Chi è il miglior Doctor Who, secondo i fan?

Chi è il più grande Dottore di Doctor Who di sempre?

È una domanda grande e divisiva. Ognuno ha le sue opinioni, e Digital Spy ha affrontato la questione un paio di volte: noi abbiamo messo Patrick Troughton in cima alla nostra lista, mentre voi avete nominato David Tennant il vostro preferito in un sondaggio del 2013.

Ma ora, potremmo avere la classifica più definitiva fino ad oggi, con dati veri e propri e tutto il resto.

Utilizzando le classifiche degli utenti di IMDb, abbiamo calcolato i numeri: sommando i punteggi di tutti gli episodi dell’era di ogni Dottore, poi elaborando un punteggio medio per gli episodi di quel dottore. Abbastanza tecnico, vero?

(Un paio di cose da notare prima di andare avanti – questa classifica prende in considerazione solo gli episodi televisivi completi, senza minisodi o spin-off. E il War Doctor non compare, dato che non ha una vera e propria “era”, le sue due apparizioni televisive avvengono in storie dell’Undicesimo Dottore.)

Jodie Whittaker

BBC

Punteggio medio: 6.3 su 10

Il 13° Dottore ha raggiunto un picco di 7.5 (per ‘Rosa’) e un minimo di 4.0 (‘Orphan 55’), che la colloca più in basso di quanto ci si potrebbe aspettare.

Non ci sogneremmo mai di accusare i fan-boy arrabbiati di prendere di mira i rating di IMDb come un modo per sfogare il loro disprezzo per un Dottore donna o per le storyline “PC”, ma se questo fosse successo, beh, spiegherebbe perché una serie che ha fatto così costantemente bene nei rating e si è dimostrata enormemente popolare tra gli spettatori appare così in basso in questa classifica.

Aspettatevi di vedere le azioni di 13 salire man mano che il voto si stabilizza nel tempo.

Paul McGann

BBC

Punteggio medio degli episodi: 6.4 su 10

Pietà per il povero Ottavo Dottore, che – giudicato solo dal film TV del 1996 – è una delle incarnazioni meno preferite dai fan. Quel film divisivo ha ottenuto solo 6.4 e, dato che è stata l’unica uscita di McGann in TV, questo è anche il suo punteggio medio.

(Una nota importante: stiamo mantenendo le nostre pistole riguardo ai minisodi, ma il ritorno di McGann in ‘The Night of the Doctor’ ha ottenuto un formidabile 9.2, che avrebbe fatto salire la sua media a 7.8 e lo avrebbe portato dal 12° al 5° posto.)

Colin Baker

BBC

Punteggio medio degli episodi: 6.5 su 10

La prima serie completa di Colin – la stagione 22 in 13 parti – ha ottenuto una media di 7. 08, mentre la sua seconda, la stagione 14, ha ottenuto una media di 7.08.08, mentre la sua seconda, l’epica serie di 14 episodi ‘The Trial of a Time Lord’, ha ottenuto una media di 7.14.

Ma la sua impopolare prima storia – ‘The Twin Dilemma’, che costituisce i quattro episodi finali della stagione 21 – ha ottenuto un misero 5.3 su 10, abbassando la sua media complessiva e facendolo arrivare in fondo alla nostra lista.

Sylvester McCoy

BBC

Punteggio medio degli episodi: 6.9 su 10

Sorprendentemente, la divisiva stagione 24 (il debutto di McCoy) è piuttosto bassa con una media di 5.8 su 10. Ma da lì in poi si va sempre più su: la stagione 25 ottiene una media di 7.3, con la stagione 26 a 7.6, facendo guadagnare al settimo Dottore un punteggio medio degli episodi di poco inferiore a 7 su 10.

William Hartnell

BBC

Punteggio medio degli episodi: 7.3 su 10

L’originale (si potrebbe dire), la prima stagione di Hartnell – che ha funzionato per un mastodontico 42 episodi da novembre 1963 a settembre 1964 – ha avuto una media di 7,2 su 10.

I 39 episodi che compongono la sua seconda stagione hanno una media di 7.3, mentre la sua terza stagione, che include i classici “The Massacre” e “The War Machines”, è considerata la migliore, con una media di 7.4.

Hartnell ha lasciato Doctor Who dopo otto episodi della quarta stagione, con le sue ultime due storie – ‘The Smugglers’ e ‘The Tenth Planet’ – con una media di 7,3 su 10.3 su 10.

Peter Davison

BBC

Punteggio medio degli episodi: 7.34 su 10

L’ultima serie del Quinto Dottore, la stagione 21, è considerata la migliore, con un punteggio di 7.5 su 10 (anche se questa media è notevolmente aumentata dall’alto punteggio del suo canto del cigno in quattro parti, ‘The Caves of Androzani’, che arriva a 8.75 su 10).

