Money Crashers

Qualche mese fa, ho deciso che comprare mobili online sarebbe stato un modo ideale per riarredare la mia casa. Tuttavia, quando i pezzi hanno iniziato ad arrivare, mi sono subito reso conto che molti dei miei vecchi mobili dovevano andarsene.

All’inizio, avevo pianificato di vendere su Craigslist o eseguire alcune aste eBay, ma alla fine, ho deciso di donare i mobili a un ente di beneficenza locale. Se donate i vostri mobili indesiderati in beneficenza, potete dedurre la donazione dalle vostre tasse alla fine dell’anno. Questo può aggiungere un considerevole write-off, anche se non avete molti pezzi da donare.

Per ogni pezzo di mobili che donate, potete dedurre il valore corrente di mercato dalle vostre tasse. Per rendere questo processo più facile, l’Esercito della Salvezza ha una Guida alla valutazione delle donazioni per aiutarvi a determinare il valore equo di mercato dei vostri mobili. La guida ha una gamma bassa e alta per i mobili. Selezionate prezzi giusti e ragionevoli all’interno di questa gamma per assicurare l’accuratezza delle vostre deduzioni fiscali.

Alcuni enti di beneficenza nazionali raccoglieranno le donazioni di mobili da casa vostra, oppure potete portare i vostri mobili a una piccola organizzazione no-profit nella vostra zona.

Pro tip: assicuratevi di controllare le nostre 7 migliori opzioni per software e servizi gratuiti di preparazione delle tasse online. Ognuno di questi sarà in grado di aiutarti a dedurre il valore dei tuoi mobili donati.

Dove donare mobili a livello nazionale

Le organizzazioni benefiche nazionali hanno diversi punti di raccolta in tutti gli Stati Uniti, e la maggior parte sono disposte a raccogliere le tue donazioni di mobili. Assicurati di ottenere una ricevuta per le tue donazioni. Senza una ricevuta, non hai modo di provare che hai donato gli oggetti, il che è un potenziale problema se vieni controllato dall’IRS.

Organizzazioni caritatevoli nazionali che accettano mobili donati includono:

1. La National Furniture Bank Association
La NFBA fornisce mobili molto necessari a 100.000 famiglie in difficoltà ogni anno negli Stati Uniti e in Canada. La NFBA ha una lista di centri di donazione locali negli Stati Uniti, e molti centri locali possono raccogliere i mobili donati da casa tua.

L’organizzazione accetta mobili usati delicatamente e alcuni articoli per la casa. Gli articoli accettati per la donazione includono materassi per bambini e normali, divani, tavoli e sedie, così come piatti, pentole e argenteria.

2. Vietnam Veterans of America
L’ente di beneficenza Vietnam Veterans of America (VVA) vende oggetti donati per finanziare i suoi programmi per i veterani. L’ente accetta mobili e altri oggetti per la casa, e raccoglie anche le donazioni da casa tua. Non devi essere presente quando il camion arriva per ritirare le tue donazioni. Puoi programmare un ritiro attraverso il sito di donazione VVA.

3. Donation Town
Donation Town mantiene un database di enti di beneficenza locali che raccolgono gratuitamente mobili indesiderati. Il sito elenca alcune centinaia di diversi enti di beneficenza, e può fornirti informazioni sulle organizzazioni locali senza scopo di lucro che accettano e raccolgono i mobili donati. Puoi programmare un ritiro attraverso il sito web di Donation Town.

4. Goodwill
Goodwill ha sedi in tutti gli Stati Uniti. La Goodwill charity aiuta i capifamiglia a basso reddito e disoccupati a trovare un lavoro a tempo pieno. Inoltre, Goodwill fornisce anche assistenza per la formazione al lavoro, rifugi per i senzatetto e altra assistenza temporanea alle famiglie impoverite.

L’organizzazione caritatevole accetta mobili usati e altri articoli per la casa. Gli articoli donati vanno a finanziare il loro negozio di rivendita, e il ricavato va a beneficio dell’organizzazione benefica Goodwill. Puoi usare il Goodwill Locator per trovare un centro di raccolta vicino a te. Alcuni negozi Goodwill raccolgono anche i mobili donati.

