Che cos’è una moka?

Noi di Roasty siamo pazzi per la moka. Se ami questa bevanda dolce quanto noi, sei fortunato! Che tu ne abbia provata una o meno, la moka è ben nota tra la comunità del caffè, e abbiamo tutto quello che hai bisogno di sapere su cosa sia questa bevanda e come farla, proprio qui! In poche parole: la moka è l’abbreviazione di “mocha latte” o “caffe mocha”, che è solo un normale latte con l’aggiunta di sciroppo di cioccolato. Uno dei grandi motivi per cui molti fanatici del caffè amano il caffellatte è perché sono personalizzabili, e la moka ne è un primo esempio.

Che cos'è una moka

Per quanto riguarda gli ingredienti e le dimensioni della bevanda, ci sono da 1 a 4 pompe di sciroppo di cioccolato, da 2 a 4 dosi di espresso e latte caldo con un po’ di schiuma di latte.

Ghirardelli premium sauce chocolate net wt 5lb 7.3oz
$19.76

Compra ora su Amazon Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.Ultimo aggiornamento: 2021-03-26

Fare la moka: Una storia

La moka è spuntata ed è cresciuta in popolarità in tutto il mondo. Ha radici come bevanda americana, emergendo come variante del classico “caffè latte”. Anche se il caffellatte, conosciuto come latte nella cultura americana, ha iniziato a crescere a Seattle negli anni ’80, la moka non è rimasta molto indietro. Il termine “moka” è diventato popolare come la versione abbreviata di “caffè moka”, proprio come il nome “latte” è diventato popolare come il titolo abbreviato di “caffè latte.”

È stato ispirato dal Bicerin, una bevanda torinese a base di caffè. Il Bicerin è una bevanda di caffè caldo nativo che ha avuto origine all’inizio del 1700 da una caffetteria in Italia chiamata Caffè al Bicerin.

La caratteristica principale che distingue il Bicerin dalla moka è che l’espresso, il latte e il cioccolato sono accuratamente stratificati uno sull’altro. Anche se la moka comporta la miscela di questi tre componenti, è molto probabile che abbia avuto il suo inizio da questa bevanda.

Come fare una moka

Se hai già fatto un caffellatte, o sai come fare un caffellatte in generale, i passi sono estremamente simili. Se hai una macchina per l’espresso a casa, dovrebbe essere super semplice e facile da preparare. Prima di iniziare la preparazione, è importante raccogliere i tuoi ingredienti, che abbiamo fatto una lista per te qui sotto. Ovviamente, se hai accesso a una macchina per espresso, avrai accesso a una brocca per il latte, bicchieri da espresso e tutta l’attrezzatura necessaria.

  • 16.5 grammi di espresso macinato
  • 1/2 oz (14 once o 3 cucchiaini da tè)
  • 10-12 oz tazza da latte
  • 8 once di latte cotto a vapore
In vendita

Macchina espresso Rancilio Silvia con telaio in ferro e pannelli laterali in acciaio inox, 11..4 by 13.4-Inch
$735.00

Compra ora su Amazon Se clicchi su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.Ultimo aggiornamento: 2021-03-26

Step One: Gathering/Measuring Ingredients

Prima di poter iniziare a produrre la birra, dovrai raccogliere le tue scorte e gli ingredienti. Ora è il momento di macinare i tuoi 16,5 grammi di espresso nel portafiltro della tua macchina, e puoi versare il tuo sciroppo di cioccolato direttamente nella tua tazza da latte.

Coffeezone Latte Art Barista Cup and Saucer, Latte Cappuccino New Bone China 3 Capacità da scegliere (Matte Black, 10..5 oz)
$17.80

Acquista ora su Amazon Se clicchi su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.Ultimo aggiornamento: 2021-03-26

Step Two: Extract Your Espresso

Estrai due colpi di espresso nella tazza da latte e sullo sciroppo di cioccolato. Il calore dell’espresso scalderà il cioccolato, creando una miscela deliziosa. Quando l’espresso ha finito di essere estratto, è necessario mescolare accuratamente i due insieme per amalgamare adeguatamente i sapori.

Fase tre: Vaporizzare il latte

Mentre il tuo espresso sta fermentando nella tua tazza, puoi iniziare a vaporizzare le tue 8 once di latte. Quando vaporizzi il latte, dovresti sentire dei suoni come di carta che si strappa e che indicano che l’aria si mescola con il latte per creare una quantità decente di schiuma per il tuo latte. Sarai in grado di dire quando la cottura a vapore è completa quando la brocca del latte è appena un po’ troppo calda al tatto, circa 165°F.

Fase quattro: Versare

Dopo aver cotto a vapore il latte, puoi versarlo nella tua tazza sopra la miscela di cioccolato/espresso. Dovrebbe esserci un sottile strato di schiuma sulla superficie, fornendoti una consistenza liscia e leggermente vellutata ad ogni sorso.

