Foundation Drainage Systems

Come i trattamenti di superficie, il tubo di drenaggio & dimple board tengono l’acqua lontana dalle fondamenta di una casa

Nessun sistema di impermeabilizzazione che conosco è progettato per funzionare senza un adeguato drenaggio. Senza scarico, l’acqua può accumulare una pressione tremenda nel sottosuolo. Un produttore di impermeabilizzazione non garantirà il suo prodotto se il drenaggio è mancante o inadeguato, o se la struttura è costruita su un sito in cui un corretto drenaggio è impossibile.

Per i prodotti di impermeabilizzazione & si consiglia di acquistare barriere al vapore progettate per proteggere le vostre fondamenta.

Il drenaggio minimo per qualsiasi edificio è un drenaggio perimetrale del pavimento. A seconda delle condizioni, alcuni edifici richiedono un sistema di drenaggio sotterraneo o un pozzo di scarico con una pompa.

In questa pagina:

  • Trattamento della superficie del terreno
  • Drenaggi di fondazione
  • Schede di drenaggio

Trattamento della superficie del terreno

Il terreno in cima al muro di fondazione offre la prima linea di difesa contro uno spazio interno umido sottostante. Più acqua può essere rimossa dall’equazione alla prima opportunità, meglio funzionerà il sistema totale di impermeabilizzazione o di copertura delle dighe. Quest’area è a volte trascurata, ma è cruciale per il successo sia del dampproofing che dell’impermeabilizzazione.

Questo pluviale scarica troppo vicino alla fondazione.

Alcune semplici procedure a livello di superficie sono:

  • Evitare che l’acqua che esce dal tetto finisca nel seminterrato usando un sistema di grondaie accurato. Raccogliete l’acqua nelle grondaie e mandatela ben lontana (almeno 3 metri) dal muro di fondazione nei pluviali. Non sottodimensionare nessuno dei due componenti – le dimensioni più piccole si intasano più facilmente e traboccano più velocemente.

  • Compattate il materiale di riempimento a strati vicino ai muri di fondazione, altrimenti si depositerà nel tempo e formerà una pendenza inversa, mettendo l’acqua dove non è desiderata. Tuttavia, fare attenzione a non schiacciare il tubo di scarico nel sollevamento iniziale.

  • Il livellamento finale dovrebbe formare un drenaggio positivo lontano dalla casa. L’IRC richiede una pendenza di ½ pollice per piede per almeno 6 piedi. Mantenere questo ovunque, attraverso i gradini di fondazione e intorno agli angoli.

  • Alcuni progetti richiedono l’uso di pluviali che scaricano in tubi di plastica da 6 millimetri sotto il livello del terreno con la stessa pendenza positiva per evitare che l’acqua superficiale in eccesso percoli verso il basso. Questo è particolarmente vero nei climi freddi dove il ghiaccio e la neve pesanti sul tetto precludono l’uso di sistemi di grondaie.

  • Anche le superfici correttamente livellate e compattate possono cambiare nel tempo, quindi il terreno intorno alla casa può occasionalmente aver bisogno di essere ri-impregnato per tenere conto dell’assestamento del materiale di riempimento.

  • Gli alberi, secondo il Department of Housing and Urban Development, non dovrebbero essere più vicini alle fondamenta di quanto non lo siano alla loro eventuale altezza, altrimenti le radici degli alberi possono intasare gli scarichi e asciugare il terreno abbastanza da causare assestamenti.

  • Nelle aree in cui sono presenti terreni espansivi, è doppiamente importante, per ragioni strutturali, evitare che l’acqua si infiltri sotto le fondamenta o le solette.

Sebbene ci possa essere resistenza a spendere tempo e denaro su qualcosa che il proprietario di casa potrebbe non vedere o pensare mai più, è meglio farlo correttamente fin dall’inizio. È stato detto prima, ma non è mai stato così vero come in questo settore dell’edilizia residenziale: è molto più facile ed economico fare le cose per bene la prima volta piuttosto che scavare e riparare in seguito.

Prodotti in vetrina
Prodotti idrorepellentiLa tecnologia Front-line produce una vasta linea di prodotti idrorepellenti.
Rivestimento in gomma impermeabilizzanteMembrana liquida elastomerica impermeabilizzante
HYDRALASTIC 836Applicato a freddo, Impermeabilizzante monocomponente

Sigillante penetrante profondoRadonSeal – Spedizione gratuita su 5 galloni.
Prodotti per l’impermeabilizzazione del calcestruzzoMembrane – Rivestimenti e altro
SPARTACOTE™ Barriera al vapore Umidità monostrato, 100% solidi, rivestimento epossidico in 2 parti applicato allo stato liquido

Drenaggi di fondazione

Tubo di drenaggio flessibile posato in una trincea con plastica sottostante e circondato da ghiaia. Patterson Construction, Inc.

Il drenaggio è un elemento chiave di qualsiasi sistema di impermeabilizzazione o di copertura delle dighe. Il drenaggio superficiale è la prima opportunità di mitigare l’infiltrazione dell’acqua, ma è molto difficile tenere tutta l’acqua lontana dai muri di fondazione – sia l’acqua superficiale che l’acqua freatica possono portare a problemi. Quindi è molto importante non usare misure parziali nel drenaggio dell’acqua che finisce alla base del muro di fondazione.

