5 motivi principali per cui hai bisogno di un obiettivo da 50 mm! [Aggiornato per il 2019]

A cosa serve un obiettivo da 50 mm? Ecco i nostri cinque motivi principali per cui ogni fotografo dovrebbe considerare di aggiungerlo alla propria borsa fotografica!

Non importa se usi Canon, Nikon, Sony o qualsiasi altra marca di fotocamera, il fatto è che ogni fotografo dovrebbe possedere un obiettivo da 50 mm! La cosa sorprendente di un obiettivo primario da 50mm è che è incredibilmente versatile! È il più popolare tra i fotografi di ritratto, i professionisti del matrimonio e gli artisti di strada/documentaristi.

Questo obiettivo primario da 50 mm ha così tanti vantaggi che è facile capire perché la maggior parte dei professionisti scelgono questo obiettivo per primo. Non è troppo largo, o troppo lungo, il che significa che è possibile utilizzarlo in spazi ristretti (come uno studio, o una strada stretta), o in back up per ottenere quegli scatti ampi killer di edifici e paesaggi.

Ha un vero e proprio pugno rispetto a molti altri obiettivi! Ecco le nostre cinque migliori ragioni per aggiungere questo obiettivo alla tua borsa fotografica!

E’ economico!

Abbiamo capito, l’attrezzatura fotografica in generale è davvero costosa! Ciò che è sorprendente è che si può ottenere un obiettivo 50mm nuovo di zecca tra i 100$ e i 200$! Non lasciatevi ingannare dal piccolo prezzo, è un grande obiettivo.

Lenti 50mm f/1.8 usati sono abbastanza abbondanti, quindi se un obiettivo 50mm f/1.8 nuovo di zecca non è nel vostro budget, in genere è possibile trovarli usati a partire da 50 dollari. È sicuramente il nostro go-to per un obiettivo con un budget!

Obiettivo 50mm

Se scatti con una fotocamera Canon, dai un’occhiata a questa guida di riferimento per altre opzioni budget-friendly!

È veloce.

Forse il più grande attributo del piccolo “nifty-fifty” è che è “più veloce” del più veloce degli obiettivi zoom. Più veloce di un obiettivo zoom? Nel linguaggio fotografico, il termine “vetro veloce” si riferisce agli obiettivi ad ampia apertura.

Più ampia è l’apertura dell’obiettivo, più veloce è la velocità dell’otturatore che si può ottenere rispetto ad un obiettivo zoom. Anche su una fotocamera con sensore crop, questo obiettivo ad ampia apertura è davvero fantastico.

Vi mostriamo un esempio:

Diciamo che state cercando di scattare alcune foto in interni in una chiesa senza flash, e state usando l’obiettivo kit 18-55 fornito con la vostra fotocamera. All’estremità lunga di quella gamma, l’apertura massima più ampia di f/5.6 è usuale. Pertanto, se hai un obiettivo in kit 50 1.8 farai entrare più di 3 stop completi di luce con questa apertura, dandoti la possibilità di usare un tempo di posa 8 volte più veloce.

Un obiettivo in kit 50 1.4 darà 4 stop completi di differenza da f/5.6! Essere in grado di superare superbamente tutti gli obiettivi zoom rende un obiettivo 50 1.8 prime o un obiettivo 1.4 prime strumenti must-have.
Recensione obiettivo 50mm

E’ piccolo e leggero!

Non ho intenzione di mentire, odio dover portare in giro lenti ingombranti e pesanti come il mio zoom 70-200 f/2.8 e amo quando posso mettere via il grande zoom e scattare con il mio piccolo obiettivo 50mm. La parte migliore è che le lenti prime danno i polsi e le braccia un resto!

Un obiettivo da 50 mm non è così ingombrante e evidente che è grande quando si cerca di imballare la luce e solo “si fondono in”, senza attirare molta attenzione a te. Si può gettare questo obiettivo in uno zaino o in una piccola borsa ed essere sulla tua strada, senza la massa extra! L’obiettivo 50mm è sicuramente una grande opzione per i fotografi di viaggio proprio per questo motivo!

Assicurati di controllare gli obiettivi Prime vs Zoom – 7 motivi principali per utilizzare gli obiettivi Prime!

È versatile. Per cosa è buono un 50mm? Praticamente per tutto!

La lunghezza focale fissa di 50mm è una gamma molto versatile. Questo è particolarmente vero quando viene utilizzato su corpi macchina full frame come la D800 full frame o la Mark III full frame. In una fotocamera full frame, il 50mm offre una prospettiva “normale” e un campo visivo simile a quello che vediamo con i nostri occhi, il che lo rende un grande obiettivo per i fotogiornalisti.

E’ per questa ragione che nel mio ultimo viaggio a Parigi e in Italia è stato uno dei 2 obiettivi che ho portato con me, per 10 giorni interi! È un grande obiettivo “walk-around”, ma può essere ottimo anche per i ritratti.

Il giorno del matrimonio, è anche ottimo per gli scatti di preparazione, soprattutto quando dobbiamo scattare a 1,4 per aiutare a sfocare le stanze disordinate di preparazione! La compressione che si ottiene inizia davvero ad essere evidente con questo obiettivo, che è davvero grande considerando il prezzo. A larghe aperture, è possibile ottenere quella sfocatura cremosa che fa sembrare le foto di fascia alta!

Un altro enorme vantaggio è che questo obiettivo è noto per essere grande in scenari di scarsa luminosità! Questo è utile durante le impostazioni al chiuso con poca luce o dopo che il sole è andato giù su un servizio di ritratto!

