La Toyota Prius V potrebbe essere l’auto usata perfetta

“Perfetto” è una parola difficile da vendere nell’industria automobilistica, ma per la Toyota Prius V, è una parola buona come qualsiasi altra. La versione wagon della Toyota Prius offre ai conducenti molto spazio per lo stoccaggio e i membri della famiglia senza sacrificare il risparmio di carburante.

Discontinuata negli Stati Uniti dopo il model year 2017, la Toyota Prius V è una delle migliori opzioni da cercare quando si acquista un veicolo usato. E se riuscite a trovare un modello 2016 o 2017, potete certamente aspettarvi che vi duri per gli anni a venire e che abbia ancora la maggior parte della tecnologia moderna inclusa nei nuovi veicoli di oggi.

La Toyota Prius V è una fantastica auto usata

La #Toyota Prius V, la Tundra e la Sienna hanno superato lo studio di affidabilità 2016 di @JDPower! https://t.co/AKk9oX7mjU pic.twitter.com/t6d4KynU7O

– Toyota Motor Corp. (@ToyotaMotorCorp) February 25, 2016

La ricerca di un’auto usata di alta qualità con un budget limitato può essere un incubo che induce il mal di testa. Ma se siete sul mercato per un’auto affidabile, efficiente nei consumi e con molto spazio, allora vi renderemo le cose facili: cercate una Toyota Prius V.

Consumer Reports l’ha scelta come prima scelta nella lista delle auto usate che danno il massimo per i soldi nella categoria “minivan o wagon”. Se un’auto può ottenere il timbro di approvazione di CR, allora ha un sacco di buon supporto da altri proprietari di auto.

Parte di ciò che lo rende un grande veicolo usato è che la Prius V è più spaziosa e ha molto più spazio di carico di una Prius regolare, ma si può ancora ottenere fino a 42 mpg. In genere si deve sacrificare una buona economia di carburante quando si cercano veicoli più grandi, ma non con la Toyota Prius V.

E anche se hanno interrotto la produzione nel 2017, sono stati ancora fatti abbastanza di recente che non si perde molte delle ultime caratteristiche di sicurezza e tecnologia. Quindi, ancora per qualche anno almeno, la Prius V è un’ottima opzione per un’auto usata.

Perché Toyota ha smesso di produrre la Prius V?

View this post on Instagram

L’illuminazione è tutto. . Foto di @itsaslowrav4. . Se vuoi essere presente, aggiungi #Toyotagram nel tuo post. . #TOYOTA #RAV4 #SUV #4X4 #4WD #Offroad #ToyotaNation #ToyotaFamily #CarsOfInstagram #CarOfTheDay #InstaAuto #AutoNation #Drive #Ride #TheGreatOutdoors #Adventure #EnjoyNature

A post shared by TOYOTA (@toyota) on Apr 12, 2020 alle 6:00am PDT

La Prius V è stata introdotta nei mercati statunitensi già nel 2011 e si è rivelata un’ottima scelta.USA nel 2011 ed è rimasta in produzione fino al 2017. Da allora, tuttavia, ha continuato ad essere prodotta in paesi non statunitensi. Il motivo per cui Toyota ha interrotto la produzione della Prius V deriva dal successo di un altro ibrido: il RAV4.

Quando il RAV4 Hybrid è stato introdotto nel 2016, le vendite della Prius V hanno subito un forte calo. I due erano essenzialmente in competizione per gli stessi clienti, così Toyota ha deciso alla fine di interrompere la Prius V e concentrarsi invece solo sul RAV4 Hybrid. Le vendite del RAV4 Hybrid sono aumentate in seguito a questa decisione.

Le recensioni reggono ancora

La Prius V ha il miglior rating di affidabilità possibile su Consumer Reports per ogni singolo anno di modello in cui è stata prodotta, e l’affidabilità è una delle aree più importanti che i consumatori dovrebbero guardare quando acquistano un veicolo usato; dopo tutto, tutti vogliamo che le nostre auto ci durino il più a lungo possibile. Guardando il modello 2017, la Prius V ha anche avuto alte valutazioni complessive di prestazioni, comfort/convenienza, soddisfazione del proprietario e sicurezza.

Un punto critico comune da tenere d’occhio per la Prius V è l’accelerazione. Questo è stato valutato più basso di altre categorie sulla base delle prove su strada di Consumer Reports, dove hanno notato che l’accelerazione era forte e permalosa a volte, che è in linea con altri modelli Prius.

Altre aree che sono state valutate più basse – anche se ancora superiori alla media – includono lo stile, l’esperienza di guida e la frenata. Questi sono stati classificati più bassi da altri piloti, ma nella prova su strada ufficiale, non ci sono state grandi preoccupazioni con nessuna di queste aree. A nostro parere, la Toyota Prius V è circa come vicino a “perfetto” come un’auto usata può ottenere.