La tua guida completa alla creazione di una strategia di influencer marketing

Una strategia di influencer marketing di successo ti aiuta ad aumentare l’esposizione del marchio, a costruire autorità e a connetterti con un nuovo pubblico. Guida il traffico verso il tuo sito e porta nuovi clienti ai tuoi prodotti e servizi.

Ci sono molti benefici dell’influencer marketing, ma può essere una strategia confusa e complicata da impostare, lanciare e gestire. È un progetto che richiede tempo. E gli ostacoli per iniziare portano molti marcatori a fermarsi prima di iniziare davvero.

Per aiutarti a superare questo ostacolo ed eseguire una campagna di influencer marketing efficace, abbiamo creato questa guida e il PDF sulla strategia di influencer marketing. Scarica il foglio di lavoro gratuito e usa il resto di questo post per creare una strategia di influencer marketing vincente dall’inizio alla fine.

Che cos’è l’influencer marketing?

L’influencer marketing è una strategia che identifica le persone che hanno una forte influenza sull’industria di un marchio o sul pubblico target. In una strategia di influencer marketing, un marchio forma una partnership con l’influencer in cui l’influencer accetta di esporre il suo pubblico al messaggio o al contenuto del marchio.

Gli influencer di solito hanno un pubblico grande e impegnato, quindi i marchi beneficiano quando un influencer condivide o cita il loro contenuto o messaggio. L’esposizione permette al marchio di arrivare di fronte al proprio pubblico di riferimento in modo positivo, naturale e significativo.

Un esempio di influencer marketing è la partnership di Pantene con l’attrice Jada Pinkett Smith. Jada ha condiviso il loro messaggio con il suo pubblico, dando al marchio l’attenzione dei suoi 1,23 milioni di follower su Twitter.

esempio di strategia di influencer marketing

Mentre in questa definizione di strategia di influencer marketing viene utilizzata una celebrità, le campagne di influencer non devono sempre fare affidamento sulle celebrità. In un recente post, abbiamo condiviso esempi di influencer marketing che non hanno bisogno di celebrità. Gli esempi in questo post usano influencer di nicchia, esperti del settore e influencer di marchi non concorrenti per promuovere campagne di successo.

L’influencer marketing riguarda l’acquisizione di esposizione, ma non si tratta sempre di lavorare con persone che hanno il più grande pubblico Clicca & Tweet! . Si tratta di lavorare con persone che hanno il pubblico giusto, in modo da poter creare connessioni con le persone più propense a connettersi ulteriormente con il tuo marchio.

Come si fa a trovare l’influencer giusto e creare una campagna di influencer marketing di successo?

Come creare una strategia di influencer marketing

Per creare e lanciare una strategia di influencer marketing per il tuo brand, segui i seguenti passi e scarica il nostro modello gratuito di strategia di influencer marketing per guidarti nel processo.

Defini i tuoi obiettivi

Come per ogni piano di marketing intelligente, inizia delineando i tuoi obiettivi. Stabilisci le tue intenzioni su ciò che vorresti realizzare con la tua campagna.

Definire i tuoi obiettivi nelle prime fasi della pianificazione ti aiuterà a modellare una strategia coerente per tutta la campagna, e ti darà anche un’idea delle metriche che dovresti tracciare e monitorare per misurare il tuo successo alla fine della campagna.

Alcuni obiettivi che potresti voler considerare per la tua strategia di influencer marketing includono i seguenti:

  • Brand Awareness: Far sì che più persone conoscano, riconoscano e apprezzino il tuo marchio.
  • Costruire l’identità del marchio: Far sì che le persone vedano la personalità e i valori del tuo marchio.
  • Audience Building: Ottenere più persone a seguire e iscriversi.
  • Coinvolgimento: Ottenere più condivisioni, commenti e like per i tuoi contenuti.
  • Lead Generation: Ottenere più persone che si iscrivono ai tuoi lead magnet e alle tue offerte.
  • Vendite: Ottenere più persone ad acquistare i vostri prodotti/servizi.
  • Fedeltà dei clienti: Far sì che le persone rimangano interessate e connesse al tuo marchio.
  • Link Building: Ottenere più link diretti al tuo sito.

