Cos’è l’architettura Antebellum?

Portici, scale e colonne, oh mio Dio!

Meghan Overdeep

Ogni prodotto che presentiamo è stato selezionato e recensito in modo indipendente dal nostro team editoriale. Se effettui un acquisto utilizzando i link inclusi, potremmo guadagnare delle commissioni.
Che cos'è l'architettura Antebellum?

Ornata, grandiosa, e sfacciatamente bella, l’architettura antebellum è un vero tesoro del Sud.

E anche se antebellum è una parola che siamo abituati a sentire, pochi sanno cosa significa – a parte i portici a più livelli, le ampie scale, le colonne drammatiche e il vecchio denaro, naturalmente.

La parola “antebellum” è in realtà latino per “prima della guerra” (“ante” significa “prima”, e “bellum” significa “guerra”). La guerra in questo caso è la Guerra Civile combattuta tra il Nord e il Sud negli anni 1860.

“Quando ‘antebellum’ è allegato alla descrizione di una casa, significa che la casa è stata costruita prima della guerra”, Michael W. Kitchens, autore di Ghosts of Grandeur e co-autore di Southern Splendor: Saving Architectural Treasures of the Old South, ha spiegato a Realtor.com. Oggi, gli esperti stimano che meno del 20% delle grandi strutture che hanno dominato il Sud durante il periodo antebellico rimangono intatte.

Prima della Guerra Civile, gli stili neoclassici delle case come il Greek Revival, Gothic Revival e Italianate erano il look du jour. Esempi di questi stili sono Stanton Hall a Natchez, Mississippi; Green-Meldrim House a Savannah; e Hay House a Macon, Georgia, rispettivamente. Oggi, il termine “architettura antebellum” è usato come termine generico e sinonimo di tutti e tre gli stili di architettura.

“L’ascesa dello stile in Europa avvenne dopo le scoperte di antichi edifici greci nei paesi lungo il Mediterraneo, rivelando le forme classiche di architettura impiegate dai greci e dai romani”, ha detto Kitchens.

Guarda: Stunning 300-Year-Old Charleston Plantation For Sale on Johns Island

Le caratteristiche più notevoli dell’architettura antebellum includono enormi pilastri, un balcone che corre lungo il bordo esterno della casa, grandi finestre e grandi ingressi nella parte anteriore e posteriore della casa, Kitchens ha detto Realtor.com. All’interno, enormi foyer, scale aperte, grandi sale da ballo, e intricato lavoro di progettazione in gesso sono i segni distintivi del tempo.

Le case in stile europeo è diventato popolare in tutti gli Stati Uniti, ma sono stati abbracciati con più entusiasmo per le case piantagione del sud e ville. E la ragione, secondo Kitchens, è sorprendentemente pratica.

“I portici a colonne degli edifici fornivano ombra alla parte anteriore della casa, che era importante nei climi caldi che si trovavano negli stati del Sud”, ha notato.

Comprendiamo certamente il fascino di un grande portico!

Tutti gli argomenti in Home

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti per ricevere gratuitamente ricette, idee di arredamento & offerte speciali