Gabe Newell dice che Valve ha altri giochi in sviluppo, in attesa di essere annunciati

In un’intervista con 1 News della Nuova Zelanda, il boss di Valve Gabe Newell ha detto che più giochi sono in sviluppo presso lo studio, e sono in attesa di essere annunciati.

Il co-fondatore di Valve è rimasto in Nuova Zelanda durante la pandemia COVID-19 dopo aver preso una vacanza lì dopo il lancio di Half-Life: Alyx.
“Abbiamo sicuramente dei giochi in sviluppo che annunceremo – è divertente spedire giochi”, ha detto Newell quando gli è stato chiesto dei futuri giochi che usciranno da Valve. Valve ha sviluppato – e successivamente cancellato – un sacco di giochi in passato (comprese diverse versioni di Half-Life 3). Il fatto che Newell dica specificamente che questi nuovi giochi saranno annunciati suggerisce un cambiamento dalla storia recente della società di essere reticente a rilasciare nuovo software: Alyx, e il ritorno di Valve al single-player: “I commenti di Newell suggeriscono anche che lo studio è pieno di energia e desideroso di lavorare su più titoli single-player, il che ha senso considerando la trama di Half-Life: Alyx. Significa che potremmo vedere più Gordon Freeman (o diavolo, forse anche Chell?) in futuro. Questo è in linea con gli sviluppatori di Half-Life: Alyx i commenti degli sviluppatori dopo l’arrivo del gioco, con più di uno che ha detto a IGN che il team voleva lavorare su altri giochi Half-Life ora che Alyx era completo.
Famosamente, Valve ha rivelato Half-Life: Alyx nel novembre 2019 e poi l’ha lanciato nel marzo del 2020. La spiegazione di Newell che Valve sta “per annunciare” questi giochi potrebbe suggerire che potremmo anche sentirne parlare presto. In notizie meno positive su Valve, la Commissione Europea ha recentemente emesso una multa alla società per un presunto “geo-blocking”. Jordan Oloman è uno scrittore freelance per IGN. Seguitelo su Twitter.