Lettura Correlata: 12 Strategie di Lead Generation Efficaci con Esempi

Scegli un Tipo di Campagna di Influencer Marketing

Una volta che conosci i tuoi obiettivi, è il momento di iniziare a pensare al tipo di campagna di influencer marketing che ti aiuterà a realizzare la tua missione.

Le campagne di influencer marketing di solito coinvolgono tre tipi di inneschi di relazioni: ispirare, assumere, o un mix di entrambi.

Puoi ispirare un influencer a condividere i tuoi contenuti o messaggi per conto loro. Puoi pagarli per promuovere il tuo marchio. Oppure puoi creare una situazione che utilizza un po’ di entrambi.

L’influencer marketing si basa su 3 tipi di inneschi di relazione: ispirare, assumere o un mix di entrambi. Click To Tweet

Ecco alcuni tipi di strategie di influencer marketing che puoi considerare:

  • Gifting: Dare prodotti e servizi gratuiti a un influencer in cambio di una recensione o menzione.
  • Guest Posting: Creare e contribuire al contenuto del blog di un influencer.
  • Contenuto sponsorizzato: Pagare per far apparire il tuo marchio sul blog o sul canale sociale di un influencer. Si può creare o meno il contenuto per il post.
  • Co-Creazione di contenuti: Collaborare con un influencer per creare contenuti che sono presenti sul tuo sito web, il loro sito web, o un sito web di terzi.
  • Menzioni sui social media: Ottenere una strategia di social media marketing con una personalità o un marchio per menzionare il tuo marchio, condividere i tuoi contenuti, o postare su di te.
  • Concorsi e omaggi: Eseguire un concorso e chiedere ad un influencer di condividere il tuo evento giveaway con i loro seguaci o lettori.
  • Influencer Takeover: Permettere ad un influencer di prendere il controllo dei tuoi account sui social media per un periodo di tempo determinato.
  • Affiliati: Fornire un codice unico che dà agli influencer una percentuale di ogni vendita che guidano.
  • Codici sconto: Dare ad un influencer un codice sconto unico per il vostro prodotto o servizio che possono promuovere e offrire al loro pubblico.
  • Ambasciatori del marchio: Formare relazioni con i fan fedeli del marchio in cui menzionano o promuovono il tuo marchio, i tuoi prodotti e servizi in cambio di offerte esclusive, prodotti gratuiti, o di essere presentati dal tuo marchio.

Queste idee di influencer marketing non sono fissate nella pietra o richieste per soddisfare determinati criteri. Sono tutte flessibili e sono intese come idee generali per quello che puoi fare con la tua strategia di influencer marketing.

Nel creare i tuoi piani, usa una o più di queste idee per creare una strategia di influencer marketing personalizzata che funzioni per il tuo marchio e per il tuo pubblico.

Identificare e definire il tuo pubblico

Una volta che hai un’idea dei tuoi obiettivi e del tipo di strategia di influencer marketing che vuoi attuare, non sei ancora pronto per iniziare a cercare influencer. Prima di poter identificare chi ti aiuterà a connetterti con il tuo pubblico di riferimento, devi sapere chi è il tuo pubblico di riferimento Clicca & Tweet! .

Prima di iniziare a cercare gli influencer, spendi del tempo a delineare dettagli specifici su chi vuoi connettere con la tua campagna. Create una buyer persona che includa una segmentazione sia demografica che psicografica. Una volta che conosci il tuo pubblico, sarà più facile identificare le persone che seguono e i siti web che usano.

Se hai bisogno di aiuto per definire il tuo pubblico, scarica il nostro modello gratuito di buyer persona per aiutarti nel processo.

Trova gli influencer giusti

Con il tuo pubblico chiaramente definito, puoi finalmente iniziare a cercare gli influencer che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi e a connetterti con il tuo mercato target.

