FX Networks and Productions

FX Networks, una business unit della 21st Century Fox, comprende le reti FX, FXX e FXM e l’applicazione video on-demand FXNOW. FX, il canale di punta dell’intrattenimento generale via cavo, è stato lanciato nel giugno del 1994 ed è diffuso in 91 milioni di case. Il palinsesto diversificato presenta un roster crescente di serie drammatiche acclamate dalla critica e premiate, tra cui “The Americans”, “The Strain”, “Tyrant” e le prossime “Taboo e Legion”; le serie limitate acclamate dalla critica “American Horror Story”, “Fargo”, “American Crime Story” e le prossime “Trust e Feud;” acclamate serie comiche di successo, tra cui le premiate “Louie”, “Archer”, “Sex&Drugs&Rock&Roll,” “Baskets” e le prossime “Better Things” e “Atlanta.” Il roster FX di serie di successo acquisite include “Two and a Half Men”, “How I Met Your Mother” e “Mike & Molly.” FXX, la rete più recente, è stata lanciata nel settembre 2013 e viene trasmessa in 79 milioni di case. Orientato verso un pubblico di giovani adulti, il programma presenta serie originali, film e serie acquisite. Il canale è ancorato dalle acclamate commedie di successo “It’s Always Sunny in Philadelphia”, “You’re the Worst” e “Man Seeking Woman”. FXX è anche la casa esclusiva via cavo de “I Simpson”, la commedia più longeva nella storia della TV; il blocco animato a tarda notte “Animation Domination” e le serie di successo acquisite, come “In Living Color”, “Mad About You” e “Parks and Recreation”. FXM (ex Fox Movie Channel) è stato lanciato nell’ottobre del 1994 ed è ora trasmesso in 55 milioni di case. Il suo palinsesto propone film classici durante il giorno (FXM Retro), e successi contemporanei al botteghino e film acclamati e premiati la sera, oltre a una programmazione originale premiata in forma breve.