane arrostite al forno
  • Insalata di pomodori ciliegia

Origini della ricetta

Se avete visitato questo sito in passato, probabilmente sapete che amo le cene facili a base di pesce.

Di recente, ho avuto il privilegio di realizzare questa ricetta di capesante in padella con il mio buon amico Carlo, uno chef professionista con oltre quarant’anni di esperienza.

Venite a dare un’occhiata alla versione di Carlo di questa ricetta. Cliccate sul seguente link e assicuratevi di iscrivervi al canale YouTube perché abbiamo in programma di condividere altre meravigliose ricette con tutti voi!

Godetevi!

GRAZIE DI CUORE per aver seguito ed essere parte della comunità She loves biscotti dove troverete semplici & gustose ricette per la famiglia con un tocco italiano.

Ciao per ora,

Maria

★★★★★ Se hai fatto questa ricetta delle capesante saltate, mi piacerebbe sentirla nei commenti qui sotto e assicurati di votare la ricetta!

Capesante scottate in padella imbastite con la salsa al vino bianco.

Ricetta di capesante scottate in padella

Goditi una ricetta di capesante scottate in padella di qualità da ristorante, nel comfort della tua casa. Ti sarà impossibile resistere alla consistenza e al sapore unici di questo piatto di mare.
5 da 2 voti

Stampa Pin

Corso: Antipasto o pasto principale
Cucina: Americana

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Tempo totale: 15 minuti

Porzioni: 4 porzioni
Calorie: 238kcal
Autore: Maria Vannelli RD

Ingredienti

  • 1 libbra di capesante sciacquate e asciugate
  • sale a piacere
  • pepe a piacere
  • ⅛ cucchiaino cajun separato, o a piacere
  • ⅛ cucchiaino di paprika separato, o a piacere
  • 3 cucchiai di olio d’oliva separati
  • 2 cucchiai di burro temperatura ambiente, separato
  • 1 scalogno francese tritato
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • 2-3 cipolle verdi tritate
  • 2 cucchiai di prezzemolo italiano (opzionale) fresco, tritato, per guarnire

Istruzioni

  • Porre le capesante secche in un piatto poco profondo.
  • Salatele a piacere, con sale e pepe.
  • Spolverare con cajun e paprika, usare circa metà del ⅛ cucchiaino per ogni spezia. Useremo l’altro ⅛ cucchiaino dopo averli girati.
  • Scaldare una padella grande a fuoco medio-alto.
  • Aggiungere 2 cucchiai di olio di oliva e 1 cucchiaio di burro.
  • Porre il lato condito delle capesante nella padella.
  • Fate in modo che si stacchino facilmente dalla padella, solitamente entro 2 minuti, a seconda delle dimensioni delle capesante. Durante la cottura, condite nuovamente le cime con le spezie, sale e pepe a piacere.
  • Rivoltatele, aggiungete il restante cucchiaio di burro e cuocete per circa 1 minuto fino a quando saranno bianche, opache e sode.
  • Trasferire in un piatto caldo e coprire leggermente con un foglio di alluminio.
  • Abbassare il fuoco a medio, aggiungere 1 cucchiaio di olio d’oliva. Aggiungere l’aglio e lo scalogno francese. Saltare per un paio di minuti fino a quando iniziano ad ammorbidirsi.
  • Aumentare il calore a medio-alto. Aggiungere 3 cucchiai di vino bianco e raschiare il fondo della padella con un cucchiaio di legno.
  • Continuare a mescolare finché la salsa si addensa leggermente. Aggiungere le cipolle verdi tritate e saltare per qualche altro minuto.
  • Spegnere il fuoco, togliere la padella dal fuoco e rimettere le capesante nella padella, bagnandole con la salsa.
  • Trasferire in un piatto da portata, guarnire con prezzemolo tritato e servire immediatamente.
Scorri verso l’alto per le foto STEP by STEPNon perdere le foto e i video inclusi nella maggior parte dei post. Basta scorrere il post per trovarli. Sono stati creati appositamente per te in modo che tu possa realizzare la ricetta perfettamente ogni volta che la provi.

Note

  • Quando possibile, acquista sempre capesante secche (vedi sotto per maggiori informazioni).
  • Sciacquatele velocemente sotto l’acqua fredda e asciugatele con un canovaccio.
  • Cuocendo troppo questi frutti di mare si ottiene un sapore gommoso.

Acquistare capesante umide o secche La differenza è che la varietà umida è stata conservata in una soluzione di fosfato. Noterete che sono di un bianco brillante e dall’aspetto lucido. Come risultato, la capasanta assorbirà più acqua che viene poi rilasciata quando viene cucinata. Una capasanta secca non è stata trattata, ha un colore avorio e bianco sporco e, in definitiva, ha un sapore migliore. Acquistate sempre capesante secche. Si prega di tenere presente che le informazioni nutrizionali fornite di seguito sono solo una stima approssimativa e le variazioni possono verificarsi a seconda degli ingredienti specifici utilizzati.

Nutrizione

Porzione: 1 porzione | Calorie: 238kcal | Carboidrati: 6g | Proteine: 14g | Grassi: 17g | Grassi saturi: 5g | Colesterolo: 42mg | Sodio: 497mg | Potassio: 270mg | Fibra: 1g | Zucchero: 1g | Vitamina A: 296IU | Vitamina C: 2mg | Calcio: 11mg | Ferro: 1mg
Hai provato questa ricetta?Menziona @shelovesbiscotti o tagga #shelovesbiscotti!