Per quanto riguarda le tue opzioni, esplora i seguenti tipi di influencer:

  • Blogger
  • Social Media Stars
  • Celebrità
  • Esperti del settore
  • Thought Leaders
  • Clienti
  • Marchi non concorrenti

Una volta determinato il tipo di influencer che si desidera utilizzare, iniziare la ricerca di individui o marchi in quello spazio.

Trova gli influencer che condividono il tuo pubblico

Per trovare gli influencer che possono raggiungere il tuo pubblico, usa lo strumento di sovrapposizione del pubblico di Alexa. Inserisci il tuo sito web o gli URL dei siti web che sai che hanno il pubblico che vuoi raggiungere. Lo strumento riporterà decine di altri siti web che condividono un pubblico simile. Questo rapporto presenta dozzine di opportunità di guest blogging, poiché sai che questi siti hanno il pubblico che vuoi raggiungere e sarebbero, quindi, ottimi posti per condividere o seminare il tuo contenuto.

Per esempio, se stai vendendo un corso sulla leadership, il tuo pubblico ideale potrebbe leggere regolarmente michaelhyatt.com. Inserisci l’URL per trovare altri siti che quel pubblico visita anche. Usa questa lista di siti come guida per trovare altri influencer che potrebbero essere preziosi per la tua campagna.

ricerca della strategia di marketing degli influencer

Trova gli influencer usando i backlink

Un altro modo per trovare potenziali influencer è usare il Competitor Backlink Checker di Alexa. Inserisci fino a 10 siti che raggiungono il tuo pubblico ideale. (Usa lo strumento di sovrapposizione del pubblico per trovare siti simili se non li conosci già). Poi, esegui il backlink checker.

Il rapporto mostrerà tutti i link che puntano alla tua lista di siti. Potete usare questa lista per trovare siti che probabilmente lavoreranno con voi, vi menzioneranno, o si collegheranno al vostro sito perché lo hanno già fatto per i vostri concorrenti.

Per esempio, quando si ricercano i backlink a michaelhyatt.com e i suoi concorrenti, si può vedere che personalsuccesstoday.com si è collegato a cinque dei siti simili. Questa informazione mostra che il sito è probabilmente da esplorare per la vostra strategia di influencer marketing, in quanto ha già costruito connessioni con altri marchi come voi. Cliccando sui backlink vi darete un’idea dei tipi di contenuti che pubblicano, compresi i guest post e le menzioni, in modo da poter formare un piano di outreach.

Storie di influencer marketing

Trova gli influencer per argomento

Se non conosci concorrenti o siti che hanno un pubblico che vuoi attirare, puoi usare lo strumento Keyword Share of Voice di Alexa per trovare gli influencer. Inserisci un termine relativo all’industria o all’argomento in cui vuoi ottenere influenza. Il rapporto mostrerà una lista di siti che hanno un alto share of voice per quel termine, il che significa che stanno guidando il traffico per quella parola chiave.

top publisher

Top publisher per impegno totale per l’argomento dell’influencer marketing

Un’altra opzione è utilizzare lo strumento Esplorazione dei contenuti di Alexa. Lo strumento Esplorazione dei contenuti ti permette di trovare i siti che hanno un pubblico altamente impegnato in un argomento, insieme agli articoli più popolari su un argomento in base al coinvolgimento del pubblico su Twitter e Reddit.

Ci sono altri strumenti e metodi che puoi usare per trovare gli influencer. Sui social media, è possibile cercare hashtag rilevanti per trovare gli influencer di Twitter e Instagram. E anche i seguenti strumenti sono utili per identificare gli influencer dei social media e del blogging.

  • Deep Social
  • BuzzSumo
  • BuzzStream
  • Klout
  • NinjaOutreach
  • Klear
  • Izea

Per maggiori informazioni su come trovare i giusti influencer, leggi questo post: How to Find Influencers in Your Niche: 19 Tips, Tools, and Providers

Qualify Your Influencers

È facile entusiasmarsi quando si iniziano a trovare gli influencer. Ma prima di contattarli, devi assicurarti che siano davvero adatti al tuo marchio e ai tuoi obiettivi.