Successivamente c’è il suo debutto, la stagione 19, con una media di 7.27, poi la sua serie centrale di episodi, la stagione 20, che raggiunge un punteggio di 7.24 su 10.

Patrick Troughton

BBC

Punteggio medio degli episodi: 7.57 su 10

Dopo aver preso il posto di Hartnell, l’attore del Secondo Dottore Patrick Troughton è apparso in 35 dei 43 episodi della quarta stagione, con una media di 7.6 su 10.

La sua seconda stagione, la quinta di Doctor Who, è spesso considerata una delle migliori dello show e qui ha una media di 7.78 molto rispettabile.

La sesta stagione è considerata la più debole di Troughton, con una media di 7.36 che abbassa il suo punteggio complessivo. Oh mio Dio!

Jon Pertwee

BBC

Punteggio medio degli episodi: 7.61 su 10

Le alte medie per lo speciale del 10° anniversario ‘The Three Doctors’ e l’uscita di Jo Grant ‘The Green Death’ (entrambi a 8.1) aiutano la stagione 10 ad un impressionante risultato.

Tom Baker

BBC

Punteggio medio degli episodi: 7.7 su 10

Il grande Tom, solo al numero cinque? Senti, non prendertela con noi, siamo solo quelli dei numeri.

Il primo Tom è considerato il migliore dello show, con punteggi alti per le sue prime tre stagioni: stagione 12 – 8.02 su 10, stagione 13 – 8.25, e stagione 14 – 8.25.

Ma con la partenza dello show boss preferito dai fan Philip Hinchcliffe arriva un calo nei punteggi degli episodi. La stagione 15 ha una media di 7.39 su 10, con la stagione 16 (l’anno di ‘Key to Time’) un po’ meglio con 7.42.

Peter Capaldi

BBC/BBC Worldwide

Punteggio medio degli episodi: 8.06 su 10

L’ultima era di Doctor Who è classificata come una delle migliori dello show. La sua prima serie di episodi, l’ottava, ha una media di 7,9 su 10, mentre l’ultima, la serie 10, ha una media leggermente più alta di 7,96.

Forse a sorpresa, è la serie di mezzo che è stata votata come la migliore di Capaldi, con una media di 8,31 su 10. Questa media è stata alzata considerevolmente, però, dall’alto punteggio attribuito a “Heaven Sent”.

Christopher Eccleston

BBC

Punteggio medio degli episodi: 8.07 su 10

Anche se è rimasto in giro per soli 13 episodi, la serie di Doctor Who di Eccleston ha un punteggio elevato, con una media di 8,069 su 10. Fantastico!

David Tennant

BBC

Punteggio medio degli episodi: 8.2 su 10

DT, non al top?

No, è stato superato, anche se le sue tre serie e i cinque speciali che sono seguiti vantano tutti un punteggio sano e abbastanza costante.

La seconda serie è considerata la più debole, con una media di 8,02 su 10, mentre la terza serie – che include classici come ‘Blink’ (9,8) e ‘Human Nature / The Family of Blood’ (9,1) – ha una media di 8,14.

Anche questo non è niente in confronto alla serie 4, che – con un punteggio medio di 8.4 su 10 – è la serie con il punteggio più alto di tutti i 55 anni di Doctor Who!

Gli ultimi cinque speciali di Tennant, da ‘The Next Doctor’ a ‘The End of Time – Part 2’, hanno un punteggio medio di 8.2 su 10, nel caso te lo stessi chiedendo.

Matt Smith

BBC

Punteggio medio degli episodi: 8.3 su 10

Fortunato numero undici!

Sì, sommando i punteggi degli utenti IMDb sui suoi episodi, Matt Smith è ufficialmente il più grande Dottore di tutti.

Ecco le statistiche: la sua prima serie (e quella di Steven Moffat) ha una media di 8,25 su 10, mentre il seguito – la sesta serie – non riesce a eguagliarla, con una media di 8,23.

La settima serie vede un altro calo, a 7,93 su 10. A far salire un po’ la media, però, c’è un punteggio combinato di 8,95 per i due speciali di Matt del 2013. Il suo episodio finale ‘The Time of the Doctor’ ottiene 8,5 su 10, ma i fan adorano assolutamente lo speciale del 50° anniversario ‘The Day of the Doctor’ che ottiene 9,4 su 10.

Quindi ci siamo. La grande domanda. Finalmente risolto.

Digital Spy ha lanciato la sua prima rivista digitale con caratteristiche esclusive, interviste e video. Accedi all’ultima edizione con un mese di prova gratuita, solo su Apple News+.

Ti interessa la newsletter settimanale di Digital Spy? Iscriviti per riceverla direttamente nella tua casella di posta – e non dimenticare di unirti al nostro gruppo Facebook Watch This per consigli quotidiani sulla TV e discussioni con altri lettori.

Questo contenuto è creato e mantenuto da una terza parte, e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi email. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io