Fahrenheit contro Celsius: Gli Stati Uniti hanno capito bene, dopo tutto?

Al valore nominale, misurare la temperatura usando il Celsius invece del Fahrenheit sembra avere molto senso. Dopo tutto, il punto di congelamento dell’acqua è un perfetto 0 gradi Celsius – non gli inspiegabili 32 gradi in Fahrenheit. Inoltre, il punto di ebollizione dell’acqua in Celsius è proprio a 100 gradi (Ok, 99,98, ma cosa sono un paio di centesimi di grado tra amici?) – invece degli imbarazzanti 212 gradi Fahrenheit.

termometro

Celsius è anche parte del tanto decantato sistema metrico. Sembra che tutti i paesi sviluppati del mondo abbiano adottato il sistema metrico ad eccezione degli Stati Uniti, che si aggrappano ancora alle vecchie misure più tradizionali. Infine, gli scienziati preferiscono usare il Celsius (quando non usano il Kelvin, che è probabilmente l’unità di misura più scomoda per la temperatura). Se va bene per gli scienziati, dovrebbe andare bene per tutti gli altri, giusto?

ADVERTISEMENT

Non necessariamente. Fahrenheit potrebbe essere il modo migliore per misurare la temperatura, dopo tutto. Perché? Perché alla maggior parte di noi interessa solo la temperatura dell’aria, non quella dell’acqua.

Pensaci. Quando è stata l’ultima volta che hai usato un termometro per misurare la temperatura dell’acqua? Probabilmente è stato durante una lezione al liceo o all’università. Se hai bisogno di acqua bollente (per esempio, quando è il momento di cucinare la pasta), di solito puoi determinare che l’acqua sta bollendo semplicemente guardandola. Il vapore e le bolle sono un indizio evidente.

Tuttavia, le cose sono un po’ più complicate quando si tratta di misurare la temperatura ambiente. Probabilmente hai visitato Weather Underground di recente per vedere se dovresti indossare un cappotto quando esci. Questo è l’unico momento in cui la maggior parte di noi, gente non scientifica, si preoccupa della temperatura.

ADVERTISEMENT

Celsius è ottimo per misurare la temperatura dell’acqua. Tuttavia, siamo esseri umani che vivono sulla terraferma. Di conseguenza, è meglio usare un misuratore di temperatura adatto all’aria, piuttosto che uno adatto all’acqua.

Questa è una delle ragioni per cui il Fahrenheit è superiore

Fahrenheit è anche più preciso. La temperatura ambiente nella maggior parte del mondo abitato va da -20 gradi Fahrenheit a 110 gradi Fahrenheit – una gamma di 130 gradi. Sulla scala Celsius, quella gamma va da -28,8 gradi a 43,3 gradi – una gamma di 72,1 gradi. Questo significa che si può ottenere una misura più esatta della temperatura dell’aria usando il Fahrenheit perché usa quasi il doppio della scala.

Una lettura precisa della temperatura è importante per noi perché solo una piccola variazione può risultare in un livello percepibile di disagio. La maggior parte di noi è facilmente influenzata da cambiamenti anche lievi nel termometro, e la scala Fahrenheit è più sensibile a questi cambiamenti.

E ammettiamolo: con così tanti metodi e tecnologie di riscaldamento e raffreddamento a casa disponibili, c’è già abbastanza congetture coinvolte nel mantenere le nostre case confortevoli. Secondo Foster Fuels, per esempio, i proprietari di case che si affidano al riscaldamento a olio devono già fare i conti con un margine di errore del +/- 10% quando leggono l’indicatore del carburante. E quando ogni goccia di olio combustibile conta rispetto alla lettura dell’indicatore, l’uso di una scala di temperatura con un più alto grado di precisione è estremamente importante quando si programma il termostato.

Questo non significa che gli scienziati dovrebbero smettere di usare la scala Celsius, però; hanno bisogno di mantenere la coerenza con i loro colleghi in tutto il mondo. Non hanno bisogno di aggiungere il compito di convertire le temperature al loro già complesso lavoro.

Anche il sistema metrico ha i suoi meriti. È più facile misurare la neve in centimetri o millimetri che in pollici e offre il già citato vantaggio della precisione. È anche meglio misurare sia la distanza che la pressione dell’aria usando il sistema metrico, rispetto alle scale pre-metriche.

Tuttavia, solo perché alcune misure metriche sono superiori a quelle tradizionali, questo non significa che ogni parte del sistema metrico sia superiore. Alcuni puristi sosterranno che dovremmo adottare un approccio “tutto o niente” riguardo al sistema metrico, ma non deve essere per forza così. Noi, come persone libere, siamo certamente capaci di accettare le parti del sistema metrico che semplificano la nostra vita e di rifiutare quelle che renderebbero le cose più difficili.

Fahrenheit è superiore per misurare la temperatura con precisione. È anche meglio perché gli esseri umani tendono a preoccuparsi di più della temperatura dell’aria piuttosto che di quella dell’acqua. Per queste ragioni, dovremmo accogliere il Fahrenheit come standard di misurazione della temperatura, piuttosto che rifiutarlo per la sua controparte metrica.

Tag: cambiamento climaticoenergiaTecnologia