5 volte che la star di “Rehab Addict” Nicole Curtis ha affrontato un serio dramma

Nicole Curtis è stata l’ospite dello show di successo di HGTV e DIY Network Rehab Addict dal 2010, ma questo non significa che non abbia vissuto la sua giusta quota di dramma nel corso degli anni. Dopo tutto, se c’è una cosa che abbiamo imparato, è che con la popolarità arriva il dramma (basta chiedere a Chip e Joanna Gaines). Queste sono le più grandi controversie di cui Curtis ha fatto parte fino ad oggi.

Quando Minneapolis ha fatto causa alla società di Curtis per violazione del contratto.

La città di Minneapolis ha fatto causa alla Detroit Renovations (la società di Curtis) per violazione del contratto, sostenendo che la star di Rehab Addict non è riuscita a fare miglioramenti su una proprietà che ha acquistato entro la scadenza del novembre 2014 fissata dalla città. La causa sosteneva che la società della Curtis non aveva rispettato i termini del contratto che aveva stipulato con la città dopo aver acquistato la casa nell’aprile 2013 e che la Curtis non aveva pagato le tasse di proprietà o mantenuto l’assicurazione sulla casa che aveva acquistato per 2 dollari.

Le due parti hanno raggiunto un accordo nel maggio 2017, dove i membri del consiglio comunale hanno accettato di accordarsi con Detroit Renovations, a patto che completasse lo sviluppo della proprietà entro il 15 ottobre 2017 e depositasse i costi di costruzione per un importo di 150.000 dollari, riferisce la CBS. Tuttavia, Curtis avrebbe dovuto consegnare l’atto di proprietà della casa alla città di Minneapolis se non si fossero conformati. Ulteriori notizie sulla situazione non sono state condivise.

Quando la Curtis ha tenuto segreta la sua seconda gravidanza.

Quando la Curtis rimase incinta del suo secondo figlio, Harper, era una grande star di HGTV. Tuttavia, ha nascosto la sua gravidanza al pubblico e si è spinta fino a nascondere il suo pancione crescente durante le riprese di Rehab Addict nel 2015. “Ero preoccupata di essere giudicata”, ha detto la Curtis a PEOPLE. “È stato un periodo molto difficile per me. Ero lì, a quasi 40 anni, ad avere un altro figlio da sola”. Curtis ha anche un figlio di 20 anni, Ethan, con Steven Cimini.

Questo contenuto è importato da Instagram. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni, sul loro sito web.

Quando la Curtis ha affrontato le battaglie pubbliche con i suoi ex.

Secondo il suo memoire tell-all, Better Than New: Lessons I’ve Learned from Saving Old Homes (and How They Saved Me), la Curtis si è separata dal suo partner Shane Maguire subito dopo la sua gravidanza a sorpresa. Maguire ha poi richiesto la paternità e la custodia congiunta, e un tribunale gli ha assegnato entrambi citando un test del DNA positivo, il Detroit News reports.

Curtis ha tentato di bloccare Maguire dall’avere la custodia notturna fino al secondo compleanno di Harper, dicendo che aveva bisogno di più tempo con suo figlio, perché si è affidato al suo corpo per essere nutrito. Tuttavia, ha perso l’appello e il giudice le ha detto di usare un tiralatte e mandare il suo latte con il bambino quando era in visita da suo padre.

I genitori hanno anche combattuto sul nome del figlio, con un giudice che ha ordinato un cambiamento al suo certificato di nascita per includere Maguire. Lo scorso febbraio, la Curtis ha dato al pubblico una sbirciata alla sua battaglia con Maguire: “Proprio così, il mio piccolo salta nel mio braccio e raggiunge un seno – mi siedo per molto tempo in macchina quando facciamo questi ritorni mentre mi urlano contro – metti via la tua tetta nel mio vialetto”, ha detto su Instagram.

Questo contenuto è importato da Instagram. Si può essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o si può essere in grado di trovare ulteriori informazioni, al loro sito web.

Più recentemente, Curtis si è trovata in una battaglia con Cimini, il padre di suo figlio maggiore. Secondo The Blast, Cimini deve 14.685,54 dollari di mantenimento dei figli arretrati, e non si è presentato al suo ultimo riscaldamento in tribunale il 5 dicembre 2017. Come risultato, ora ha un mandato di arresto.

Quando Curtis ha rivelato di aver allattato al seno suo figlio di 30 mesi.

Curtis ha rivelato a novembre che stava ancora allattando al seno suo figlio di allora 30 mesi, nonostante la sua battaglia per la custodia con Maguire. Ha detto che crede che sia la decisione di suo figlio di smettere lo svezzamento, e non la sua, che ha causato polemiche online.

Curtis ha dovuto difendersi non solo dal suo ex, ma anche dai critici, tra cui un fan che si è chiesto se stesse “davvero” allattando Harper, visto che aveva due anni e mezzo. La Curtis ha risposto con quanto segue:

Questo contenuto è importato da Instagram. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni, sul loro sito web.

Quando la madre della Curtis ha presentato un ordine di protezione contro di lei.

Nel 2016, la madre della Rehab Addict, Joan Curtis, ha richiesto un ordine di protezione personale contro sua figlia, sostenendo che veniva molestata con chiamate e testi minacciosi. In agosto, un giudice ha negato la richiesta, dicendo che non poteva “guarire le dinamiche familiari con un tratto di penna”. Ha anche aggiunto che dovrebbe essere sufficiente che le due parti abbiano concordato di non voler avere contatti tra loro.

Curtis ha anche detto al giudice che suo padre ha minacciato di andare alla stampa con informazioni su sua figlia. “La nostra situazione è assolutamente orribile e straziante. Non posso dire altro”, ha detto Curtis a Country Living, riguardo al suo allontanamento dai genitori.

Questo contenuto è creato e mantenuto da una terza parte, e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi email. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

.