Decidere tra 14 SEER e 16 SEER

Qui nella Tennessee Valley, le estati sono lunghe, calde e umide. Quindi, quando si acquista una nuova unità HVAC per la vostra casa, vorrete prestare particolare attenzione alla sua efficienza e capacità di raffreddamento. Ma volete anche essere sicuri che state facendo un buon investimento, non sprecando nessuno dei vostri sudati dollari per qualcosa che non vi ripagherà nel lungo periodo. Per molti proprietari di casa, queste preoccupazioni portano alla stessa domanda: Dovrei acquistare un’unità da 14 SEER o passare a una da 16 SEER?

Vedi anche: Unità a pacchetto

Che cosa significa SEER?

Prima di arrivare a confrontare le unità 14 SEER e 16 SEER, parliamo per un secondo di cosa significa SEER. SEER sta per Seasonal Energy Efficiency Ratio. La valutazione SEER di un’unità HVAC è determinata dividendo la quantità totale di raffreddamento che produce in una stagione per la quantità totale di elettricità necessaria per quel raffreddamento. Più alto è il punteggio, più l’unità è efficiente dal punto di vista energetico.

Un’unità da 14 SEER è efficiente dal punto di vista energetico?

Oggi, il governo federale impone che tutti i nuovi condizionatori d’aria debbano essere almeno 14 SEER, il che rappresenta la linea di base attuale per l’efficienza energetica. Tuttavia, questo non significa che le unità 14 SEER non siano efficienti dal punto di vista energetico. Infatti, l’unità di base da 14 SEER di oggi è circa il 20-30% più efficiente dal punto di vista energetico rispetto alla media delle unità HVAC vendute quindici anni fa.

In altre parole, se state sostituendo un HVAC più vecchio e meno efficiente, potreste vedere una diminuzione significativa nelle vostre bollette energetiche con un’unità da 14 SEER. Ma è possibile vedere riduzioni ancora maggiori se si va con un’unità ancora più efficiente.

Vedi anche: Make You HVAC Great Again

Risparmio energetico potenziale con un’unità 16 SEER

Quanta differenza c’è tra l’efficienza di un’unità 14 SEER e quella di un’unità 16 SEER? Secondo il Kobie SEER Energy Savings Calculator, un’unità 16 SEER usa circa il 13% in meno di energia per produrre la stessa quantità di raffreddamento di un’unità 14 SEER delle stesse dimensioni. Ciò significa che per ogni 100 dollari che paghereste per far funzionare la vostra unità da 14 SEER, potreste risparmiare 13 dollari passando a un’unità da 16 SEER.

Quanto risparmio si aggiunge in dollari effettivi dipende da diversi fattori.

  1. Di che dimensioni ha bisogno la vostra casa? Un’unità HVAC da 3 tonnellate usa meno energia di un’unità da 5 tonnellate, quindi la quantità di denaro che potreste potenzialmente risparmiare sulle vostre bollette mensili sarà maggiore con un’unità più grande. Tuttavia, il costo dell’aggiornamento a un 16 SEER può essere maggiore anche con un’unità più grande.
  2. Quanto raffreddamento usate ogni anno? Le famiglie in climi più caldi e quelle che tengono i loro termostati più bassi useranno più raffreddamento. Più raffreddamento usate, più soldi potreste risparmiare ogni mese passando a un’unità 16 SEER. Qui nella Tennessee Valley, questo è certamente un fattore che vale la pena considerare.

Altre differenze tra 14 SEER e 16 unità SEER

Oltre al potenziale risparmio energetico, ci sono altre differenze comuni nelle caratteristiche tra 14 SEER e 16 unità SEER. Tuttavia, queste caratteristiche variano a seconda del modello specifico, quindi controllate i dettagli delle unità tra cui state decidendo.

  • Una differenza che potete trovare tra le unità 14 SEER e 16 SEER è che le unità 14 SEER hanno generalmente un compressore a uno stadio mentre le unità 16 SEER hanno spesso un compressore a due stadi.
  • Avere un compressore a due stadi permette all’unità SEER più alta di adattarsi alle condizioni della vostra casa, mentre un compressore a uno stadio deve funzionare a piena velocità o spegnersi completamente.
  • Non solo il compressore a due stadi rende la vostra unità HVAC più efficiente dal punto di vista energetico, ma permette anche tempi di funzionamento più lunghi. Questo mantiene la temperatura nella vostra casa più costante, migliorando il vostro comfort.
  • I tempi di funzionamento più lunghi hanno anche il grande vantaggio di ridurre meglio l’umidità nella vostra casa. L’umidità ridotta nei mesi estivi vi renderà più confortevoli e vi aiuterà a proteggere la vostra casa da muffe e danni da umidità.
  • Oltre al compressore a due stadi, alcune unità 16 SEER hanno anche ventilatori a condensazione a due velocità e motori di ventilazione. Avere ventilatori a due velocità aggiunge i vantaggi del compressore a due stadi.
  • Queste unità sono spesso più silenziose rispetto alle unità con compressori monostadio e ventilatori a velocità singola perché i compressori e i ventilatori non fanno tanto rumore quando sono in funzione a una velocità inferiore.
Vedi anche: Controllo dell’umidità
Vedi anche: Daikin: La nostra storia

Quindi quale unità è giusta per te?

In definitiva, ci sono molti fattori da considerare quando si sceglie una nuova unità HVAC per la tua casa. Il prezzo d’acquisto è certamente il primo e principale per molti proprietari di casa, e per una buona ragione! Ma assicuratevi di considerare anche altri fattori, tra cui le vostre bollette energetiche a lungo termine e il comfort. Parlate con il vostro consulente esperto di comfort delle vostre esigenze e preoccupazioni in modo che possa aiutarvi a fare la scelta migliore per voi e per la vostra casa.