Alcuni tipi di fotografia dove si può facilmente utilizzare un obiettivo 50mm: Ritratti, Matrimoni, Documentario/Lifestyle, Fotografia di strada, Viaggi, Neonati, Fotografia in studio e Paesaggi!

Obiettivo Nikon 50mm 1.4 G

I migliori obiettivi per la fotografia di matrimonio

Il 50mm ti farà diventare un fotografo migliore!

Credo fermamente che l’utilizzo di obiettivi primari piuttosto che di obiettivi zoom costringa i fotografi ad essere più creativi con le composizioni, più agili e in generale a “tenerti sulle punte” poiché non hai il lusso di ingrandire o rimpicciolire per il tuo scatto.

Oltre ad essere costretto a zoomare con i piedi, sei anche in grado di scattare con aperture più ampie come 1.8, 1.4 e 1.2 (Canon) che permettono una maggiore creatività nell’uso della profondità di campo. Questo uso della profondità di campo semplicemente non è un’opzione con obiettivi zoom di gamma equivalente.

Apparecchiature per la fotografia di matrimonioObiettivo 50mm_0006

Altre domande sull’obiettivo 50mm, spiegato

L’obiettivo 50mm può sicuramente essere usato per i paesaggi. La maggior parte dei fotografi di paesaggi preferisce un angolo di vista più ampio, come il 35mm o il 24mm. Altri preferiscono qualcosa di più teleobiettivo per comporre caratteristiche uniche.

Ma un obiettivo 50mm può essere facilmente utilizzato per la fotografia di paesaggio, per molte delle ragioni che abbiamo già discusso, vale a dire che è così leggero e poco costoso. Se sei un fotografo generico senza una vera e propria specializzazione che occasionalmente scatta foto di paesaggi, un obiettivo 50mm è un’ottima scelta.

Dovrai lavorare di più per la composizione, certamente. Ma la nitidezza, il colore e i dettagli di un obiettivo da 50 mm sono sempre una buona scelta. Basta tenere a mente che su una fotocamera con sensore crop, la lunghezza focale fissa di lavoro può essere più vicina a 75 mm o più, quindi pianifica di conseguenza.

L’obiettivo 50mm è buono per i ritratti?

Se non l’hai ancora capito, l’obiettivo 50m è ottimo per i ritratti! Il 50 mm ti permette un buon raggio d’azione dal tuo soggetto. Puoi essere abbastanza vicino per dare istruzioni e mantenere l’intimità, ma abbastanza lontano da non violare lo spazio personale del soggetto.

Il 50 mm brilla soprattutto nei ritratti ambientali. Si ottiene la lunghezza focale lusinghiera per i ritratti, ma si ha ancora abbastanza spazio per includere un po’ di ambiente e di scena che conferisce all’immagine un contesto.

Quando si scatta con un teleobiettivo, come un 70-200mm f/2,8 zoomato fino a 200 mm, la compressione è bella, sì. Ma hai reso lo sfondo così fuori fuoco che perde significato e contesto, entrambi importanti per uno scatto ambientale.

Perché chiamano l’obiettivo 50 mm un nifty-fifty?

Nifty fifty è nato come termine usato per descrivere 50 azioni popolari in borsa negli anni ’60 e ’70. Qualche anima intelligente lungo la strada ha anche iniziato a usare nifty fifty per descrivere un obiettivo da 50 mm, e il soprannome è rimasto. Ma date tutte le sue caratteristiche positive, pensiamo che sia un soprannome ben meritato.

Qual è la differenza tra gli obiettivi da 35 e 50 mm?

Quando inizi ad aggiornare la tua attrezzatura fotografica dagli obiettivi in kit alle opzioni di ripresa prime o pro-grade, una considerazione che potresti avere è tra gli obiettivi da 35 mm e 50 mm. Entrambi sono ottimi obiettivi e sono ampiamente utilizzati e amati. In generale, il 35mm ti dà un campo visivo più ampio, ma ha anche una maggiore distorsione.

Il 35mm è ottimo per avvicinarsi all’azione o per catturare molti dettagli nell’ambiente e nell’immagine. Gli obiettivi da 50 mm, d’altra parte, sono una lunghezza focale più lusinghiera per i ritratti, ma possono essere poco maneggevoli in spazi ristretti come al chiuso o in folle all’aperto.

Leggi la nostra recensione completa degli obiettivi da 35 mm e 50 mm qui!

Ecco le mie 5 ragioni principali per cui hai bisogno di un obiettivo 50 mm f/1.8, più alcune altre domande a cui ho risposto! È economico, veloce, versatile, leggero e ti dà un aspetto professionale alle tue immagini che ti farà fare affari. Ci sono pochissime controindicazioni a questo obiettivo, il che lo rende la nostra scelta migliore sia per i fotografi nuovi che per quelli più esperti!

Ora, mi piacerebbe sentire da voi. Hai già un obiettivo da 50 mm? Se sì, fammi sapere nei commenti qui sotto qual è la tua cosa preferita del tuo obiettivo da 50mm!

Per cosa usi gli obiettivi da 50mm, o per cosa vuoi usare gli obiettivi da 50mm? Cosa amate degli obiettivi da 50mm o vorreste che fosse diverso? Hai qualche domanda al riguardo? Condividete le vostre esperienze!

Come sempre… non siate estranei! Unisciti a noi nel nostro gruppo di supporto su Facebook, Cole’s Classmates-Photo School per fare domande, ricevere aiuto con le tue foto e imparare da un gruppo eterogeneo di persone fantastiche che amano la fotografia!

Ciao a presto,
Cole