Qualifica il pubblico. È meglio lavorare con un influencer che ha un pubblico più piccolo che corrisponde da vicino al tuo mercato ideale che lavorare con un influencer che ha un pubblico molto grande che non include i tuoi clienti ideali. Quindi non qualificare gli influencer basandoti solo sulle dimensioni del loro pubblico. Fate più attenzione a se hanno il giusto pubblico che volete raggiungere.

Non qualificate gli influencer basandovi solo sulla dimensione del loro pubblico. Il pubblico giusto è la chiave. Click To Tweet

Per conoscere gli interessi di un pubblico, torna allo strumento di sovrapposizione del pubblico di Alexa. Inserisci il sito dell’influencer ed esamina il rapporto per trovare le tendenze che ti aiutano a conoscere il pubblico. Guardando gli altri siti che il pubblico usa, puoi vedere quali altri interessi hanno e scoprire dettagli sulle loro abitudini, bisogni e identità.

Qualificare la portata e l’autorità. Mentre la qualità è meglio della quantità quando si tratta del pubblico di un influencer, vuoi anche assicurarti che l’influencer abbia una portata abbastanza ampia da aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi. Guardate le metriche dell’influencer per valutare il livello della sua portata.

Per gli account dei social media, considerate il loro numero di seguaci e il coinvolgimento del pubblico con i loro post. Punta agli influencer che hanno un pubblico impegnato che frequentemente apprezza e commenta i loro post.

Per i blog e i siti web, guarda le loro metriche on-site. Usando il Site Overview Tool di Alexa, puoi trovare le metriche relative alle pagine viste, il tempo sul sito, la frequenza di rimbalzo, il numero di visitatori, il numero di siti che si collegano e l’Alexa Rank (che indica quanto il sito sia autorevole online).

misurare l'autorità dell'influencer usando alexa rank

Qualificare il contenuto e la messaggistica. Nella tua strategia di influencer marketing, dovresti sforzarti di collaborare solo con gli influencer che si allineano con il tuo marchio. Fai la tua dovuta diligenza nel ricercare gli altri contenuti che l’influencer condivide per assicurarti che siano in linea con il tuo marchio e il tuo business. Passa del tempo a rivedere i loro post, gli aggiornamenti di stato e i contenuti del sito web per assicurarti che:

  • siano rilevanti per il tuo marchio, l’industria, i prodotti e i servizi.
  • siano di alta qualità e qualcosa di cui il tuo marchio sarebbe orgoglioso di essere associato.
  • Rappresentino le convinzioni del tuo marchio e non si allontanino troppo dai suoi valori fondamentali o dalla sua missione.

Crea contenuti che gli influencer non possono rifiutare

Se crei una strategia di influencer marketing che implica il guest posting o la creazione di contenuti per il sito dell’influencer, avrai il miglior successo se presenti idee che l’influencer non può rifiutare.

Per creare contenuti irresistibili per gli influencer, sviluppate idee che mirano alle parole chiave più importanti e riempiono le lacune che hanno nei loro contenuti Clicca & Tweet!

Per trovare le top keyword che saranno più utili all’influencer, usa il Keyword Difficulty Tool di Alexa per condurre una ricerca. Inserisci un argomento o una frase relativa al settore dell’influencer e scegli parole chiave a bassa concorrenza che sono ricercate frequentemente. Questo approccio vi aiuterà a fornire contenuti all’influencer che possono aiutarli a guidare il traffico verso il loro sito.

creare contenuti mirati per la strategia di influencer marketing

Per trovare idee per contenuti che soddisfino un bisogno sul sito di un influencer, conducete una ricerca utilizzando la matrice di parole chiave competitive di Alexa. Inserisci il sito dell’influencer insieme a un massimo di nove dei suoi concorrenti e usa il filtro per mostrare le lacune delle parole chiave organiche per il sito che stai prendendo di mira.