Questo tubo di drenaggio perforato da 4 pollici è circondato da aggregato
EPS e racchiuso in una rete di polistirene.
Ring Industrial Group

Un tipico sistema di drenaggio del sottofondo consiste in:

  • Uno strato di plastica da 6-mil che forma una depressione in una trincea sul fondo del basamento per catturare quanta più acqua possibile
  • Un tubo di drenaggio perforato rigido o flessibile da 4 pollici posato sopra la plastica e coperto con ghiaia pulita e ben classificata; Alcuni tubi sono disponibili con un manicotto per filtrare le particelle fini – questo tubo dovrebbe sfociare alla luce del giorno, in un terreno adeguatamente drenato, o in una camera drenata meccanicamente (un pozzetto)
  • Un rivestimento di tessuto filtrante geotecnico, come barriera tra la ghiaia e il materiale di riempimento
  • Il materiale di riempimento viene compattato a strati fino a raggiungere il grado grezzo
  • Il grado finale è inclinato rispetto al muro

Gli scarichi a nastro, come questo Form-A-Drain, fungono anche da cassaforma a perdere per il basamento.CertainTeed Corp.

Queste sono alcune cose da tenere a mente:

  • Il tubo di drenaggio rigido, anche se più difficile da maneggiare, può essere preferibile alla piastrella di drenaggio flessibile poiché è più facile stabilire e mantenere la pendenza ed evitare punti bassi dove si possono accumulare sedimenti.
  • Posa il tubo di drenaggio rigido con le fessure ai lati, il che crea un canale continuo per l’acqua da far scorrere, ma permette comunque all’acqua di falda o all’acqua dall’alto di entrare facilmente nel drenaggio.
  • Mantenere la pendenza di un tubo può richiedere che sia più alto o più basso del basamento in certi punti.
  • Anche un tubo a livello sposterà l’acqua se l’uscita è più bassa del fondo del tubo.
  • Ci sono scarichi a strisce che si appoggiano al bordo esterno del basamento. Alcuni raddoppiano come cassaforma per il basamento. Un esempio di questo è Form-A-Drain che incorpora un doppio canale, uno da usare come scarico di fondazione e l’altro per la mitigazione del radon o altra ventilazione, se necessario. La fragilità al freddo e la deformazione del prodotto alla luce diretta del sole sono potenziali problemi.
  • Non tutta l’acqua sotterranea scorre dall’alto. Un temporale o lo scioglimento della neve a chilometri di distanza può finire per inviare un’ondata d’acqua nel sottosuolo in un seminterrato o in un vespaio.
  • In aree molto umide, un tubo interno di raccolta del drenaggio e una trincea e una pompa di scarico possono essere impiegati per tenere l’acqua sotto controllo.

Schede di drenaggio

Le schede di drenaggio a scomparsa creano un’intercapedine di 1 pollice accanto alle fondamenta di cemento. Cosella Dorken Products

Un altro approccio all’impermeabilizzazione con materiali a fogli applicati è quello di utilizzare pannelli di drenaggio, con o senza impermeabilizzazione sul muro di cemento. Queste lastre di plastica ondulate sono disponibili da diversi produttori e sono disponibili in rotoli di varie lunghezze, che vanno da 4 piedi a 9 piedi 9 pollici di altezza.

Le lastre di drenaggio sono dotate di una striscia di terminazione integrale. Cosella Dorken Products.

Il lato con fossette è posto verso la fondazione e tiene il foglio a circa ½ pollice dal muro. Una striscia di terminazione è attaccata al muro nella parte superiore. La plastica serve come membrana impermeabilizzante, impedendo all’acqua di penetrare nella superficie del muro, e come protezione per la membrana sul muro durante il riempimento. L’acqua che può penetrare (per condensa o perdite) può scendere verso gli scarichi di fondazione attraverso lo spazio formato dalle fossette.

I pannelli di drenaggio coprono la fondazione dal livello del suolo fino alla cima del basamento. Cosella Dorken Products.

Versioni diverse di questo tipo di prodotto hanno un tessuto filtrante attaccato al lato con fossette che viene poi installato lontano dal muro e forma il percorso per il deflusso dell’acqua verso lo scarico. Questa fessura può anche servire per asciugare l’umidità che rimane nel muro di cemento dalla costruzione.

Alcuni pannelli di drenaggio incorporano materiali solidi che sono abbastanza porosi da permettere all’acqua di scorrere verso il basso mentre forniscono un certo valore isolante al muro. Altri ancora usano filo metallico ritorto o deformato coperto da un tessuto filtrante per fornire lo spazio di drenaggio. Ci sono molte opzioni per questo componente del sistema generale.

Alcuni punti aggiuntivi da considerare:

  • Il pannello di drenaggio con fossette può aiutare a ridurre la pressione idrostatica intermittente perché sposta l’acqua prima che la pressione possa accumularsi contro la fondazione.
  • Un rivestimento impermeabilizzante è consigliabile dietro i pannelli di drenaggio per prevenire l’infiltrazione accidentale di umidità, purché non interferisca con le prestazioni o le specifiche del produttore.
  • Alcuni pannelli di drenaggio, come parte di sistemi complessivi, utilizzano pannelli di drenaggio appositamente progettati in combinazione con membrane impermeabilizzanti, per sostituire i tubi delle piastrelle di drenaggio (come il sistema Tremco).