Basic Plant Life Cycle And The Life Cycle Of A Flowering Plant

Mentre molte piante possono crescere da bulbi, talee o divisioni, la maggior parte viene coltivata dai semi. Uno dei modi migliori per aiutare i bambini a imparare a coltivare le piante è introdurli al ciclo di vita di base delle piante. Le piante di fagioli sono un ottimo modo per farlo. Permettendo ai bambini di esaminare e coltivare la propria pianta di fagioli, possono sviluppare una comprensione del ciclo di vita dei semi della pianta.

Ciclo di vita generale di una pianta

Imparare il ciclo di vita di una pianta da fiore può essere affascinante, specialmente per i bambini. Inizia spiegando cos’è un seme.

Tutti i semi contengono nuove piante, chiamate embrioni. La maggior parte dei semi ha un rivestimento esterno, o seed coat, che protegge e nutre l’embrione. Mostra loro esempi dei vari tipi di semi, che sono di varie forme e dimensioni.

Utilizza le dispense, che possono essere compilate e colorate, per aiutare i bambini con l’anatomia dei semi e delle piante. Continua a spiegare che i semi rimangono dormienti, o dormono, finché non si verificano determinate condizioni di crescita. Se tenuti al fresco e all’asciutto, questo può a volte richiedere anni.

Ciclo di vita dei semi: Germinazione

A seconda del tipo di seme, può richiedere o meno la terra o la luce per germinare. Tuttavia, la maggior parte delle piante ha bisogno di acqua perché questo processo avvenga. Quando l’acqua viene assorbita dal seme, questo comincia ad espandersi o a gonfiarsi, finendo per rompere o spaccare il rivestimento del seme.

Una volta avvenuta la germinazione, la nuova pianta comincia gradualmente ad emergere. La radice, che ancora la pianta al suolo, cresce verso il basso. Questo permette anche alla pianta di assorbire l’acqua e le sostanze nutritive necessarie alla crescita.

Il germoglio cresce poi verso l’alto mentre cerca la luce. Una volta che il germoglio raggiunge la superficie, diventa un germoglio. Il germoglio alla fine assumerà un colore verde (clorofilla) sviluppando le sue prime foglie, e a quel punto la pianta diventerà una piantina.

Ciclo vitale delle piante di base: Piantine, Fiori, & Impollinazione

Una volta che la piantina sviluppa queste prime foglie, è in grado di produrre il proprio cibo attraverso la fotosintesi. La luce è importante per questo processo, perché è da qui che la pianta prende l’energia. Man mano che cresce e diventa più forte, la piantina si trasforma in una giovane pianta adulta, con molte foglie.

Con il tempo, la giovane pianta inizierà a produrre gemme sulle punte di crescita. Questi alla fine si apriranno in fiori, che è un buon momento per introdurre i bambini ai diversi tipi.

In cambio di cibo, insetti e uccelli spesso impollinano i fiori. L’impollinazione deve avvenire perché avvenga la fecondazione, che crea nuovi semi. Cogli questa opportunità per esplorare il processo di impollinazione, compresi i vari metodi che le piante hanno per attirare gli impollinatori.

Ripetere il ciclo di vita di una pianta da fiore

Dopo l’impollinazione, i fiori si trasformano in corpi fruttiferi, che proteggono i numerosi semi che sono all’interno. Man mano che i semi maturano, i fiori alla fine svaniscono o cadono.

Una volta che i semi si sono seccati, sono pronti per essere piantati (o conservati), ripetendo di nuovo il ciclo di vita di una pianta da fiore. Durante il ciclo di vita dei semi, potresti voler discutere anche i vari modi in cui i semi vengono dispersi, o diffusi. Per esempio, molti semi vengono passati attraverso gli animali dopo averli ingeriti. Altri vengono diffusi attraverso l’acqua o l’aria.

Ciclo di vita delle piante