5. L’Esercito della Salvezza
La maggior parte delle donazioni all’Esercito della Salvezza vanno a rifornire i negozi di rivendita dell’Esercito della Salvezza, ma l’associazione usa anche le donazioni di mobili per arredare i suoi rifugi per senzatetto. L’Esercito della Salvezza accetta mobili usati in buone condizioni. Puoi trovare un centro di raccolta sul sito dell’Esercito della Salvezza.

Dove donare mobili a livello locale

Puoi trovare enti di beneficenza locali nella tua zona che hanno bisogno di donazioni di mobili. Prima di donare, contatta un volontario o un rappresentante dell’ente per vedere se offrono ricevute a fini fiscali. Anche se donare a livello locale può aiutare le persone del tuo quartiere, assicurati di donare a un’organizzazione no-profit se vuoi la riduzione delle tasse.

I posti dove donare i tuoi mobili a livello locale includono:

6. Rifugi per senzatetto
Molti rifugi per senzatetto e missioni operano come enti di beneficenza indipendenti, specialmente nelle aree urbane che hanno una grande popolazione di senzatetto o a rischio. Queste organizzazioni forniscono riparo e pasti alle famiglie in difficoltà e accettano donazioni come letti, divani, tavoli e altre piccole cose. La United Way può fornirti una lista di rifugi per senzatetto della tua zona.

7. Rifugi per donne maltrattate
I rifugi per donne maltrattate aiutano le vittime di abusi e i loro bambini fornendo loro un posto sicuro dove stare mentre iniziano a ricostruire le loro vite. Molte di queste organizzazioni accettano donazioni di mobili usati e articoli per la casa in buone condizioni. Cerca sul sito web del tuo giornale locale o online per trovare i rifugi per donne maltrattate nella tua zona.

8. Negozi di articoli usati locali
Molti negozi di articoli usati locali accettano donazioni di mobili usati per la rivendita. Molti negozi di articoli usati donano una parte dei loro proventi in beneficenza, e le donazioni ai negozi di articoli usati senza scopo di lucro sono deducibili dalle tasse. Fai comunque attenzione quando doni oggetti ai negozi dell’usato. Molti non sono organizzazioni senza scopo di lucro, quindi controlla due volte con un manager prima di donare.

9. Gruppi teatrali
I gruppi teatrali amatoriali spesso hanno bisogno di donazioni di mobili per costruire scenografie. Occasionalmente, accettano mobili estremamente malridotti, o mobili che non puoi donare altrove. Puoi trovare un gruppo teatrale locale visitando il sito web della tua città. I siti web delle città di solito hanno una sezione dedicata all’intrattenimento che elenca i gruppi teatrali locali. Puoi anche contattare i dipartimenti teatrali delle scuole superiori o dei college locali.

10. Freecycle
Freecycle non è un’organizzazione di beneficenza. Gli utenti si iscrivono al sito e pubblicano annunci per qualsiasi cosa vogliano dare via, compresi i mobili. Altri utenti possono sfogliare gli annunci e programmare un orario per raccogliere gli oggetti che vogliono. Non otterrai un’agevolazione fiscale usando Freecycle, ma puoi aiutare alcune famiglie bisognose nel tuo quartiere.

11. FreeSharing
FreeSharing funziona in modo simile a Freecycle. Devi iscriverti al sito, e poi puoi pubblicare o sfogliare gli annunci per una grande varietà di oggetti gratuiti. Anche se Freeshare non è così popolare come Freecycle, il sito ha più di 400.000 membri.

Parola finale

Puoi ricevere una deduzione fiscale alla fine dell’anno quando doni mobili di buona qualità, libri, vestiti, elettronica e altri oggetti domestici a un’organizzazione non profit. La pubblicazione dell’IRS Determining the Value of Donated Property fornisce ampi dettagli sulle linee guida per la donazione di mobili e articoli per la casa.

Quando donate mobili, chiedete le ricevute e assicuratevi di conservarle. Se dovete partecipare a un controllo fiscale dell’IRS, potrebbe essere necessario produrre le ricevute per gli oggetti donati.

Ha già donato mobili in passato? A quali organizzazioni hai donato?