12 Guinea Pig Care Mistakes And No-Nos

I porcellini d’India richiedono alcune cure specifiche per prosperare. Pezibear/.com

I tuoi porcellini d’India sono una famiglia, quindi vuoi che siano felici e in salute. A volte, semplici errori di cura portano al disastro. Una rassegna di questi comuni no-nos per la cura dei porcellini d’India ti aiuta ad evitarli in modo che i tuoi amici porcellini d’India vivano la bella vita.

Errori di alimentazione dei porcellini d’India da evitare

1. Non lesinare su fieno abbondante, acqua fresca e vitamina C. La dieta dei porcellini d’India è principalmente fieno; stiamo parlando dell’80% di fieno. Il fieno è necessario per il suo alto contenuto di fibre, che aiuta a mantenere l’apparato digerente della cavia e anche a consumare i denti in costante crescita. L’acqua è vitale per la vita. Deve essere fresca e pulita ogni giorno. I porcellini d’India hanno bisogno di vitamina C dal loro cibo perché non possono produrla da soli. Molti pellet per porcellini d’India includono vitamina C aggiunta, e puoi anche offrire verdure fresche sicure per i porcellini d’India e piccole quantità di frutta ricca di vitamina C. Senza questa vitamina, i porcellini d’India sviluppano lo scorbuto e potrebbero morire.

2. Niente cibi cattivi o sovralimentazione di cibi buoni. Quali sono i cibi cattivi? I cibi lavorati, zuccherati, salati e grassi sono in cima alla lista. Altri no-nos includono carne, alcol, caffeina, latticini, o cibi che causano gas. In caso di dubbio su un alimento, chiedi al tuo veterinario esperto di cavie. Tieni presente che i porcellini d’India sono erbivori. I porcellini d’India possono mangiare tutto il fieno che desiderano, ma il controllo delle porzioni è necessario per i pellet, e anche per i dolcetti sani come le verdure, la frutta, e Hey!Berries. La frutta dovrebbe essere offerta con molta parsimonia a causa del suo contenuto di zucchero.

Guinea Pig Housing o Ambiente Errori da Evitare

3. Nessun free-roaming in aree non sicure. Un’area non sicura è qualsiasi spazio che non hai reso a prova di porcellino d’India. Questo significa qualsiasi area con tossine, cavi elettrici accessibili, oggetti da mordere sul pavimento, oggetti appuntiti, altri animali domestici in libertà, bambini piccoli senza supervisione, e altro. Usa il buon senso prima di permettere ai tuoi porcellini d’India di vagare in una stanza. Alcune stanze dovrebbero essere sempre off-limits, come cucine, garage e lavanderie. L’esterno presenta nuovi problemi, tra cui uccelli rapaci che scendono in picchiata, malattie causate da escrementi, morsi di insetti o acqua stagnante, e pesticidi sconosciuti.

Assicuratevi che una zona sia sicura per i porcellini d’India prima di permettere ai vostri animali di vagarvi liberamente. summa/.com

4. Nessun ambiente caldo. Il colpo di calore è una grande preoccupazione per i porcellini d’India. Le temperature superiori agli 80 gradi Fahrenheit portano la possibilità di un colpo di calore; con un’alta umidità, potrebbe accadere a temperature più basse. Se tu sei a disagio, lo è anche il tuo porcellino d’India. Fornisci opzioni di raffreddamento nella gabbia, come bottiglie d’acqua ghiacciate o una piastra refrigerante per animali d’India. E non puntate un ventilatore direttamente sulle vostre cavie.

5. Niente palle per gli esercizi. La sicurezza delle palle di esercizio per i porcellini d’India è oggetto di dibattito. I produttori di tali prodotti credono nella loro sicurezza, ma alcuni proprietari di porcellini d’India parlano contro di loro. Il sito Guinea Lynx, che si concentra sulla salute dei porcellini d’India, e i visitatori dei forum sui porcellini d’India raccomandano di non usarle. Evitateli fino a quando non discuterete con il veterinario dei vostri porcellini d’India su ciò che è meglio per i vostri animali domestici.

