L’abuso di Adderall tra gli studenti del college

Adattarsi alla vita del college non è sempre facile. La pressione dello studio combinata con la cultura del tirare le notti prima dell’esame, ha reso l’abuso di stimolanti come l’Adderall, più diffuso che mai. Forse la cosa più preoccupante è il fatto che quasi tutti gli studenti che hanno ammesso di usare Adderall senza prescrizione, hanno detto di aver ricevuto il farmaco da un coetaneo.Di seguito sono riportati alcuni dei fattori che contribuiscono all’abuso di Adderall tra gli studenti universitari e quali sono i segni da tenere d’occhio.

Cause

Abbastanza innocentemente, la causa principale dell’abuso di Adderall è legata agli studi. Gli studenti sostengono che il farmaco li aiuta a concentrarsi quando restano svegli fino a tardi a studiare. I benefici si estendono anche agli esami. Alcuni utenti dicono che sperimentano una migliore capacità di attenzione e si trovano meglio in grado di concentrarsi. Questi elementi la rendono una delle droghe più popolari che viene usata oggi nei campus universitari. Questo aiuta a spiegare perché la fascia d’età più grande di persone che abusano della droga senza prescrizione o bisogno medico, sono giovani adulti dai 18 ai 25 anni. La prima età per uno studente universitario. C’è anche un attraente elemento sociale nella droga. Gli utenti sostengono di poter stare alzati più tardi e che la droga li fa sentire più loquaci. Questo li aiuta a sentirsi più a loro agio alle feste, che introduce uno degli aspetti più pericolosi di Adderall. Se combinato con l’alcol, il farmaco può essere mortale. Questo perché l’alcol è un depressore e Adderall è uno stimolante. L’assunzione di questi due in combinazione può inizialmente mascherare alcuni dei primi effetti di ciascuno portando ad un pericoloso consumo eccessivo. Un’altra causa dell’uso di Adderall è in realtà uno degli effetti collaterali del farmaco. Può causare una perdita di peso involontaria a causa del modo in cui agisce come stimolante per il corpo. I giovani adulti che sono già suscettibili alle pressioni sociali di apparire in un certo modo, potrebbero trovare il farmaco facilmente accessibile nei campus universitari.

Effetti collaterali dell’Adderall

Molti degli effetti collaterali causati dalla combinazione di anfetamina e destroanfetamina (i due componenti principali che compongono l’Adderall), sono visibili ad occhio nudo. Questo rende l’abuso a volte possibile da individuare. Adderall agisce come uno stimolante del sistema nervoso centrale. Questo può portare a nervosismo, irrequietezza e ansia che influisce sui modelli di sonno. Gli utenti potrebbero trovare difficile rimanere addormentati, o difficile addormentarsi per cominciare. Ci possono essere anche tremori che causano il tremore di varie parti del corpo. Lamentele di mal di testa sono comuni, insieme a bocca secca e problemi di stomaco. Questi problemi includono diarrea, vomito, nausea, costipazione e perdita di appetito.

Trattamento Adderall

Essendo una sostanza controllata Schedule II naturalmente rende Adderall un candidato ad alto rischio di dipendenza. Questo è il motivo per cui molte persone che ne abusano o lo usano senza prescrizione, avranno bisogno dell’aiuto di un programma di trattamento di riabilitazione e/o di una struttura di vita sobria una volta che avranno scelto una vita di sobrietà. La buona notizia è che la riabilitazione dall’abuso di sostanze è possibile. Tutto quello che devi fare è volerlo.