Il servizio sicuro è la nostra prima priorità. Per saperne di più.

Cibo

La tecnologia dietro il gusto succulento del nostro pollo alla griglia

Ecco una domanda per voi: Cosa succede quando aggiungi sette anni di sviluppo, più di 1.200 ricette, una nuova griglia innovativa e un investimento di 50 milioni di dollari?

La risposta: Una delle opzioni più gustose e nutrienti disponibili nei fast food: il pollo alla griglia di Chick-fil-A.

Chick-fil-A può essere conosciuto per il suo originale sandwich di pollo impanato a mano, ma anche le sue voci di menu a base di pollo alla griglia sono le preferite dai clienti. Allora perché il pollo grigliato di Chick-fil-A è così buono?

Il segreto: un mix di scienza — e arte.

“Quando è stato rilanciato nel 2014, non potevamo lavorare solo sulla tecnologia della griglia o solo sulla ricetta del pollo. Ci voleva una combinazione delle due cose per fornire il miglior pasto ai nostri clienti”, dice David Farmer, vicepresidente della strategia e dello sviluppo del menu di Chick-fil-A.

L’accoppiata perfetta

Il risultato fu un’accoppiata non convenzionale che fondeva gusto e tecnologia. Chick-fil-A voleva servire un petto di pollo grigliato che avesse il sapore di una grigliata in giardino, ma la tecnologia semplicemente non esisteva all’epoca.

Così, il team di ingegneri di Chick-fil-A lo ha inventato.

La griglia high-tech brevettata cuoce il pollo rapidamente e lo mantiene umido bloccandone il sapore. Come? Con un sistema idraulico per sollevare il coperchio e abbassarlo – ma delicatamente in modo da non mettere troppa pressione sul pollo e rilasciare i succhi.

La sua superficie di cottura proprietaria ha il maggiore impatto sui clienti. A differenza della tua griglia a casa, cuoce entrambi i lati del pollo allo stesso tempo, quindi è fatto velocemente e non devi aspettare. E come la tua griglia a casa, lascia dei veri e propri segni sul pollo, che aggiungono sapore ed esperienza.

“Questa è la vera magia del nostro pollo alla griglia”, dice Farmer.

Un pizzico di condimento

Prima che il pollo sia grigliato, viene condito e marinato. E trovare la ricetta perfetta non è stato facile. Infatti, il team culinario di Chick-fil-A ha impiegato diversi anni per testare 1.200 e più combinazioni di condimenti.

“Il nostro precedente pollo alla griglia era buono, ma non eccezionale. Avevamo bisogno di creare qualcosa di meglio”, dice Farmer.

La miscela doveva soddisfare molti requisiti: Completare la fumosità della griglia, mantenere il sapore dopo la cottura ed essere in grado di essere replicata ogni giorno in tutte le cucine Chick-fil-A del paese.

In definitiva, il team del menu di Chick-fil-A ha scelto un condimento con ingredienti semplici: una miscela di sale marino, limone, aglio ed erbe salate.

Una volta che il pollo grigliato è cotto, viene messo su un panino tostato multicereali con lattuga verde e pomodoro per il Grilled Chicken Sandwich.

Da quando la ricetta è stata rinnovata nel 2014, il pollo grigliato è diventato un punto fermo del menu Chick-fil-A, popolare a pranzo e a cena come nuggets, nelle insalate e nei panini – e anche a colazione.

Pollo a colazione

Può sembrare assurdo, ma, “I clienti ci hanno detto che il pranzo e la cena non erano gli unici momenti in cui volevano opzioni salutari”, dice Amanda Norris, direttore esecutivo della strategia del menu e del packaging di Chick-fil-A.

Nel luglio 2016, Chick-fil-A ha iniziato a servire l’Egg White Grill, un panino da colazione a base di pollo grigliato, albumi e formaggio su un muffin inglese tostato.