6. Non condividere l’habitat con altre specie, anche i conigli. I porcellini d’India hanno bisogno di un habitat/gabbia abbastanza grande che abbia spazio per correre dopo aver aggiunto accessori come piatti per il cibo, bottiglie d’acqua, giocattoli, nascondigli e lettiere. Per le persone con più di un animale domestico, la tentazione potrebbe essere quella di far condividere ai porcellini d’India il loro spazio vitale con altri animali domestici non predatori. Non fatelo. Mentre specie diverse spesso possono condividere la stessa casa, non possono condividere lo stesso spazio vitale. Le cavie dovrebbero vivere solo con altre cavie. Oltre alla possibile aggressione tra le specie, malattie come la Bordetella bronchiseptica possono essere trasmesse tra le specie. Questo si verifica più spesso con conigli portatori che sembrano sani ma infettano i porcellini d’India.

7. Nessun alloggio scarsamente ventilato, piccolo, o tutto con pavimento in filo metallico. Le cavie hanno bisogno di habitat ben ventilati; questo significa niente tipi di acquari. Il recinto dovrebbe permettere alle cavie di muoversi liberamente con tutti gli accessori della gabbia al loro posto. Pavimenti duri o in filo metallico potrebbero causare dolori al piede d’anatra, quindi fornire un recinto che abbia sezioni solide e lettiere o coperte in sezioni in modo che le cavie possano riposare su aree solide o morbide come desiderano.

8. Non lesinare sulla pulizia. Un habitat pulito favorisce una migliore salute e riduce al minimo gli odori. Se il recinto ha un odore, significa che è il momento di aumentare la frequenza della pulizia. L’accumulo di ammoniaca dall’urina potrebbe causare malattie respiratorie.

Errori di interazione con i Guinea Pig da evitare

9. Nessuna manipolazione inadeguata. Questo include rincorrere un porcellino d’India nell’habitat con le mani, non sostenere l’addome e le zampe del porcellino d’India mentre lo si tiene, e permettere ai bambini piccoli di giocare senza supervisione con i porcellini d’India. È meglio se le cavie vengono da voi per essere sollevate dal loro habitat; un eccessivo inseguimento con le mani causa stress. Abituate i vostri porcellini d’India alle vostre mani facendoli stare nell’habitat per diversi minuti senza fare nulla e offrendo loro dei bocconcini sulla vostra mano. I porcellini d’India hanno sempre bisogno di essere sostenuti quando vengono tenuti per evitare lesioni e per evitare che si dimenino e che possano cadere. I bambini piccoli di circa 7 anni o meno non sanno come interagire con i porcellini d’India o hanno la coordinazione o la capacità di conoscere la propria forza.

10. Non ignorare. I porcellini d’India sono sociali e vogliono partecipare alle vostre azioni familiari. Una coppia o un gruppo di porcellini d’India che ha un habitat pulito, ottimo cibo, acqua abbondante e un sacco di giocattoli non godrà comunque della vita migliore se passano tutto il tempo da soli nel loro habitat. Hanno bisogno dell’arricchimento di tempo per interagire con voi ed esplorare aree diverse dal loro habitat.

Errori di salute dei porcellini d’India da evitare

11. Non aspettare se si sospetta una malattia. I porcellini d’India sono animali da preda che nascondono qualsiasi malattia il più a lungo possibile. Questo significa che nel momento in cui si potrebbe notare che qualcosa è “fuori” con il vostro porcellino d’India, il vostro amico peloso potrebbe essere ore, giorni o settimane di sofferenza. Al di fuori dei segni evidenti di malattia, i cambiamenti nella norma sono i primi indizi di possibili problemi di salute della cavia.

12. Nessuna toelettatura insufficiente. Per i porcellini d’India, questo significa principalmente tenersi al corrente delle rifiniture delle unghie e della spazzolatura del pelo. Se le unghie crescono troppo, possono spaccarsi, rompersi, essere strappate o rendere dolorosa la camminata. Salvate il vostro porcellino d’India da queste agonie. I bagni sono necessari solo se i porcellini d’India entrano in qualcosa di sporco o se sono diretti al ring dello show.