Come sverniciare la Creeping Jenny

La Creeping Jenny è considerata invasiva nella maggior parte degli Stati Uniti. Tuttavia, molte persone lo piantano ancora nei loro giardini perché fa una bella copertura del terreno. E’ resistente nelle zone da 2 a 10, quindi può sopportare una grande varietà di clima. Nei climi più caldi, creeping Jenny è un sempreverde invece di una perenne. Tuttavia, nei climi più freddi, è necessario sverniciare Creeping Jenny. La cura invernale di Creeping Jenny è comunque molto semplice.

Continuare ad annaffiare Creeping Jenny come al solito fino a quando il terreno non gela. A Creeping Jenny piace il terreno umido e prospera in ambienti umidi. Se la tua Creeping Jenny si trova in una parte più asciutta del tuo giardino, aggiungi dell’acqua extra all’avvicinarsi dell’inverno. Se il tuo Creeping Jenny cresce vicino a uno stagno, non sono necessari ulteriori interventi.

  • Creeping Jenny è ritenuto invasivo nella maggior parte degli Stati Uniti.
  • Se la tua Creeping Jenny si trova in una parte più asciutta del giardino, aggiungi dell’acqua all’avvicinarsi dell’inverno.

Taglia i fiori della Creeping Jenny se ne sono rimasti. Taglia anche il fogliame morto o danneggiato. Lascia solo il fogliame verde sul tuo creeping Jenny.

Distribuisci il tuo creeping Jenny su altre piante perenni dopo il primo gelo, se sono nelle vicinanze. Creeping Jenny agirà come un pacciame naturale e manterrà il terreno caldo per i fiori sotto di esso. Ricordati di rimuovere il creeping Jenny in primavera prima che attecchisca e che si ammucchi sugli altri fiori.

Lascia che il creeping Jenny muoia naturalmente al freddo e lascialo da solo. Nella USDA Plant Hardiness Zone 5b e inferiori, Creeping Jenny diventa marrone per l’inverno, ma tornerà a vivere in primavera.

  • Tagliare i fiori di Creeping Jenny se ne rimangono.
  • Ricordati di rimuovere la creeping Jenny in primavera, prima che attecchisca e che faccia ombra agli altri fiori.

Smetti di annaffiare la creeping Jenny quando il terreno si è ghiacciato. Non annaffiare di nuovo fino a quando il terreno non si scongela in primavera.

Infestanti Jenny strisciante

Le piante di Jenny strisciante sono simili alle glorie del mattino e sono spesso chiamate glorie del mattino selvatiche o perenni. I fiori sono più piccoli delle glorie del mattino, a forma di tromba e di colore da bianco a bianco violaceo. Assicuratevi che i fogli di tessuto si sovrappongano per evitare che le erbacce emergano tra di essi. Possono essere necessari tre anni o più per uccidere le radici con l’uso del tessuto per il paesaggio e da tre a cinque anni quando si usa il pacciame. Gli erbicidi sopprimono la Jenny strisciante, ma gli erbicidi da soli non sradicano l’erbaccia. Questo erbicida è disponibile per i proprietari di case solo in combinazione con altri erbicidi. Leggi attentamente l’etichetta per assicurarti che il prodotto che scegli sia sicuro da usare sui prati.

  • Ferma l’irrigazione di creeping Jenny una volta che il terreno si è congelato.
  • Possono essere necessari tre anni o più per uccidere le radici con l’uso di tessuto per giardini e da tre a cinque anni quando si usa il pacciame.

Tip

Creeping Jenny ha un sistema di radici molto esteso e ci vuole ben più di un inverno freddo per ucciderla.

Attenzione

Creeping Jenny dovrebbe essere potata in primavera prima che invada il vostro giardino.