Allegro del dolore per cani

Vedere il vostro cane soffrire può essere difficile da gestire. Che abbia una zampa dolorante o che sia stato punto da un’ape, non volete vederli soffrire in alcun modo. Il tuo veterinario può eseguire un esame per cercare eventuali problemi e può prescrivere qualcosa per aiutarlo con il dolore. Tuttavia, a volte potresti essere in attesa di vedere un veterinario, o potresti già sapere qual è il problema, e potresti essere alla ricerca di una medicina che puoi usare nel frattempo.

Sollievo del dolore da banco per il tuo cane

Gli esseri umani possono facilmente accedere a una gamma di sollievo dal dolore da banco per una varietà di problemi. L’acetaminofene (paracetamolo), l’ibuprofene e l’aspirina sono solo alcuni dei farmaci comunemente usati da noi per alleviare il dolore. Quando il tuo cane soffre, potrebbe essere tentato di dargli uno di questi farmaci per aiutarlo. Tuttavia, dargli semplicemente qualcosa dall’armadietto dei medicinali non è una buona idea. Anche se esistono farmaci simili per i cani, dare loro prodotti fatti per gli esseri umani potrebbe fare più male che bene. Una dose sbagliata, problemi di miscelazione dei farmaci e la sensibilità ai farmaci umani possono tutti causare problemi. Infatti, i gatti non tollerano affatto l’acetaminofene, ma può essere usato nei cani in alcuni casi per il controllo del dolore, anche se la tossicità può verificarsi se ne viene dato troppo.

I farmaci umani somministrati ai cani potrebbero causare complicazioni tra cui:

  • Sanguinamento gastrointestinale

  • Ulcere

  • Fori nel rivestimento dello stomaco

  • Danni al fegato e ai reni

Quando puoi dare i FANS al tuo cane?

I FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei) sono un gruppo di farmaci, tra cui ibuprofene e aspirina, che riducono l’infiammazione, il dolore e la febbre. Ci sono speciali FANS progettati solo per i cani, e ci potrebbero essere alcune occasioni in cui puoi dare al tuo cane un farmaco umano. Per esempio, il tuo veterinario potrebbe raccomandarti di dare al tuo cane dell’aspirina sotto la sua supervisione. I FANS per cani includono:

  • Carprofen (Novox o Rimadyl)

  • Deracoxib (Deramaxx)

  • Firocoxib (Previcox)

  • Meloxicam (Metacam)

Questi farmaci possono essere tutti prescritti dal vostro veterinario. Possono anche diagnosticare cosa sta causando il dolore e aiutare a trattare anche quello.

Effetti collaterali da tenere d’occhio:

Se il tuo veterinario prescrive un antidolorifico per il tuo cane, devi stare attento a certi effetti collaterali. Tutti i farmaci hanno potenziali effetti collaterali, ma questi vengono soppesati rispetto ai benefici che il farmaco offre per determinarne l’efficacia e la sicurezza.

Alcuni degli effetti collaterali a cui fare attenzione sono:

  • Cambiamenti nel comportamento

  • Perdita di appetito

  • Rossore della pelle

  • Problemi digestivi, inclusi diarrea e vomito

Il tuo veterinario avrà una migliore conoscenza della salute del tuo cane, così potrà darti maggiori informazioni su cosa cercare. Potresti trovare utile leggere anche il foglietto illustrativo che viene fornito con il farmaco, poiché questo ti darà istruzioni e ti dirà dei potenziali effetti collaterali. Se il farmaco non è fornito con un foglietto illustrativo, puoi sempre chiederne uno al tuo veterinario.

Altri rischi da considerare

Ci sono altri rischi a cui potresti voler pensare, sia se stai pensando di dare un FANS umano al tuo cane, sia se il veterinario ti ha prescritto il farmaco. La maggior parte degli antidolorifici per i cani viene somministrata per via orale o per iniezione. Un farmaco orale potrebbe essere in forma liquida, che è facile da aggiungere al cibo, o potrebbe essere una pillola o una compressa. Dare al tuo cane una pillola può essere difficile. Puoi provare a renderlo più facile mettendo la pillola in qualcosa di gustoso (come dentro una piccola “polpetta” di cibo in scatola per cani), ma questo non sempre funziona. Se sai che il tuo cane non prende bene i farmaci per via orale, chiedi al tuo veterinario altri suggerimenti.

Anche le reazioni allergiche sono sempre una possibilità, anche se è importante ricordare che sono rare. I farmaci vengono testati prima di essere approvati, quindi non dovrebbero avere un’alta probabilità di causare una reazione. Tuttavia, alcuni cani possono reagire male a certi farmaci, quindi è sempre bene stare in guardia (soprattutto quando si inizia un nuovo farmaco).

Ci sono alternative ai farmaci?

Oltre a ottenere una prescrizione dal veterinario, ci sono altri modi per gestire il dolore del tuo cane. Alcune condizioni, come l’artrite, possono migliorare quando si cambia la dieta del tuo cane. Integrare il cibo con acidi grassi omega-3 aiuta a ridurre l’infiammazione nelle articolazioni e controllare il peso può anche aiutare a ridurre la pressione sulle articolazioni.

Anche alcuni integratori, come la glucosamina e la condroitina, potrebbero aiutare ad alleviare il dolore. Ci sono prove che potrebbero aiutare a ridurre il gonfiore delle articolazioni e a riparare la cartilagine.

Ci sono diverse opzioni per alleviare il dolore del tuo cane, ma è sempre meglio discuterne con il tuo veterinario, anche quando gli dai degli integratori. Solo un altro vantaggio di avere un’assicurazione per animali domestici attraverso Trupanion.