Fase cinque: Decora il tuo drink!

La cosa bella del caffè è che puoi decorarlo in una varietà di modi. Quindi, se scegli di farlo, puoi aggiungere panna montata, sciroppo di cioccolato al latte, fondente o bianco, sprinkles, noce moscata, cannella e persino sprinkles al cioccolato! Dopo di che, puoi iniziare a sorseggiare la tua nuova creazione!

Modifiche della bevanda

Come il latte stesso è personalizzabile, anche la moka personalizzata è altamente personalizzabile. A seconda degli ingredienti che hai o della caffetteria da cui ordini, la moka può essere fatta in una varietà di modi, e qui ci sono alcune delle alterazioni più comuni che incontrerai con il magico latte moka.

Bianco o scuro?

Se ordini la tua moka da un bar, è probabile che ti chiederanno se preferisci una “moka bianca” o una “moka scura”. Anche se questo può causare una leggera esitazione, non abbiate paura! Di solito, la moka standard è fatta con sciroppo di cioccolato al latte, e una moka bianca/scura si riferisce ad altri due tipi di sciroppo di cioccolato: sciroppo di cioccolato bianco e sciroppo di cioccolato fondente.

Quando si tratta delle differenze primarie tra questi sciroppi, l’unica è la tua preferenza personale! Se desideri qualcosa di più dolce, una moka bianca potrebbe essere la soluzione migliore. Allo stesso modo, se il vostro palato si adatta più per il cioccolato leggermente amaro, la moka al cioccolato fondente è una scelta degna pure. E non è tutto, tutti e tre questi sciroppi possono essere mescolati insieme per creare una moka di marmo! Le possibilità di fare la moka sono infinite.

Cacao in polvere

Un modo semplice per aggiungere cioccolato a una moka, il cacao in polvere è un metodo adatto per controllare esattamente quanto cioccolato si aggiunge al caffè. Sia che abbiate una lattina di cacao in polvere o i vostri pacchetti di miscela per cioccolata calda avanzata a casa, ci sono molti metodi in cui potete utilizzarla!

Caffè

Se non avete un espresso a portata di mano, potete facilmente integrarlo con una quantità regolare di un buon caffè alla spina! Così, invece, la combinazione sarebbe caffè nero, preferibilmente con una tostatura media, scura o francese, sciroppo di cioccolato e latte caldo.

Latte al cioccolato

Un metodo leggermente radicale da usare quando si fa una moka, il latte al cioccolato è un’altra opzione che alcuni amanti della moka hanno utilizzato per tagliare fuori lo sciroppo/polvere. Se hai raggiunto un punto di disperazione e hai bisogno di qualcosa di cioccolatoso per fare il lavoro, il latte al cioccolato è sempre una scelta semplice e veloce da usare. Quindi, invece di usare lo sciroppo, useresti invece l’espresso e il latte al cioccolato.

Ghiaccio, ghiaccio, moka!

La parte migliore della moka? Puoi berla ghiacciata! Se vuoi portare la tua moka fuori con te in una calda giornata primaverile, tutto quello che devi fare è estrarre regolarmente il tuo espresso, mescolarlo con lo sciroppo di cioccolato, versare del latte freddo e mettere del ghiaccio. Voilà!

Involucro

Ecco fatto! Ora puoi fare una moka nella comodità della tua casa. Questa bevanda è una grande opzione per coloro che hanno bisogno di qualcosa con un calcio di espresso, così come una quantità decente di latte. Quindi, se avete un forte desiderio di dolcezza e principalmente godete la vostra tazza di caffè perché vi piace sorseggiarla, allora dovreste considerare di provare la moka la prossima volta che avete bisogno di una dose di caffè.

Buona caffeina!

Ingredienti

  • 16.5 grammi di espresso macinato
  • 1/2 oz (14 once o 3 cucchiaini da tè)
  • 10-12 oz tazza da latte
  • 8 once di latte cotto a vapore

Istruzioni

    1. Macinare 16,5 grammi di espresso. Versare lo sciroppo di cioccolato nella tazza da latte.

    2. Estrarre l’espresso sullo sciroppo di cioccolato.

    3. Cuocere a vapore 8 once di latte a circa 165°F. Assicurarsi di creare uno strato decente di schiuma.

    4. Una volta che il latte ha finito di cuocere a vapore, versare sull’espresso.

    5. Guarnire la bevanda con una guarnizione opzionale di panna montata, spruzzi, cannella, ecc. Enjoy!

Informazioni nutrizionali:

Resa: 1Dimensione porzione: 10-12oz
Montare per porzione:Calorie: 230Grassi totali: 7g