trova le lacune delle parole chiave per i contenuti dell'influencer

Lo strumento produce un report delle parole chiave che stanno portando traffico agli altri siti, ma non al sito di destinazione. Potete vedere su quali argomenti si stanno concentrando i concorrenti del vostro sito target, ma il vostro target non ha ancora creato contenuti. Queste informazioni possono far nascere idee informate per argomenti di guest post che siano rilevanti e utili per l’influencer.

trovare le parole chiave dei concorrenti nella ricerca di influencer marketing

Facendo la tua ricerca e sapendo di cosa ha bisogno il sito dell’influencer, avrai molte più possibilità di convincere i siti di guest blogging ad accettare di lavorare con te e condividere i tuoi contenuti sul loro sito.

Traccia il tuo outreach

Quando inizi a coinvolgere influencer o guest blogger, è essenziale che tu tenga organizzata la tua corrispondenza. Non vuoi perdere l’opportunità di lavorare con gli influencer perché il tuo processo è stato fastidioso o poco professionale.

Per esempio, non vuoi che più persone del tuo team raggiungano lo stesso influencer, e non vuoi inviare la stessa email più e più volte.

Sviluppa un sistema per seguire e seguire. Crea un documento che tenga traccia:

  • Chi del tuo team ha raggiunto
  • Quando ha raggiunto
  • Chi ha contattato
  • Note sulla comunicazione
  • Piani per le comunicazioni di follow-up
  • Stato della comunicazione

Traccia e analizza i tuoi risultati

Quando completi una campagna di influencer marketing, può sembrare una vittoria solo vedere il marchio menzionato o gridato sui social media. Ma il solo fatto di ottenere che un influencer promuova i tuoi contenuti o messaggi non è un segno di successo.

Il vero successo è determinato dal fatto che tu abbia raggiunto i tuoi obiettivi di influencer marketing.

Per scoprire se hai raggiunto i tuoi obiettivi, traccia e misura i tuoi risultati. Usa delle metriche per misurare il tuo successo in base agli obiettivi di marketing iniziali che hai impostato per la campagna.

  • Metriche di Brand Awareness: traffico web, pagine viste, menzioni social, tempo sul sito, utenti del sito
  • Metriche di Brand Identity: menzioni social, copertura PR (numero di articoli o link)
  • Metriche di Audience Building: opt-in, follow
  • Metriche di Engagement: condivisioni, commenti e like
  • Metriche di Lead Generation: opt-in
  • Metriche di vendita: nuove vendite, cambiamenti nelle entrate, prezzo per biglietto
  • Metriche di fidelizzazione dei clienti: tassi di ritenzione dei clienti, tassi di rinnovo
  • Metriche di link building: numero di link, qualità dei link

Traccia i dati per ciascuna delle tue campagne di influencer marketing in modo da poter guardare indietro e riflettere su cosa ha funzionato e cosa no. Usa i dati per guidare la tua prossima strategia di influencer marketing. Ripeti i tuoi successi e interrompi gli sforzi che non producono risultati.

Scarica il nostro modello gratuito di strategia di influencer marketing

L’influencer marketing è un modo efficace per aumentare l’esposizione del marchio, guidare il traffico sul sito web, costruire il tuo pubblico e, infine, aumentare le vendite di prodotti e servizi Clicca & Tweet! . Ma puoi ottenere questi risultati solo se hai una strategia di influencer marketing forte, organizzata e basata sui dati.

Utilizza i suggerimenti e gli strumenti di questo post per aiutarti a mettere insieme una strategia e scarica il nostro PDF gratuito sulla strategia di influencer marketing per guidare la tua pianificazione. Poi iscriviti a una prova gratuita del piano avanzato di Alexa per accedere ai nostri strumenti di ricerca che ti aiutano a trovare i migliori influencer e a creare le campagne più potenti e orientate ai risultati.

trova e raggiungi tour

SOTTOSCRIVI AL BLOG DI ALEXA

Ricevi gli approfondimenti di marketing degli esperti

Ricevi nuovi consigli di SEO, content marketing e analisi della concorrenza direttamente nella tua casella di posta.

×